Come diventare Grafico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il graphic designer è una figura professionale che lavora nel settore della comunicazione visiva. Il suo lavoro consiste principalmente nel creare oggetti visivi, intesi per essere stampati, pubblicati o trasmessi tramite i media elettronici allo scopo di comunicare un messaggio al pubblico nel modo più semplice ed efficace, tramite il testo e le immagini. I graphic designer sono professionisti che operano in più discipline, sono esperti di comunicazione, e spesso sono anche fotografi, tipografi, web designer. Essi possono lavorare in vari ambienti, negli studi professionali oppure negli studi di grafica delle redazioni dei giornali. Segui la guida su come diventare Grafico!

24

Come diventare un Grafico

Per poter diventare grafico, è necessario avere una certa dimestichezza con i programmi software dedicati, che sono in continua evoluzione; il grafico deve essere una persona che riesce a stare al passo coi tempi, deve saper gestire programmi di elaborazione e ritocco immagini, grafica vettoriale e di impaginazione grafica. Oggi come oggi è un lavoro molto richiesto, ma bisogna imparare molto ad utilizzare i programmi di grafica, diventare dei veri esperti perché il mondo del lavoro in questo campo, cerca i profili migliori. Passa alla seconda parte la Formazione di un Grafico.

34

Formazione di un Grafico

È sicuramente utile frequentare un corso di formazione specifico per apprendere i rudimenti del lavoro. Esistono vari corsi, a seconda dello specifico settore in cui si vuole operare. Le materie da studiare spazieranno: dalla progettazione di marchi e loghi, alla progettazione editoriale, passando attraverso l'impaginazione ed il packaging (veste grafica, presentazione, imballaggio prodotto e via dicendo). Inoltre verranno approfonditi aspetti su photo editing e consultazione banche dati grafiche. Passa alla terza parte, Svolgere la professione di Grafico.

Continua la lettura
44

Svolgere la professione di Grafico

È consigliabile, acquisire le necessarie competenze, aprire un'attività in proprio, ovvero un'agenzia di servizi pubblicitari. All'inizio, è necessario disporre di un piccolo capitale per l'acquisto di un computer e dei relativi programmi solitamente utilizzati per la gestione delle immagini. Si devono poi sbrigare tutte le pratiche burocratiche, prime fra tutte l'apertura della partita I. V. A. Da richiedere alla competente Agenzia delle Entrate. È utile informarsi sulla possibilità di poter fruire di eventuali contributi monetari erogati da vari enti territoriali. Ora che sai le nozioni più importanti per diventare Grafico, non ti resta che fare un Curriculum Vitae e cercare lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come leggere un grafico di Borsa Lineare

Seguire l'andamento del mercato ed acquistare titoli è prassi molto comune per chi vuole fare alcuni investimenti ed aumentre il capitale. Ma è necessario avere alcune conoscenze di base per poter fare le giuste mosse, analizzando il mercato ed acquistare...
Lavoro e Carriera

Come realizzare un buon grafico

Ditte pubbliche e private, quotidianamente, registrano dati positivi e purtroppo anche negativi. Per un buon rendimento, bisogna analizzare i cambiamenti. Calcoli e statistiche vengono nettamente semplificati da elaboratori grafici. I diagrammi segnalano...
Lavoro e Carriera

Come diventare grafico e avviare la propria attività

Se siete una persona creativa con capacità artistiche ed avete una buona conoscenza dell'informatica, o comunque è una materia che vi appassiona, allora dovreste provare a diventare un grafico. Se volete, infatti, lavorare nell'ambito pubblicitario...
Finanza Personale

Come utilizzare i grafici per fare trading

È risaputo che i grafici sono molto importarti nella vita di tutti i giorni, specialmente in ambito matematico. Questo strumento è ugualmente essenziale per quanto concerne il settore della borsa. Un grafico per eseguire una semplice attività di trading...
Finanza Personale

Come leggere i grafici di analisi tecnica

L'analisi tecnica è la previsione dei futuri cambiamenti del prezzo finanziario, che si fonda sulla base dell'esame degli spostamenti dei prezzi precedenti. Essa non comporta risultati assoluti circa il futuro, ma può aiutare gli investitori ad avere...
Aziende e Imprese

Come creare un organigramma aziendale con Powerpoint

Se avete la fortuna di lavorare presso una grande azienda, sicuramente vi sarete più volte trovati nella situazione di dover presentarne la struttura ad un fornitore, piuttosto che ad futuro collaboratore o ancora ad un congresso o ad una più ampia...
Aziende e Imprese

Come amministrare una casa editrice

Il sogno di molti scrittori, appassionati di libri e di letteratura è quello di aprire una casa editrice. L'apertura di una casa editrice è sicuramente un'impresa davvero molto impegnativa e riuscire a coprire i suoi costi di gestione in mondo saturo,...
Lavoro e Carriera

5 modi per personalizzare il tuo CV

Vuoi realizzare il curriculum vitae perfetto ma non sai da che parte incominciare? In questo articolo proveremo ad aiutarti a personalizzare il tuo CV in 5 modi differenti. Al giorno d'oggi infatti, milioni di persone sono alla ricerca quotidiana di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.