Come diventare astrofisico

Tramite: O2O 30/05/2017
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il cosmo e l'intero universo in generale affascinano da sempre l'uomo, sia sulla base di leggende di diverso tipo che sulla base di dati reali e scientificamente provati. Con il passare degli anni si sono così sviluppate diverse tipologie di professioni, che mirano a far conoscere e spiegare nel modo migliore possibile i fenomeni extra-terrestri. Il lavoro dell'astrofisico è molto affascinante: egli è in costante contatto con gli sviluppi della conoscenza dell'universo. Cosa occorre per diventare astrofisico? Si tratta di un percorso abbastanza complicato e lungo, terminato il quale, però, si possono ottenere ottime soddisfazioni professionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi daremo tutte le informazioni possibili e qualche utile suggerimento su come diventare astrofisico.

26

Occorrente

  • Laurea in Fisica
36

cos'è un astrofisico

Come accade per tutte le professioni che scegliamo di intraprendere, anche chi decide di fare l'astrofisico deve essere mosso da enorme passione verso il cosmo e verso tutto ciò che rappresenta e che lo compone. Di cosa si occupa, nello specifico, un astrofisico? Come dice il nome stesso si tratta di un "dottore" in fisica che si occupa di osservare, analizzare e teorizzare attraverso modelli matematici e fisici lo studio degli astri e del cosmo in generale. Il lavoro di un astrofisico è sia pratico, osserva i fenomeni, che teorico spiega ciò che si osserva nella pratica.

46

iscriviti alla facoltà di fisica

Lo studente che decide di intraprendere una carriera di questo tipo si trova dinnanzi un percorso particolare e molto complicato. La prima cosa da fare in assoluto è quella di iscriversi all'università, e precisamente alla facoltà di fisica. Tali studi sono molto intensi, e prevedono un totale di cinque annualità ed esami di diverso tipo. La sola frequenza e il solo superamento degli esami serve a poco. Un alto punteggio di laurea finale è certamente un punto privilegiato di partenza nelle fasi successive e soprattutto nell'ambito dei concorsi.

Continua la lettura
56

Percorso post laurea

Una volta in possesso della laurea, è necessario iscriversi ad un apposito dottorato, ovvero quello in astrofisica. Percorso nel quale si applicherà più da vicino ciò che si impara durante gli anni trascorsi all'università. Per iniziare a lavorare seriamente nell'ambito è però necessario vincere i concorsi, indetti periodicamente che mirano a selezionare il personale più qualificato che di volta in volta si ricerca. Un percorso certamente lungo e complicato che è in grado di portare ottime soddisfazioni. La laurea in astrofisica consente di trovare impiego nelle industrie che sviluppano attività spaziali o producono strumenti ottici per osservare l'universo.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...
Lavoro e Carriera

Come diventare giurista d'azienda

Non è poi così complicato diventare un giurista d'azienda, anche se il percorso qualche volta può essere molto lungo e complesso. Terminati però gli studi, sarà possibile ottenere molte soddisfazioni professionali ed anche personali. Nella presenta...
Lavoro e Carriera

Come diventare grafico e avviare la propria attività

Se siete una persona creativa con capacità artistiche ed avete una buona conoscenza dell'informatica, o comunque è una materia che vi appassiona, allora dovreste provare a diventare un grafico. Se volete, infatti, lavorare nell'ambito pubblicitario...
Lavoro e Carriera

Come diventare ambasciatore

L'ambasciatore è una particolare figura professionale operante nel settore internazionale con compiti diplomatici presso gli altri Stati. Diventare ambasciatore anche se sembra facile può risultare molto complicato, specie se non si conosce la giusta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.