Come diventare etologo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'etologia rappresenta la scienza che analizza il comportamento degli animali nel proprio ambiente naturale. Si tratta indubbiamente di un'attività professionale molto affascinante e avventurosa, che consente di viaggiare parecchio. Essa richiede un percorso di studi non facile, ma specialmente un enorme rispetto e amore per la natura. Vediamo insieme nei passaggi successivi di questa guida come bisogna diventare un etologo.

26

Occorrente

  • Buona volontà
  • Amore per animali, natura e avventura
  • Diploma di liceo scientifico
  • Laurea con tesi sperimentale
  • Master a Pisa, Bologna o Torino
36

I settori di interesse

Il primo della storia a dimostrare interesse in questo campo fu il filosofo greco Aristotele(384 a. C.). Egli adorava osservare gli animali, studiare il loro comportamento e descriverne le abitudini.
I settori di interesse della moderna disciplina sono sei. L'apprendimento, il corteggiamento, la gerarchia sociale, l'accoppiamento, il rapporto con il territorio e le premure messe in atto dai genitori per difendere la prole. Per apprendimento, si intendono tutti quegli atteggiamenti assunti in relazione a fattori esterni e non ereditari o genetici. Per intraprendere l'interessante mestiere di etologo, vi consiglio di preferire degli studi liceali scientifici. Essi sono in grado di poter facilitare il successivo percorso universitario che prevede anche lo studio di materie come la biologia, la chimica e la fisica.
I corsi di laurea ai quali dovete iscrivervi possono essere le scienze biologiche, le scienze naturali, la medicina veterinaria e le scienze ambientali. Attualmente, l'etologo non è una figura professionale riconosciuta con un iter formativo definito.

46

Università nel campo della ricerca

Terminati gli studi, potrete scegliere di proseguire a lavorare all'Università nel campo della ricerca. In alternativa, vi consiglio di mettere a disposizione le vostre conoscenze per Enti pubblici o privati, occupandovi della tutela dell'ambiente. Se siete più fortunati, avrete l'opportunità di lavorare nel settore della divulgazione, prestando la vostra attività per documentari. Senza ombra di dubbio, l'etologo è un mestiere di enorme fascino e adeguato per gli amanti dell'avventura e della natura. Esso consente di viaggiare parecchio ed entrare a contatto con numerose biodiversità.

Continua la lettura
56

I corsi specifici

Non sono previsti corsi specifici per diventare etologo. Di conseguenza, occorre costruire un buon percorso di studi che sviluppi e approfondisca gli aspetti comportamentali, psicologici ed etologici. L'intero iter si dovrà concludere con una tesi sperimentale che esamini il comportamento degli animali nel proprio ambiente naturale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche se l'iter degli studi è abbastanza lungo, non arrendetevi mai.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare contabile

La professione del contabile è sicuramente un mestiere molto abito. Sul mercato del lavoro infatti, questa figura, risulta essere sempre richiesta poiché fa da collante tra Pubblica Amministrazione, privati e imprese. Il compito base, è quello di tenere...
Lavoro e Carriera

Diventare infermiere, idee e suggerimenti

L'infermiere è una delle figure più richieste in tutto il mondo. Per abilitarsi a questa professione, occorre seguire un percorso ben preciso ed avere una vocazione umanistica, perché l'infermiere non solo assiste medicamente i degenti, ma anche psicologicamente....
Lavoro e Carriera

Come esercitare la libera professione di geologo

Vedremo in questo articolo come esercitare la libera professione di Geologo. Se vi piace la natura, ma anche le scienze, potrete sfruttare questa vostra passione ed anche le qualità vostre facendo la professione appunto del Geologo. In seguito, vi spiegheremo...
Lavoro e Carriera

Come diventare carpentiere edile

Riuscire ad esercitare la professione dei nostri sogni non è cosa facile al giorno d'oggi. Malgrado molti di noi abbiano studiato per fare un determinato lavoro, molto spesso ci si trova costretti ad accettare la prima posizine lavorativa che permetta...
Lavoro e Carriera

Come diventare magistrato

Il magistrato è un funzionario pubblico con poteri di tipo giudiziario pertanto ricoprire questo ruolo comporta grandi responsabilità. Nella guida che segue scopriremo assieme alcuni consigli utili su come diventare magistrato ed intraprendere una...
Lavoro e Carriera

Come diventare educatrice di un asilo nido

Un tempo chiunque avesse una certa predisposizione per stare con i bambini poteva diventare educatrice di un asilo nido. Con il passare degli anni il percorso si è complicato e tra graduatorie, privatizzazioni, lauree brevi, corsi privati e bandi è...
Lavoro e Carriera

Come diventare dottore forestale

Il dottore forestale è un professionista in scienze forestali che si occupa di sviluppo e di difesa dell'ambiente. Si tratta di un lavoro molto interessante sotto svariati punti di vista, adatto a chi ama la natura e desidera lavorarci a contatto. Pertanto...
Lavoro e Carriera

Come diventare prefetto

Se desiderate scoprire l'iter da seguire per diventare prefetto, vi consiglio di leggere con attenzione questa guida, perché vi fornirò importanti suggerimenti sull'argomento (compresi tutti gli aspetti pratici e legali di questa professione importante),...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.