Come diventare generale dell'aeronautica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso "Barone Rosso", l'asso principale tra gli eroi volanti dei biplani della Prima Guerra Mondiale. Nella seguente guida, vi illustrerò come diventare generale dell'Aeronautica Militare. Quindi non ci resta che scoprire insieme i passi fondamentali per capire come è possibile diventare un generale dell'aeronautica militare.

26

Occorrente

  • perseveranza nello studio
  • bravura nel volo
  • integrità psicofisica
  • diploma della scuola media superiore
  • laurea dell'accademia
  • numerose ore di volo
36

Frequentare L'Accademia Militare Aeronautica di Pozzuoli

Naturalmente per diventare generali occorre studiare molto ed essere bravi nel volo, e per questo occorre seguire un iter ben preciso che certamente non sarà semplice e non potrà essere aperto a tutti. L'integrità psicofisica è infatti essenziale per un militare, specialmente per un ufficiale generale dell'Aeronautica, che non può assolutamente avere negligenze fisiche, ne varrebbe la sua sicurezza e quella degli altri. Il primo passo da compiere è quello di prendere il diploma della scuola media superiore. Va bene qualsiasi diploma, basta che sia di cinque anni, perché grazie a questo si può accedere all'Accademia Militare Aeronautica di Pozzuoli, dove vengono addestrati gli ufficiali dell'Aeronautica militare nel grado di piloti e navigatori. In accademia gli aspiranti ufficiali dell'aereonautica militare terminato il corso conseguono la laurea accompagnata dal brevetto di volo necessario per pilotare aerei o elicotteri militari.

46

Conseguire il brevetto di volo per aereo o elicottero

Ogni ufficiale laureato in accademia è infatti o un pilota o un navigatore, ed in ambo i casi ha un brevetto di volo per aereo o elicottero. Per riuscire a laurearsi all'accademia occorre avere dei voti alti e una grandissima attitudine al lavoro fisico e alla preparazione di volo. Superata l'accademia, inizia la vita militare reale. Usciti con il grado di sottotenente si dovrà fare carriera fino alle più alte cariche militari dell'Aeronautica, passando il grado di tenente, capitano, maggiore, tenente colonnello e colonnello.

Continua la lettura
56

Conseguire la promozione di Generale di Brigata Aerea

Successivamente, una volta divenuti colonnelli e aver fatto numerose missioni all'estero ed ore di volo come pilota o navigatore, si può sperare nella promozione a generale di Brigata Aerea, che è il primo grado degli ufficiali generali. Per diventare colonnello, e quindi comandanti di un aeroporto militare occorre avere perseveranza e fare numerose ore di volo in azione militare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare generale della Marina

Diventare generale della Marina è il sogno nel cassetto di moltissime persone. Si tratta di una posizione assolutamente unica in quanto si trova vertice delle gerarchie militari. Per raggiungere il grado più alto e diventare generale della Marina servono...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'esercito

La passione per la carriera militare nasce fin da bambini e chiunque può ricordarsi di aver giocato a fare la guerra insieme agli amici magari utilizzando furgoncini trasformabili o armi costruite alla buona. Crescendo si tende a cambiare idea ma se...
Lavoro e Carriera

Come entrare nell'aeronautica militare

Se il tuo sogno è quello di arruolarti nell'Aeronautica Militare in questa guida ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere. Qui di seguito difatti abbiamo selezionato le informazioni più importanti da conoscere per intraprendere la carriera militare...
Lavoro e Carriera

I gradi nell'Aeronautica Militare

L'Aeronautica Militare Italiana è la forza aerea a difesa della Repubblica italiana che, unita agli altri tre corpi (Esercito, Marina e Corpo forestale), compone l'insieme delle Forze Armate (FF. AA.). L' Aeronautica Militare Italiana è stata fondata...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alla contabilità generale

L'addetto alla contabilità generale, un tempo denominato ragioniere, è una figura professionale molto richiesta nel settore lavorativo economico e aziendale. Il suo incarico principale è quello di gestire tutti i movimenti contabili generati all'interno...
Lavoro e Carriera

Come accedere alla accademia aeronautica militare

Se condividi la passione di tanti giovani per il volo e desideri diventare un pilota di aerei, una delle strade da seguire è quella di accedere all'Accademia Aeronautica Militare, un'istituzione con tradizioni eccellenti, conosciute e rispettate in tutto...
Lavoro e Carriera

Come arruolarsi nell'Aeronautica Militare

L'aeronautica militare è un corpo delle Forze Armate che ha il dovere di proteggere lo Stato da ogni eventuale pericolo o minaccia. La sua missione principale riguarda quindi la salvaguardia del proprio paese attraverso l'impiego di aerei militari. Questi...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.