Come diventare avvocato senza esame d'abilitazione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se si è scelto di intraprendere la carriera di avvocato, iscrivendosi alla facoltà di giurisprudenza, bisogna sapere che dopo la pratica in uno studio legale, dovrà essere sostenuta una prova chiamata esame di abilitazione. Si tratta di una selezione composta di prova scritta ed orale, della durata di tre giorni, molto difficile da superare, ed il basso numero di candidati risultanti idonei non dipende tanto dalla poca preparazione, ma dall'incapacità di sostenere lo stress. Ecco perché molti preferiscono trasferirsi all'estero, soprattutto in Spagna, dove l'abilitazione alla professione è più semplice rispetto all'Italia, e la similitudine fra le due lingue aiuta per gli esami. In tale guida pertanto, si daranno utili consigli su come diventare avvocato senza esame d'abilitazione, ed arginare questo grosso scoglio sfruttando i propri diritti.

24

Il primo passo da effettuare è la scelta dell'Università che conferirà l'abilitazione. Infatti si dovranno sostenere dei veri e propri esami in lingua spagnola, quindi comunque la cosa non è proprio una passeggiata. Ci si può informare attraverso i molteplici forum on line, su quale sia la località con l'Università che meglio rispecchi le proprie esigenze, tenendo conto di vari fattori, ad esempio la modalità di svolgimento degli esami, dato che ci sono alcune città dove essi sono a risposta multipla, e quindi più semplici da svolgere, oppure i costi del luogo per stanze o alberghi, i costi della vita in città, ed infine i collegamenti aeroportuali con compagnie low cost perquando si vuole tornare in Italia.

34

La documentazione da presentare per l'iscrizione viene rilasciata dall'ambasciata italiana, e va consegnata presso il Ministero dell'Istruzione spagnolo, indicando il nome dell'Università iberica presso la quale ci si vorrà appoggiare. La procedura di ammissione della richiesta potrebbe risultare abbastanza lunga, anche un anno, ma non bisogna demoralizzarsi, si riceverà senz'altro una risposta positiva.

Continua la lettura
44

Gli esami da superare sono circa 9, in lingua spagnola, e alla fine del percorso, in caso di esito positivo, si diventerà automaticamente avvocati in Spagna. Con l'attestazione si potrà tornare in Italia con il titolo di "abocado" ed essere iscritti presso un albo speciale, che permetterà di esercitare la professione per tre anni, sotto l'aiuto di un avvocato italiano. Trascorso tale periodo fra gli abocadi ed i colleghi che hanno conseguito il titolo in Italia non ci sarà nessuna differenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato rotale

Gli avvocati rotali fanno parte degli avvocati canonisti, e rappresentano, tra loro, la categoria più qualificata. Si tengono in considerazione sia gli andamenti della vita coniugale, sia quelli del periodo del periodo antecedente del fidanzamento, si...
Lavoro e Carriera

Come superare l'esame da avvocato

Dopo decine e decine di esami universitari, tesi di laurea e anni di praticantato, ecco lo scoglio finale per coronare il sogno di una vita: diventare avvocato. È noto che, per la meta finale, occorre affrontare un esame davvero difficile e impegnativo....
Lavoro e Carriera

Come redigere un parere in un esame di avvocato

Se l'esame di avvocato è ormai alle porte ciò significa che è giunto anche il momento per esercitarsi nella redazione dei pareri ricordando, in tal senso, i criteri basici di valutazione della Commissione: essere chiari e concisi nella esposizione,...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato matrimonialista

Nella Penisola Italiana, aumentano sempre di più le separazioni e i divorzi. Le durate medie dei matrimoni al momento della separazione e del divorzio, infatti, sono rispettivamente di circa 15 e 18 anni. Per mettere fine al matrimonio, quindi, dovrete...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato civilista

Il mestiere di avvocato è affascinante, utile e molto ambito tra i giovani. Gli avvocati si dividono in due aree: penalisti e civilisti. I liberi professionisti che scelgono di diventare civilisti, si occupano di difendere i diritti dei cittadini, spesso...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato

L'avvocato è uno delle attività lavorative più gettonate al mondo non solo per una questione economica ma anche per lo status sociale che conferisce. Per poter svolgere questa professione, una delle abilità principali, è quella di essere dei buoni...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato in Brasile

Sempre più giovani e meno giovani decidono di andare a lavorare all'estero. D'altronde le buone occasioni non mancano, soprattutto se siamo dei giovani avvocati. Se decidiamo quindi di compiere degli studi all'Estero o cerchiamo una nuova occupazione,...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato in Australia

Diventare avvocato non è cosa di tutti, semplicemente perché bisogna possedere delle doti innate, ossia l'eloquenza. Come esempi nella storia, uno che si è sempre contraddistinto per il suo modo di fare avvocatura è senza dubbio Cicerone. Una persona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.