Come diventare information broker

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'information broker è una nuova professione che sta emergendo in quest'ultimi anni. Si tratta di un consulente altamente specializzato, che si occupa di ricercare, interpretare e sistematizzare dati e informazioni reperibili in rete per conto di un committente (impresa, pubblica amministrazione, enti, ecc...). La sua attività di ricerca, in genere, si conclude con una relazione, un elenco di link o un report, aggiornabili periodicamente, in cui i dati trovati saranno organizzati e presentati in forma chiara e leggibile al cliente, affinché quest'ultimo possa utilizzarli per raggiungere i propri scopi. L'information broker è un consulente che opera prevalentemente in campo amministrativo, giuridico e commerciale. Ecco come diventare information broker.

26

Occorrente

  • computer, internet, stampante
36

Il primo passo per diventare information broker è quello di analizzare se stessi e capire se si possiedono le competenze per svolgere questo delicato lavoro. Non occorre necessariamente essere laureati, ma bisogna avere una solida preparazione culturale, un'approfondita conoscenza tecnico-informatica e anche una buona conoscenza delle lingue straniere e in particolare dell'inglese. Possono essere utili anche conoscenze nel campo del marketing e della promozione, nonché una buona dose di intraprendenza e di mentalità analitica sia nel comprendere l'utilità e la fondatezza delle informazioni reperibili in rete, sia nel saperle selezionare, classificare ed organizzare per gli scopi del committente.

46

Il secondo passo per diventare information broker è quello di prepararsi, studiando autonomamente o frequentando un corso professionale di information brokerage. I corsi privati o regionali organizzati per questo scopo prevedono poco più di venti ore di frequenza e spesso offrono una formazione a distanza.

Continua la lettura
56

Una volta acquisite le competenze minime indispensabili per lavorare nel campo dell'information brokerage, l'ultimo passo da compiere è aprire una partita IVA, poiché l'information broker è un lavoro, che specialmente all'inizio, può essere svolto contando sulla propria libera iniziativa. In effetti si può rinvenire, archiviare ed organizzare informazioni anche da casa, utilizzando un computer e un veloce collegamento ad internet. Bisognerà prevedere, inoltre, un certo investimento iniziale per procurarsi i software, le attrezzature hardware e gli abbonamenti necessari per accedere alle più importanti banche dati on line e realizzare i report in cui organizzerete i risultati delle vostre ricerche.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete diventare un affermato Information broker cercate di specializzarvi in un dato settore e di portare a termine le vostre ricerche nel più breve tempo possibile, consegnando report chiari e facilmente comprensibili. Ciò colpirà in modo positivo il vostro committente, perché grazie a voi potrà risparmiare tempo e risorse finanziarie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare broker di assicurazione

Con il termine "broker" si identifica un intermediario finanziario che acquista o vende beni e servizi per conto di terzi. Il corrispettivo di tale intermediazione è la c. D. "brokerage" (o commissione di brokeraggio), e viene computato come percentuale...
Lavoro e Carriera

Come diventare un broker finanziario

Si sente spesso parlare di finanza e di professioni legate a questo ambito. Una di queste è proprio quella del broker, divenuta molto famosa e ancor più conosciuta anche dai non addetti ai lavori grazie al film "La ricerca della felicità", portato...
Lavoro e Carriera

Come diventare agente di cambio

L'agente di cambio è un vero e proprio intermediario finanziario che analizza ed acquista il prodotto che presenta il miglior rapporto qualità/prezzo, per conto di un cliente. L'obiettivo del consulente è quello di eseguire degli investimenti funzionali...
Lavoro e Carriera

Come diventare assuntore

L'assuntore è una figura professionale molto particolare, in poche parole è colui che gestisce i rapporti di una società, con i vari broker ed azionisti.È una figura professionale, divenuta molto importante in campo assicurativo, a seguito della crisi...
Lavoro e Carriera

Come diventare un artista di ceramica

Produrre qualcosa con le proprie mani è un'attività molto soddisfacente. L'arte, nel suo significato più vasto e ampio, racchiude ogni attività umana, che sfocia poi in forme creative ed estetiche. Forme che, nel corso dei secoli, hanno assunto canoni...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare Technical Writer

I Technical Writer sono i cosiddetti scrittori tecnici che hanno il delicato compito di tradurre le informazioni tecniche in un linguaggio più chiaro e semplice per coloro che non sono degli esperti. Si tratta di manuali di formazione, istruzioni di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.