Come diventare chimico

Tramite: O2O 21/06/2021
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La chimica è una di quelle branche della scienza che ha moltissime applicazioni e diramazioni e che, di conseguenza, offre tantissimi sbocchi lavorativi.
Un chimico infatti potrà lavorare sia come professore o ricercatore universitario, come insegnante nelle scuole superiori, potrà trovare impiego nei laboratori statali e privati o persino entrare a fare parte delle forze dell'ordine!
Il percorso di studi necessario, a seconda del campo in cui si voglia entrare, prevede una laurea triennale e una magistrale in cui l'aspirante chimico di specializzerà in un settore a sua scelta.
Come vedremo qui di seguito questa decisione richiede sicuramente sacrifici da parte dello studente in quanto la chimica è una materia piuttosto difficile da imparare.
Se però avete interesse, passione e forza di volontà non spaventatevi! Scegliere questa professione vi darà molte sfide ma anche molte soddisfazioni!
Senza ulteriori indugi vediamo come diventare chimico!

27

Occorrente

  • Laurea in chimica
37

Il percorso di studi

Il percorso di studi che si deve mettere in atto per poter accedere a questo mondo è impegnativo e faticoso, ma gli sforzi fatti daranno sicuramente i loro frutti!
La prima cosa che bisogna ottenere è, senza dubbio, la laurea in chimica. L'iter ha una durata quinquennale; i primi tre anni sono molto importanti e si consiglia di seguirne tutte le lezioni per apprendere al meglio tutto ciò che concerne la materia e ritrovarsi avvantaggiati avendo le giuste basi ed un'amplia conoscenza.
La scelta di diventare chimico andrebbe fatta in largo anticipo così da scegliere un ciclo adatto di studi sin dalle scuole superiori: una formazione scientifica o specialistica precedente renderà l'esperienza universitaria più facile e meno stressante.

47

La specializzazione

Il secondo passaggio, ovvero l'ultimo biennio, tratta della specializzazione dove verranno insegnate le sezioni specifiche del proprio interesse. Alla fine di questi due anni bisognerà affrontare la prova finale cioè una tesi sperimentale riguardante l'ultimo semestre del quinto anno. Dopo aver dato la tesi e quindi aver ottenuto la laurea, ci si può iscrivere all'Albo dei professionisti dei dottori in chimica. Ciò permetterà di essere un medico del settore a tutti gli effetti e di poter iniziare la propria carriera presso enti privati, case farmaceutiche, università e così via a seconda della propria ambizione o della disponibilità lavorativa trovata.
Come già detto, è uno studio particolare, complesso e faticoso, ma se davvero motivati a volerlo fare, non resta che iscriversi all'università!

Continua la lettura
57

Il settore di specializzazione

Scegliere un settore di specializzazione è fondamentale per lo studente: coniugare la propria passione con le necessità e le richieste del mondo non è facile ma per i più fortunati è comunque possibile.
Bisognerebbe quindi, al momento della scelta, focalizzarsi sia sui propri punti di forza, scegliendo un campo che vi appassioni e che non vi risulti troppo difficile e, allo stesso tempo, trovare quelle aree che offrano maggiori sbocchi lavorativi.
Per fortuna diventare chimico offre la perfetta coniugazione tra questi due aspetti con la sua ampia offerta formativa: dal chimico fisico al chimico industriale a quello alimentare a quello forense (per citare solo alcuni esempi) le prospettive non mancano di certo!

67

La parte pratica

Infine non dimenticate che durante il corso, inoltre, sono previste delle ore annuali da mettere in atto ovvero circa 200 da praticare in laboratorio; anche questo passaggio è fondamentale perché si ha una conoscenza anche pratica della materia e si può "toccare con mano" il lavoro in sé vedendo quali sono le difficoltà, quali sono le mansioni da svolgere e quanto impegno ci vuole per poter intraprendere questo cammino. Da non sottovalutare anche la lingua straniera; è prevista una prova perché un chimico che sa parlare almeno un'altra lingua è gradito non solo nel mercato nazionale, ma anche in quello internazionale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere l'università in base a vari fattori: la qualità della formazione varia a seconda degli istituti e del personale che troverete! Informatevi quindi a fondo prima di decidere.
  • Tenete anche contro dell'aspetto psicologico e del vostro carattere: scegliere un'università lontana da casa, che vi costringerà a vivere a distanza da parenti e amici non è una scelta adatta a tutti e potrebbe essere controproducente.
  • Chiedete aiuto se ne avete bisogno, sia ai vostri colleghi di corso sia agli insegnanti!
  • Formate dei gruppi di studio, in particolare per le materie che vi risultano più difficili e per le esperienze di laboratorio... Insieme si impara meglio e con più facilità!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare ufficiale medico

Aiutare il prossimo è la passione di moltissime persone, che per un motivo o per l'altro decidono di intraprendere la carriera infermieristica o medica. Alcuni decidono poi id entrare a far parte dell'equipe medica di un ospedale, qualcun'altro decide...
Lavoro e Carriera

Come diventare genetista

I genetisti rappresentano dei medici autorizzati nel fornire servizi diagnostici e terapeutici, per le persone che hanno malattie genetiche o che desiderano sapere quali sono i rischi delle malattie o le condizioni genetiche, presenti nel loro DNA. La...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...