Come diventare insegnante di sostegno

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha previsto l’affiancamento alla figura classica del docente, da parte dell’insegnante di sostegno, qualora siano presenti studenti con difficoltà nell’apprendimento. Tali figure professionali sono previste in tutti gli istituti scolastici e prevedono tipologie di lavoro che vanno dalle assunzioni a tempo determinato o indeterminato, fino ai contratti di breve durata e alle supplenze. Gli orari di lavoro flessibili e la garanzia di un buon salario spingono molte persone a ricercare proprio questo posto di lavoro, come dimostrano le tante domande trasmesse al Ministero della Pubblica Istruzione. Ma, per diventare insegnante di sostegno sono previste delle apposite procedure, che vedremo insieme, nel dettaglio, attraverso questa guida.

28

Occorrente

  • Laurea magistrale in Scienze della Formazione e dell'Educazione;
  • Abilitazione TFA;
38

Ottenere l'abilitazione


La prima procedura da seguire per diventare insegnante di sostegno consiste innanzitutto nel conseguire una laurea in Scienze della Formazione ed acquisendo in tal modo, delle competenze nelle scienze pedagogiche e nei settori comunicativo e relazionale. La laurea non è richiesta per coloro che hanno conseguito il diploma magistrale entro l’anno scolastico 2001/2002. Successivamente, per ottenere l'abilitazione all'insegnamento sarà necessario iscriversi al Tirocinio Formativo Attivo (TFA). L’iscrizione, però, è subordinata al superamento di tre prove di accesso, composte da un test preliminare, una prova scritta e una orale.

48

Partecipare ad un concorso pubblico

Vista la carenza di insegnanti di sostegno, alcuni Dirigenti Scolastici sono stati costretti, soprattutto negli ultimi tempi, ad assegnare le cattedre anche a soggetti privi dell’abilitazione, ma che erano inseriti in una graduatoria. L’inserimento in queste graduatorie, però, non può essere fatto in qualunque momento dell’anno, ma può avvenire solo con le modalità ed entro le scadenze previste dal Ministero della Pubblica Istruzione. Gli avvisi pubblici vengono pubblicati proprio sulla pagina ufficiale del MIUR, nella sezione relativa al reclutamento del personale docente, e di solito hanno cadenza triennale.

Continua la lettura
58

Presentare la domanda

Il procedimento che permette di presentare la propria domanda si compone di due parti distinte: la prima parte riguarda la domanda cartacea, in cui è richiesta la compilazione e l’autocertificazione dei titoli posseduti e dei periodi di servizio già maturati; la seconda parte riguarda, invece, la trasmissione telematica, compilabile attraverso il Servizio Istanze OnLine del MIUR. Per poter accedere a questo servizio ed effettuare la scelta delle sedi dove inviare la domanda, dovremo necessariamente registrarci ed essere in possesso di credenziali di accesso personali. Attraverso la trasmissione della domanda si richiede di essere inserito in graduatoria, per incarichi a tempo determinato, indeterminato, e brevi supplenze.

68

Inviare la messa a disposizione

Un’ultima procedura per diventare insegnante di sostegno consiste nella messa a disposizione. Vista la carenza di insegnanti di sostegno nelle scuole italiane, la messa a disposizione può essere è uno strumento molto utile, visto che può essere utilizzata per candidarsi al fine di ricoprire un posto vacante, anche da chi non è incluso in graduatoria. La candidatura, che non è soggetta a scadenze o graduatorie, può essere inoltrata per una supplenza in una determinata scuola, attraverso lo strumento della raccomandata, della pec o della consegna a mano. E il Dirigente Scolastico sarà l’unico soggetto preposto a decidere sulla candidatura. Per questo motivo la messa a disposizione è uno strumento molto utilizzato da coloro che sperano di ottenere brevi supplenze, anche al fine di accumulare esperienza e punteggio, utile per successivi concorsi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per diventare insegnante di sostegno è fondamentale possedere una buona dose di pazienza e di empatia, una buona capacità di relazionarsi con gli alunni;
  • Mostrare fermezza nei confronti di quegli studenti che non rispettano le regole del vivere comune;
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante

Quella dell'insegnante è una bellissima professione, di grande importanza per lo sviluppo della società. Si ha la fortuna di esercitare continuamente la cultura e di essere a contatto con giovani menti. Dal punto di vista umano il contatto con i propri...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante alle elementari

In Italia diventare un insegnante è un'impresa piuttosto ardua ma non impossibile; infatti, seppur non ci siano molti posti a disposizione nell'immediato, le prospettive future lasciano un ampio margine per ottimizzare il risultato. A parte ciò va sottolineato...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di scuola materna

Se avete la passione per i bambini e vi piacciono così tanto da desiderare di fare l'insegnante per i bambini della prima infanzia non potete non sapere la procedura per intraprendere questo tipo di carriera. Ogni anno il Ministero dell'Istruzione, dell'Università...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di scuola guida

L'insegnante di scuola guida è quella persona che, all'interno di ogni autoscuola, si occupa della spiegazione teorica riguardante le patenti di guida e tutti quegli ostici quiz d'esame. Il medesimo insegnate ha il compito, dunque, di gestire e svolgere...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante d'asilo

Gli insegnanti di scuola materna sono delle figure molto importanti coinvolte nell'istruzione e nello sviluppo dei bambini che sono in genere tra i 2 e i 5 anni. Questi guidano la crescita intellettuale ed interpersonale dei bambini attraverso il gioco,...
Lavoro e Carriera

Come diventare amministratore di sostegno ADS

Se per motivi di salute o per l'avanzare dell'età, non si è più in grado di badare a se stessi fisicamente o psicologicamente e si arriva ad un certo grado di invalidità, ci viene affidato un amministratore di sostegno personale ads. Questa professione...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di danza

Per diventare un insegnante di danza occorrono anni di esperienza, una giusta formazione e, soprattutto, dedizione. Gli insegnanti di danza possono esercitare la loro professione nelle scuole pubbliche o private, nei doposcuola e negli studi di danza...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di recitazione

Chi desidera diventare insegnante di recitazione ha sicuramente una grande passione per la professione dell'attore ma non a tutti basta stare su un palco ed esplorando questo mondo possono nascere esigenze creative e professionali molto diverse, tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.