Come diventare ispettore del lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

L’Ispettore del lavoro svolge una funzione di vigilanza in materia di lavoro. È un dipendente della Pubblica Amministrazione e il suo lavoro prevede che prenda importanti decisioni legate alla tutela dei lavoratori. Inoltre ha facoltà di eseguire sequestri e perquisizioni quando se ne presenta la necessità, quindi occasionalmente può svolgere anche la funzione di Ufficiale di polizia giudiziaria. L'ispettore del lavoro svolge sia un'attività di informazione al pubblico e di consulenza, sia un'attività di vigilanza. In questa guida vi spiego come diventare ispettore del lavoro e la trafila professionale che occorre seguire se si ama questo percorso lavorativo molto stimolante e capace di dare grandi soddisfazioni.

25

La formazione necessaria per poter svolgere questa professione prevede obbligatoriamente il conseguimento di una laurea in materia di giurisprudenza, scienze politiche oppure in economia e commercio. Una volta ottenuto il titolo di studio idoneo è necessario sostenere obbligatoriamente un concorso pubblico suddiviso in due prove scritte. Una volta vinto il concorso vi verrà garantita una formazione costante in materia di diritto del lavoro e previdenza sociale. Volendo, in seguito è possibile sostenere dei concorsi interni per ottenere la carica superiore, come Funzionario Ispettivo o Capo area. Dopo aver raggiunto almeno 15 anni di anzianità, se lo si desidera si può optare per la professione di Consulente del Lavoro.

35

Per assolvere in pieno ai suoi doveri l'ispettore deve assolutamente conoscere in modo approfondito moltissimi temi legati al modo del lavoro. Deve infatti avere ottime conoscenze in materia di prevenzione infortuni e sicurezza sul lavoro, possedere almeno le nozioni base di diritto del lavoro nonché avere un'adeguata formazione in materia di informatica e tecniche di comunicazione (da aggiornare con appositi stages). L'ispettore deve essere in grado di analizzare dettagliatamente l ’attività svolta dall'ente sottoposto ad ispezione e tutte le normative che ne regolano l'attività, verificare sempre che non vi sia nessun tipo di violazione nell'applicazione delle norme di prevenzioni infortuni e deve saper anche fare proposte adeguate al problema per risolvere eventuali inefficienze, qualora venissero rilevate. Nel caso in cui l'ispettore accerti dei reati in materia di lavoro deve obbligatoriamente riferire al Pubblico Ministero quanto riscontrato, pena la sospensione immediata dal servizio.

Continua la lettura
45

L'ispettore del lavoro deve essere sempre in grado di formulare giudizi autonomi ed imparziali. Inoltre deve svolgere le ispezioni in modo assolutamente accurato e preciso. È necessario che sappia comunicare con scioltezza con le figure responsabili della struttura ispezionata mantenendo però in ogni caso il necessario grado di adeguata riservatezza. Inoltre questo ruolo prevede che l'ispettore collabori direttamente con varie figure spesso in contrasto tra loro, tra le quali si possono citare le Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU), la Guardia di Finanza e gli Istituti Previdenziali.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile conoscere la lingua inglese

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come ottenere il patentino di saldatore

Il patentino di saldatura è un riconoscimento necessario per tutte quelle aziende che vogliono essere in regola con le normative sulla qualità e sicurezza dei processi di saldatura in ambito industriale. Esso attesta, di fatto, l’abilità manuale...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Polizia di Stato

Quanti di noi hanno sognato di indossare una divisa, magari quella della Polizia di Stato. Naturalmente si deve seguire una lunga gavetta anche in questo caso, passando dal servizio effettivo come Agente o come funzionario, per poi risalire la carriera...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di autonoleggio

Ormai sono anni che la crisi economica sta creando numerosi problemi al mondo del lavoro in molti paesi del mondo, e certamente l'Italia non è esente. Il danno maggiore viene arrecato ai migliaia di giovani, in cerca di un futuro, che ogni giorno girano...
Lavoro e Carriera

Come fare per diventare operatore culturale

Oggigiorno avere un'occupazione stabile è di fondamentale importanza, soprattutto per i giovani che aspirano a crearsi una famiglia e avere un indipendenza economica. Tuttavia, esistono alcuni lavori che, oltre ad essere ben retribuiti, danno anche delle...
Aziende e Imprese

Come avviare un allevamento di capre

Questo è certamente un periodo in cui è difficile trovare un lavoro che ci soddisfi e, avviare una propria attività, può essere l'idea giusta. Il settore lattiero-caseario è una delle eccellenze italiane. Il latte e, soprattutto, i formaggi italiani...
Case e Mutui

Come avere più possibilità di vendere una casa

Esistono diversi modi per vendere una casa, ma venderla in fretta e ad un prezzo ottimale comporta alcune precauzioni. È possibile vendere l'immobile per conto proprio oppure assumere un agente immobiliare per supervisionare l'operazione dall'inizio...
Aziende e Imprese

Come mettere in sicurezza un cantiere

Mettere in sicurezza un cantiere è sicuramente un'operazione di fondamentale importanza per aiutare a ridurre i rischi per chi ci lavora, e per evitare sanzioni penali o amministrative nei confronti di chi lo gestisce. I rischi in un cantiere possono...
Aziende e Imprese

Come aprire una gelateria

Il gelato senza dubbio è insieme alla pizza ed alla pasta, uno tra gli alimenti tipici della cultura alimentare italiana, tra i più amati non soltanto nel nostro Paese ma in tutto il mondo. Estate per molti di noi è sinonimo di vacanze, mare e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.