Come diventare console onorario

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per chi avesse ancora le idee un po' confuse in merito, il consolato, non è altro che la sede in cui in un Paese straniero, viene svolta la specifica attività del console. Per chi volesse saperne di più su come diventare console onorario, è importante avere delle precisazioni che troverete descritte in questa guida.

27

Occorrente

  • Precisi requisiti per essere eletti consoli onorari.
37

Persone che possiedono un legame con il Paese di invio

Innanzitutto per diventare console onorario, non viene imposta la partecipazione ad un concorso ma, come già accennato nel passo precedente, occorre essere nominati dal cosiddetto Paese d'invio, sempre se la convenzione consolare in vigore tra i due Paesi permette lo stabilimento di attività consolari. Generalmente vengono scelte tipologie specifiche di persone che possiedono un determinato legame con il Paese di invio come per esempio, un imprenditore svizzero che conosca perfettamente sia la legislazione svizzera, sia quella italiana, può essere console onorario della Svizzera a Milano, a Roma, ecc..

47

Cittadinanza italiana e certificato di condotta pulita

Per ottenere l'incarico di console onorario di uno Stato straniero, vengono richiesti precisi requisiti: occorre disporre di cittadinanza italiana e di certificato di condotta pulita ed è indispensabile l'assenza di pendenze con il fisco (sia nel presente che nel passato). In Italia, un consolato onorario si realizza seguendo un iter tramite cui la Missione diplomatica sceglie di presentare una richiesta al Ministero degli Esteri per costituire un nuovo consolato onorario.

Continua la lettura
57

Offrire assistenza alla propria comunità in terre lontane

La figura di "console", che appare già nel tardo Medioevo e nel Rinascimento ha il preciso compito di offrire assistenza alla propria comunità in terre lontane, svolge funzioni di carattere burocratico e per fare un semplice esempio, si occupa anche del rilascio e del rinnovo dei passaporti e delle carte di identità, dei visti d'ingresso e dei vari atti relativi alla cittadinanza.

67

Console onorario o di carriera

Esistono due tipologie di console: onorario e di carriera. Le figure di console onorario e console di carriera, sono nettamente differenti tra loro perché il console di carriera, fa parte dello Stato inviante o rappresentato, mentre la figura di console onorario, corrisponde invece ad un cittadino prescelto nello Stato in cui esso risiede. Il console di carriera si limita ad occuparsi di compiti che gli vengono affidati nella sede in cui egli viene inviato, mentre invece quello onorario, oltre a poter svolgere la propria funzione consolare, può anche dedicarsi alla propria attività di carattere professionale, imprenditoriale ecc..

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di imbattersi in questioni burocratiche e complesse, è importante approfondire l'argomento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare docente di diritto

Fin da piccoli, ognuno di noi aveva il suo sogno nel cassetto: diventare un astronauta, un pilota, un poliziotto oppure un avvocato erano i sogni più ambiti. Crescendo molte cose sono cambiate: i gusti, le circostanze e le ambizioni possono essere molto...
Lavoro e Carriera

Come diventare maestro di sci

Lo sci è uno sport molto bello e per impararlo occorre prendere lezioni sul campo. Una volta acquisite tutte le regole necessarie il passo successivo è quello di allenarsi. In questo modo con il tempo si può decidere anche di diventare maestro di sci....
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...
Lavoro e Carriera

Come diventare giurista d'azienda

Non è poi così complicato diventare un giurista d'azienda, anche se il percorso qualche volta può essere molto lungo e complesso. Terminati però gli studi, sarà possibile ottenere molte soddisfazioni professionali ed anche personali. Nella presenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.