Come diventare giornalista di moda

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per avere il giusto atteggiamento nel campo della moda, ci vuole determinazione, attenzione e pazienza per costruire la giusta reputazione; è necessario inoltre, approcciarsi con tutto quello che si fà con passione e distinguersi dalla concorrenza per andare oltre. E 'molto importante che siete ansiosi di ascoltare e imparare tutto il possibile. Ricordatevi oltretutto, di continuare a sorridere su tutti i frangenti, anche quando siete esausti. L'esperienza è una lunga strada e molti degli scrittori di alta moda di oggi, hanno iniziato come stagista. E 'bello ricordare a voi stessi del vostro obiettivo a lungo termine di tanto in tanto, per tenervi motivati. Ecco come diventare in pochi passi giornalista di moda.

26

Facoltà di giornalismo

È' importante sapere che non esiste una vera e propria scuola di "giornalismo di moda". Dopo aver conseguito il diploma di maturità, l'unica cosa da fare è iscriversi ad una facoltà di giornalismo. Si può scegliere un ciclo di 3+2 oppure un ciclo unico quinquennale; in entrami i casi, al termine degli studi si diventa dottori di giornalismo. Però, nessun diploma, corso universitario oppure master ci insegna a commentare una sfilata di moda; ciò che si impara in questi anni ha notevole importanza, poiché la tecnica giornalistica di base si può applicare a qualsiasi settore che riguarda questo campo.

36

Laurea

Dopo aver conseguito la laurea è consigliabile fare delle domande per cercare di lavorare in qualche testata giornalistica, magari scegliendo quelle piccole. All'inizio è molto importante fare molta pratica specialmente per ciò che concerne le interviste e la scrittura. Esse sono il pane quotidiano di ogni "venditore di parole" che si rispetta.

Continua la lettura
46

Corsi

È' opportuno frequentare diversi corsi di lingue straniere e dobbiamo imparare a parlare e scrivere correttamente almeno 3 di esse, oltre a quella madre. Facendo ciò siamo in grado di comprendere facilmente tutto quello che i nostri interlocutori stranieri ci dicono. La "moda" è un'arte molto diffusa anche all'estero per cui dobbiamo essere sempre pronti a dialogare con stilisti e modelli di lingua diversa dalla nostra per allargare il nostro campo di conoscenza.

56

Riviste

Dobbiamo essere sempre informati sulle ultime novità del momento per ciò che concerne abiti, scarpe, borse, tendenze fashion. Bisogna leggere, sfogliare le riviste più in, e partecipare alle sfilate. Non si può, infatti, intraprendere e svolgere questo mestiere se non siamo aggiornati continuamente; la moda passa e poi ripassa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare giornalista pubblicista

La realizzazione del sogno di diventare giornalista non è così impensabile come molto spesso erroneamente si crede. Va smentita la credenza popolare secondo la quale per far carriera in questo ambito sia necessaria una laurea in Scienze della Comunicazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare un giornalista

La professione di giornalista è senza dubbio una tra le più interessanti e stimolanti che ci siano. Intraprendere questa carriera comporta senza dubbio grande impegno ma non è impossibile. Tutto quello che occorre, oltre all'amore per questo lavoro...
Lavoro e Carriera

Come diventare un giornalista finanziario

Il lavoro è una parte fondamentale della vita di ognuno di noi, lavori differenti ognuno con responsabilità e abilità che vanno a risolvere sistemi e procedure, in questa guida cerchiamo di capire come diventare un giornalista finanziario, questa categoria...
Lavoro e Carriera

Come diventare giornalista pubblicista scrivendo sul web

Tra le professioni più ambite dai giovani vi è sicuramente quella del giornalista. È tanto ambita ma allo stesso tempo occorre molto impegno e costanza per raggiungerla. Vi sono degli step fondamentali da passare, senza i quali non è possibile iscriversi...
Lavoro e Carriera

Come diventare fotografo di moda

Il mondo della moda è molto affascinante e sicuramente rappresenta una delle mete a cui un fotografo emergente potrebbe aspirare. Tuttavia il settore in questione è altrettanto competitivo. Per non essere sovrastati dalla concorrenza, oltre a possedere...
Lavoro e Carriera

Come fare carriera nel mondo della moda

Il mondo della moda è un mondo affascinante. Molti giovani ambiscono ad esercitare tale professione, ed entrare a far parte del mondo magico della moda. Non si tratta di una carriera facile da intraprendere, necessita di molta costanza e determinazione....
Lavoro e Carriera

Come diventare fashion editor

Se mate la moda e vi piace scrivere su tutto ciò che riguarda le tendenze del momento e dare degli utili consigli ai lettori, il mestiere che fa per voi è sicuramente quello del fashion editor. Vi sarà certamente capitato, leggendo qualche sito dedicato...
Lavoro e Carriera

Lavorare nel mondo della moda: 10 consigli da seguire

Se il tuo sogno è quello di intraprendere una carriera nel magico mondo della moda, in questo articolo tratteremo passo dopo passo come riuscirci. Come per ogni settore, la moda richiede persone altamente professionali e qualificate. L'originalità e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.