Come diventare insegnante di inglese

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Coloro che desiderano diventare insegnanti di lingue devono seguire un percorso specifico, che permette di poter accedere alle classi d'insegnamento dopo aver acquisito le competenze necessarie. Se siete interessati a scoprire come sia possibile diventare insegnante di lingue continuate a leggere i pochi passi di questa guida, in cui vi saranno forniti informazioni importanti su come procedere. Tenete conto che un'insegnante abilitato ha l'importante compito di aiutare gli alunni a comprendere ed acquisire gli elementi necessari per scrivere e parlare in inglese.

25

Scegliete il liceo linguistico

Nonostante ai tempi odierni sia difficile inserirsi nel mondo del lavoro, e in particolar modo nel mondo dell'insegnamento, è importante tenere in considerazione che per insegnare discipline linguistiche è necessario avere innanzitutto le basi scolastiche, ovvero seguire un percorso di studi specifico che permetta di acquisire le competenze necessarie a svolgere la professione. È consigliabile scegliere un liceo con un indirizzo linguistico, evitando di scegliere scuole tecniche o professionali.

35

Optate per un corso di studi universitario mirato

Se desiderate nello specifico insegnare nelle scuole primarie è necessario che dopo il diploma di scuola superiore svi iscriviate ad un corso di laurea apposito, ovvero al corso di laurea in scienze della formazione primaria. Se invece preferite di gran lunga insegnare all'interno di una scuola secondaria (di primo e secondo grado), è necessario possedere una laurea in lingue. Tenete conto tuttavia che se il soggetto possiede una laurea in un settore diverso da quello indicato, il Miur gli permette comunque di accedere alle classi d'insegnamento, purché le lingue straniere siano presenti nel proprio percorso di studio, essendo però necessario in quel caso integrare i propri studi con master o corsi professionalizzanti.

Continua la lettura
45

Partecipate ai concorsi

L'insegnamento di una lingua straniera dunque è riservato a coloro che hanno seguito un determinato percorso professionale che include la conoscenza perfetta delle lingue, e che permette di abilitarsi all'esercizio della professione (nelle scuole hanno la precedenza coloro che sono abilitati all'insegnamento e coloro che hanno superato un apposito concorso). In assenza di un percorso di studi completo e indirizzato verso le lingue, è tuttavia possibile frequentare un corso di abilitazione ad esempio il TFA, un corso di abilitazione alla professione di insegnante. I

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile scegliere un liceo con un indirizzo linguistico, evitando di scegliere scuole tecniche o professionali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come ottenere l'abilitazione per insegnare presso la scuola elementare

Un maestro di scuola elementare si specializza nell'insegnamento a bambini e ragazzi che hanno un'età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Ciascun insegnante può dare lezioni in una specifica materia, come italiano, storia, geografia, matematica, inglese...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di fisiologia

L'insegnamento, prima di essere una professione, è innanzitutto una passione. Se ci sentiamo portati per alcune materie e sentiamo questa attitudine per l'insegnamento, possiamo approfondire meglio questo interesse, così da poter provare a intraprendere...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di scuola media

Fare l'insegnante è un mestiere che presuppone molto studio e tantissima pazienza. Non sempre la cosa si rivela semplicissima, ma naturalmente, se questo è l' obiettivo, non bisogna arrendersi alle prime difficoltà e perseverare. In questa guida vedremo,...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di anatomia

Se abbiamo una particolare passione che ci piacerebbe trasformare nella nostra professione, per prima cosa dovremo conoscere il percorso formativo che dovremo intraprendere.Ogni professione ha bisogno di particolari abilità e conoscenze che dovremo possedere...
Lavoro e Carriera

Come diventare professore di chimica e fisica

Ogni giorno chi decide di intraprendere la strada dell'insegnamento sceglie una strada lunga e difficile, in quanto questa richiede molto impegno e molto interesse nello studio della materia che si desidera insegnare. Se si desidera insegnare materie...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di sostegno

Oggigiorno sono moltissime le persone che pensano di intraprendere la carriera dell'insegnamento. Trattasi senza dubbio di un cammino non tanto facile da poter affrontare, però certamente non sarà impossibile, come nulla è impossibile. Esiste un percorso...
Lavoro e Carriera

Abilitazione al sostegno scolastico: come conseguirla

L'insegnante di sostegno è un docente specializzato per l'integrazione di alunni diversamente abili, introdotto nella scuola dell'obbligo italiana ai sensi della legge n° 517 del 4 agosto 1977.Le recenti disposizioni in materia di formazione confermano...
Lavoro e Carriera

Come prendere l'abilitazione per il sostegno

Diventare insegnanti di sostegno non è un percorso semplice. Non è una professione che possono svolgere tutti, bensì le persone che hanno seguito un percorso di studio, sin dall'università, adatto. Per coloro che sono interessati a completare il percorso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.