Come diventare autista di corriere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mestiere di autista è abbastanza faticoso, richiede attitudine e passione per la guida, gli stipendi che si ricevono sono in linea con gli stipendi di occupazioni medie o leggermente superiori. Una volta accertato di avere tutti i requisiti richiesti, sarà necessario avvalersi di un'autoscuola dove iscriversi al corso per il conseguimento della patente D. Come ben sappiamo, oggi sempre più persone, vuoi perché i prezzi sono più convenienti rispetto ai negozi, vuoi per la comodità, si è sempre più invogliati ad acquistare online ogni sorta di prodotto.. Come conseguenza si va affermando sempre più il mestiere di autista di corriere, in quanto sono proprio loro che con i loro furgoni, effettuano le consegne a domicilio dei pacchi, provenienti da aziende di tutta Italia e, non solo, anche dall'estero. Leggiamo questa guida che ci spiegherà dettagliatamente come diventare autista di corriere.

26

Occorrente

  • Patente D carta CQC
  • Età superiore i 21 anni
  • Ottima salute
36

La passione

Il costo non è molto contenuto e varia da un minimo di 800 euro fino ad il doppio di tale cifra, ciò in relazione anche al numero di guide che si decidono di fare. In alternativa, si potrà conseguire la patente direttamente alla Motorizzazione civile, riducendo il costo ma, tenete conto che occorrerà noleggiare un camion o un autobus con doppi comandi, per poter sostenere l'esame di guida. Una volta conseguita la patente D, si dovrà pensare alla "Carta di Qualifica Conducente", anch'essa perseguibile attraverso un corso della durata di 140 (280), ore che, si tiene nelle scuole specifiche e non presso la Motorizzazione. Le strutture in cui poter conseguire la CQC sono le autoscuole ed i consorzi.

46

L'autoscuola

Per diventare autista di corriere e mezzi pesanti in genere, è necessario frequentare un autoscuola e conseguire l'apposita patente. La patente in questione è la D, ma occorrerà anche possedere la "carta di qualifica conducente" (CQC). La CQC è un certificato che attesta la qualifica dei conducenti per una guida professionale, abilitandoli a veicoli adibiti al trasporto di merci e/o persone su strada, attraverso pullman e camion. Per conseguire questi documenti necessariamente si dovrà aver compiuto i 21 anni, ed essere in possesso della patente auto di tipo B. Inoltre, non si dovrà far uso ne di sostanze stupefacenti, ne di alcool, ed essere in perfetta salute.

Continua la lettura
56

In conclusione

Al termine del corso, i candidati dovranno sostenere l'esame, sempre presso la Motorizzazione e qualora l'esame non venga superato, lo si potrà ripetere entro un anno dalla data di termine del corso in oggetto. Il corso CQC prevede, oltre alle ore di teoria, circa una decina di guide. Il costo è anche in questo caso, abbastanza sostenuto, va dai 2200 euro, fino ai 3000 euro circa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare reporter di guerra

Riuscire ad esercitare una professione che si ama, non è purtroppo un obiettivo estremamente semplice da raggiungere. Specialmente ai nostri giorni, dove il tasso di disoccupazione è alle stelle, praticare il mestiere per il quale si è perseguito un...
Lavoro e Carriera

Come diventare ceramista

L'arte della ceramica affascina e interessa un numero piuttosto esiguo di persone di qualsiasi età, ognuna delle quali presta la propria attenzione alle tradizioni antiche per poi diventare ceramista. Un vero esperto in tale settore è in grado di seguire...
Lavoro e Carriera

Come diventare controllore di biglietti

Quante volte vi è capitato di salire su un treno, un pullman o qualsiasi altro mezzo pubblico senza l'apposito biglietto? E quante volte siete stati colti sul fatto dal terrore dei viaggiatori abusivi, quello che non risparmia nessuno, il tanto odiato...
Lavoro e Carriera

Come diventare imprenditore edile

Diventare un imprenditore edile rappresenta il desiderio di molte persone al giorno d'oggi. Il settore edilizio durante questo periodo sta però affrontando tantissime trasformazioni rispetto ai tempi passati. Questa professione dunque non è sicuramente...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Taxista

Il taxista è un lavoro in cui coloro che svolgono questa professione vengono a contatto con tantissime altre, così facendo hanno modo di vedere diverse personalità e diversi atteggiamenti, ciò fa si da rendere questo lavoro interessante ma allo stesso...
Lavoro e Carriera

Come diventare orologiaio

Gli orologi sono degli incredibili strumenti meccanici e anche splendidi oggetti di design. Una volta esisteva il mestiere di orologiaio per poter provvedere alla riparazione di questi piccoli o grandi oggetti, ed era un mestiere piuttosto ambito da molti....
Lavoro e Carriera

Come diventare volontari della Croce Rossa

La Croce Rossa Italiana è un'organizzazione internazionale non governativa che ha lo scopo di garantire l'assistenza sanitaria e sociale, sia in tempo di guerra che in condizioni di pace. Si avvale di una fitta rete di volontari che operano nel rispetto...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.