Come diventare grafologo

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In un periodo di crisi, come quello che sta attraversando il nostro Paese, ricercare e trovare lavoro sempre sempre più una impresa impossibile. Gli annunci sono molti ma quelli che effettivamente costituiscono una buona opportunità di lavoro, sono davvero molto pochi. Ecco quindi, che chi è alla ricerca di una nuova occupazione, spesso decide di intraprendere una qualche attività in maniera autonoma ed individuale. Uno dei mestieri che potrebbero garantire delle buone entrate è certamente quella del grafologo. Con questa guida, in pochi passi, ti spiegheremo Come è possibile Diventare un Grafologo.

26

Il grafologo è un mestiere affascinante. Egli si occupa, attraverso lo studio della grafia, di individuare le caratteristiche psicologiche di un soggetto scrivente. Per diventare un buon grafologo, per prima cosa, è necessario avere una buona predisposizione al rapporto con le altre persone. In questo si potrà entrare in connessione con i clienti ed individuare meglio l'oggetto dell'analisi grafologica. Inoltre è necessario avere una buona base di cultura generale. Sarà quindi necessario aver frequentato un buon liceo, meglio se delle scienze umane o uno psico-pedagogico. In Italia, dopo il liceo, per chi intende intraprendere questa professione esiste la possibilità di frequentare un corso di Laurea in Grafologia per ottenere il titolo di consulente grafologo. I corsi di Laurea attivi in grafologia si svolgono presso l'Università di Urbino e l'Università Lumsa di Roma.

36

Nel piano di studi oltre alle particolari competenze professionali delle discipline grafologiche, sono presenti materie come psicologia, medicina, giurisprudenza, pedagogia e filosofia. Possiamo anche aumentare il nostro bagaglio culturale studiando informatica e imparando almeno due lingue straniere. Il consiglio è quindi quello di frequentare il più possibile corsi gratuiti o a pagamento sull'uso del computer e soprattutto, se abbiamo passione possiamo anche prendere una seconda laurea in psicologia. In questo modo avremo un ulteriore titolo di studio che può facilitare la nostra assunzione.

Continua la lettura
46

Una volta ottenuta la laurea, possiamo infatti già esercitare la nostra professione. Possiamo prire un nostro studio privato o collaborare con le forze dell'ordine o altri professionisti, come psicologi. Il suggerimento è anche quello di fare più esperienza possibile per diventare degli eccellenti grafologi. Inizialmente, possiamo collaborare per qualche anno con un grafologo esperto che opera oppure ha lo studio vicino alla nostra zona di residenza. In questo modo potremo perfezionarci e soprattutto imparare nuove tecniche e metodologie che possono rivelarsi molto utili nell'esercizio della nostra professione. Sicuramente questo è un lavoro che se fatto con passione può dare delle grandissime soddisfazioni.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Frequentare un corso Universitario in Grafologia
  • Perfezionare le conoscenze seguendo i corsi di approfondimento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...
Lavoro e Carriera

Come diventare giurista d'azienda

Non è poi così complicato diventare un giurista d'azienda, anche se il percorso qualche volta può essere molto lungo e complesso. Terminati però gli studi, sarà possibile ottenere molte soddisfazioni professionali ed anche personali. Nella presenta...
Lavoro e Carriera

Come diventare grafico e avviare la propria attività

Se siete una persona creativa con capacità artistiche ed avete una buona conoscenza dell'informatica, o comunque è una materia che vi appassiona, allora dovreste provare a diventare un grafico. Se volete, infatti, lavorare nell'ambito pubblicitario...
Lavoro e Carriera

Come diventare ambasciatore

L'ambasciatore è una particolare figura professionale operante nel settore internazionale con compiti diplomatici presso gli altri Stati. Diventare ambasciatore anche se sembra facile può risultare molto complicato, specie se non si conosce la giusta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.