Come diventare avvocato civilista

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il mestiere di avvocato è affascinante, utile e molto ambito tra i giovani.
Gli avvocati si dividono in due aree: penalisti e civilisti.
I liberi professionisti che scelgono di diventare civilisti, si occupano di difendere i diritti dei cittadini, spesso reati punibili con ammende.
In questa guida capiremo come diventare avvocato civilista in Italia.  

24

Il primo passo da compiere è quello di iscriversi ad un corso di laurea in Scienze giuridiche che ha una durata di 3 anni. In alternativa puoi optare per il corso di laurea magistrale in giurisprudenza che dura 4 anni. Alla fine dovrai scegliere tra ambito forense, magistratura e notariato.
Dopo aver conseguito la laurea, devi iscriverti all'albo dei praticanti. Questo è depositato presso il Tribunale della tua circoscrizione. Inoltre dovrai trovare un avvocato che ti permetterà, presso il suo studio legale, di svolgere la pratica forense.
Una volta trovato il professionista che ti concederà questa possibilità, dovrai effettuare il periodo di praticantato per almeno 2 anni.
Se sceglierai di frequentare una scuola a specializzazione biennale, potrai ridurre il periodo ad un solo anno.
Questo obbligo non è retribuito, ma spesso alcuni studi legali, offrono a loro discrezione un "rimborso spese".

34

Durante la pratica, dovrai prendere nota di ogni udienza a cui hai assistito.
Trascorso il tempo da praticante, verrai chiamato per un colloquio dal Consiglio dell'Ordine.
Con apposita istanza potrai chiedere al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati, di venire abilitato ad esercitare la professione con l'istituto del patrocinio.
Appena otterrai il nulla osta, verrai chiamato davanti al presidente del tribunale per fare il "giuramento", che è obbligatorio per poter esercitare il patrocinio.
Terminato anche il secondo anno dovrai depositare il libretto, dove hai hanno dato le udienze a cui hai partecipato, le attività di cui ti sei occupato, presso la segreteria del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati.

Continua la lettura
44

Qui con apposita istanza completa di marca da bollo, potrai chiedere di ottenere il certificato di "compiuta pratica" con cui accedere all'esame di abilitazione professionale.
Tale certificato va allegato alla domanda d'esame.
La domanda si indirizza alla Corte d'Appello competente, il bando avviene tutti gli anni e viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.
L'esame consiste nel superare una prova orale e tre scritte. Nella prova orale dovrai dimostrare di conoscere l'ordinamento forense, i diritti e i doveri di questa figura professionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato rotale

Gli avvocati rotali fanno parte degli avvocati canonisti, e rappresentano, tra loro, la categoria più qualificata. Si tengono in considerazione sia gli andamenti della vita coniugale, sia quelli del periodo del periodo antecedente del fidanzamento, si...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato in Australia

Diventare avvocato non è cosa di tutti, semplicemente perché bisogna possedere delle doti innate, ossia l'eloquenza. Come esempi nella storia, uno che si è sempre contraddistinto per il suo modo di fare avvocatura è senza dubbio Cicerone. Una persona...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato a Malta

Il mondo moderno ha subito una crescente complessità in campo aziendale, così come l'intreccio delle attività lavorative legali, economiche e finanziarie che lo supportano. La professione d'avvocato all'isola di Malta ha combattuto nuove sfide di adeguamento...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato in Brasile

Sempre più giovani e meno giovani decidono di andare a lavorare all'estero. D'altronde le buone occasioni non mancano, soprattutto se siamo dei giovani avvocati. Se decidiamo quindi di compiere degli studi all'Estero o cerchiamo una nuova occupazione,...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato a 40 anni

L'avvocato è un libero professionista che svolge attività di rappresentanza legale e di consulenza. Per poter praticare questa professione bisognerà seguire un percorso di studi abbastanza complicato che si conclude con gli esami di stato essenziali...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato

L'avvocato è uno delle attività lavorative più gettonate al mondo non solo per una questione economica ma anche per lo status sociale che conferisce. Per poter svolgere questa professione, una delle abilità principali, è quella di essere dei buoni...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato senza esame d'abilitazione

Se si è scelto di intraprendere la carriera di avvocato, iscrivendosi alla facoltà di giurisprudenza, bisogna sapere che dopo la pratica in uno studio legale, dovrà essere sostenuta una prova chiamata esame di abilitazione. Si tratta di una selezione...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato dello Stato

Riuscire a diventare ciò che si è sempre sognato da piccolo è uno degli obiettivi più ambiti dalle persone. Dopo una serie di anni di studio, finalmente, dovrebbe essere giusto trovare il lavoro che si voleva fare. Purtroppo, questo non è sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.