Come diventare ballerino professionista

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Diventare un ballerino professionista è un sogno molto diffuso per la maggior parte dei ragazzi/ragazze che si dedicano alla bellissima disciplina della danza.
Diventare un vero professionista e guadagnarsi da vivere danzando non è però così semplice, ci vorrà tanta forza di carattere, costanza e grande spirito di sacrificio. Gli allenamenti sono duri e bisogna essere pronti a fare delle rinunce, specialmente nel periodo dell'adolescenza. Vediamo dunque come diventare un ballerino professionista.

28

Occorrente

  • Scuola di danza
  • abbigliamento ginnico
  • scarpe da ballo
  • grande motivazione
38

I professionisti devono coniugare insieme capacità artistiche e sportive. Bisogna avere un’ottima preparazione atletica: non ci si può improvvisare danzatori, si deve partire già con una predisposizione atletica al movimento ed una sensibilità per la musica e per l’interpretazione. Per accedere al mondo dei professionisti bisogna allenarsi molto, perché bisogna mantenere le articolazioni sempre più sciolte, affinando sempre di più la tecnica. Nel mondo dello spettacolo bisognerà saper danzare su generi molto diversi: dal classico, al moderno, al jazz.

48

Chi vuole fare il danzatore per professione deve avere una forte motivazione per la carriera, e soprattutto un carattere energico e tenace. Talento e tecnica devono andare di pari passo con una capacità di non arrendersi al primo ostacolo. La disciplina è dura, ma le soddisfazioni professionali per chi manterrà un certo impegno ed umiltà, potranno essere molto elevate.

Continua la lettura
58

Il fisico deve essere armonico e flessibile. Nella danza classica sono richieste delle misure minute, mentre nel ballo moderno non ci sono particolari limitazioni. Per fare il ballerino o la ballerina è fondamentale avere sensibilità per la musica, una forte espressività e capacità di interpretazione dei generi più diversi. Bisogna essere coordinati, conoscere le tecniche di base e saper muovere il proprio corpo a qualsiasi ritmo musicale.

68

A livello professionale bisogna seguire un’alimentazione accurata per mantenersi ben in forma. Ad esempio servono maggiori quantità di energia ad una ballerina che ad una modella. La differenza riguarda principalmente la quantità di calorie da ingerire, quanta “benzina” deve essere introdotta per soddisfare la maggior richiesta di energia per l’allenamento. Bisogna mangiare un’equilibrata varietà di alimenti come legumi, cerali, carne, latticini, frutta e verdura, per assumere tutte le vitamine e gli elementi nutritivi necessari.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cominciamo dalla danza classica
  • Seguiamo corsi da professionisti della danza
  • Rivolgiamoci ai migliori maestri
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare un cameramen professionista

Molti giovani, appassionati di riprese intraprendono molto presto la carriera di cameramen. Prima esercitandosi con video amatoriali, eppoi aumentando il grado di difficolta' con video sempre più ricercati. Lavorare come cameramen non è per niente facile....
Lavoro e Carriera

Come diventare conciliatore professionista

Molto spesso le persone finiscono in tribunale a causa di piccoli o grandi screzi, che potrebbero essere risolti in brevissimo tempo grazie a degli accordi ben precisi e stipulati a norma di legge. Negli ultimi tempi si sta infatti inserendo una figura...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnologo alimentare

Da diversi anni la figura del tecnologo alimentare è molto ricercata grazie alla sempre maggiore importanza che viene data all'alimentazione e ai diversi modi di produzione e conservazione degli alimenti. Il tecnologo alimentare è colui che si occupa...
Lavoro e Carriera

Come diventare vetrinista

In quante occasioni vi è successo di rimanere incantati di fronte ad una meravigliosa vetrina di un negozio commerciale, quasi come se stesse osservando la scena di un film da Oscar del cinema?Dietro la capacità di comunicare attraverso la disposizione...
Lavoro e Carriera

Come diventare controfigura

La controfigura o stuntman è un professionista nonché grande atleta. Dal fisico scolpito, sostituisce l'attore in situazioni pericolose oppure in circostanze particolari. Simula cadute ed effettua salti mozzafiato. Cammina sui tetti e finge i combattimenti...
Lavoro e Carriera

Come diventare cartografo

Alcune professioni sono poco note, ma non meno affascinanti e redditizie. Una buona parte, richiede iter difficili ma con maggiori opportunità lavorative. Serietà, professionalità e passione sapranno ripagare tutti gli sforzi ed i sacrifici. Il cartografo,...
Lavoro e Carriera

Come diventare operatori Shiatsu

Lo shiatsu è una tecnica di rilassamento, utilizzata in Giappone come strumento diagnostico e come trattamento medico. Il massaggio shiatsu prevede l'utilizzo delle dita e del palmo delle mani, per esercitare una pressione sul corpo. Applicando una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.