Come diventare Game Developer

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Nella nostra guida oggi ci occupiamo di come diventare game developer. Il Game Developer, più esattamente è lo sviluppatore del videogiochi. Il termine game developer raggruppa diverse figure professionali, che svolgono precise funzioni all'interno di un team. Il campo di interesse in cui opera il game developer riguarda la grafica, game design e management. Purtroppo gli italiani non sono grandi produttori di videogiochi, ma in compenso sono grandi appassionati dei giochi per questo motivo preferiscono comprarli.

26

Nei paesi esteri dove la figura del game developer è più affermata le compagnie produttrici, sono costantemente alla ricerca di figure qualificate. Nel nostro paese in effetti non esiste un percorso formativo specifico e le aziende non offrono grandi opportunità di carriera a chi intende avvicinarsi a questo mondo. In funzione del ruolo da ricoprire, all'interno del team che si occupa dello sviluppo dei videogiochi, esistono studi appropriati. Di seguito vediamo quali sono i passi da compiere per diventare Game Developer.

36

Innanzitutto bisogna avere delle basi formative ben precise. Parliamo di una figura professionale che non si può improvvisare. La formazione deve essere legata alla scuola superiore in ambito scientifico o tecnico e, successivamente a una laurea in ingegneria, informatica o architettura. Nello specifico, bisogna conoscere il funzionamento di un sistema operativo, di un compilatore, dell'architettura dei calcolatori, della matematica. Il compito del Game Developer è quello di combinare le competenze e trasformarle in codice. Fondamentalmente però bisogna nutrire una profonda passione, versatilità, elasticità mentale, predisposizione a lavorare in team.

Continua la lettura
46

Il professionista versatile ha la possibilità di approfondire le proprie conoscenze ed esperienze accostandosi anche ai settori attigui, come per esempio grafica e design. Come in ogni professione l'elasticità mentale contribuisce ad analizzare e sviluppare giochi di logica. Ovviamente se il lavoro in team si svolge armoniosamente tutto è più semplice e piacevole per questo la predisposizione a lavorare in gruppo non deve mancare. Un videogioco non è mai il frutto del lavoro individuale di una sola persona. È utile seguire un Master in Game Development, che fornisca conoscenze e abilità di carattere professionale. Il Master aiuta a diventare un componente del team, programmatico e del management.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sono molto importanti i continui aggiornamenti sui siti specializzati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare sviluppatore web

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter diventare un vero e proprio sviluppatore web. Iniziamo subito con il dire che il web developer, parola di origine inglese, è traducibile con il termine sviluppatore web. Questa è una figura professionale...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare docente di diritto

Fin da piccoli, ognuno di noi aveva il suo sogno nel cassetto: diventare un astronauta, un pilota, un poliziotto oppure un avvocato erano i sogni più ambiti. Crescendo molte cose sono cambiate: i gusti, le circostanze e le ambizioni possono essere molto...
Lavoro e Carriera

Come diventare maestro di sci

Lo sci è uno sport molto bello e per impararlo occorre prendere lezioni sul campo. Una volta acquisite tutte le regole necessarie il passo successivo è quello di allenarsi. In questo modo con il tempo si può decidere anche di diventare maestro di sci....
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.