Come diventare animatore in discoteca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nel mondo del divertimento notturno le discoteche hanno acquisito un ruolo di primo piano per garantire la riuscita della movida soprattutto per i più giovani e nelle località marittime e di turismo. Affinché un locale notturno possa diventare di successo e fare tendenza a livello internazionale è importante garantire la presenza di un bravo animatore all'interno dello staff serale che si occupi di organizzare al meglio le serate. In questa guida vi proponiamo alcune indicazioni utili relative a come poter diventare animatore in discoteca e farla diventare un polo di divertimento per moltissimi giovani. Oggi giorno come abbiamo già annunciato diventare un animatore con tutte le compagnie che sono sul mercato che tendono a ricercare persone movimentate nel settore proprio come panni di animatore. Ovviamente per quanto riguarda l'animatore di discoteca si può e non si può appartenere ad un associazione ma si può anche mettersi d'accordo con il proprietario del locale per farci esibire durante qualche serata e intrattenere in un certo senso il pubblico. Vediamo di seguito come diventare animatore in discoteca.

24

Vocalist

L'animatore da discoteca, detto anche 'vocalist', è una figura importante all'interno del gruppo di lavoro perché è quello in grado di intrattenere chi si scatena in pista al ritmo delle hit del momento che il dj mette in cassa. Questo tipo di lavoro è ideale per ragazzi e ragazze estrose, dotati di carisma, simpatia e grande passione per il mondo della musica e del divertimento. Lo strumento di lavoro dell'animatore è la voce amplificata dal microfono: aver un timbro di voce caldo e allegro, essere spigliati e con una buona dialettica è necessario per riuscire bene come vocalist; anche la conoscenza musicale è importante e va aggiornata per stare al passo con i grandi successi internazionali e delle musiche hot del momento. Iniziare da giovanissimi provando ad animare le feste tra amici può essere una buona palestra per intraprendere poi più seriamente questa carriera da vocalist nelle discoteche di più successo. L'animatore in discoteca come abbiamo detto tende ad essere chiamato "Vocalist" o meglio colui che intrattiene le persone ballando ma soprattutto con musica e con la propria voce da caricare e mettere adrenalina tra le persone che sono all'interno del locale così da farle divertire e da farle godere al massimo lo spettacolo. La carriera di Vocalist è una delle più famose in giro per il mondo oltre a quella del Dj.

34

L'accademia

Per iniziare questa professione non esistono veri e propri corsi specifici sebbene possa essere utile frequentare corsi come la Deejay Academy di Foligno al fine di inserirsi nel settore e imparare le tecniche giuste per conquistare il pubblico della discoteca. Per diventare dei bravi animatori di discoteca del resto è più importante fare la 'gavetta' attraverso la pratica sul campo; quindi il modo migliore per imparare è con l' esperienza, come la maggior parte di tutti i lavori; quindi accettate inizialmente tutte le opportunità che vi si presentano così da farvi una buona esperienza nel campo. Si può cominciare con i lavori stagionali nei villaggi vacanze dopo aver compiuto i diciotto anni così da allenarsi a parlare con scioltezza con il pubblico e mettere alla prova le proprie capacità di coinvolgere gli altri nel divertimento. L'accademia per qualsiasi cosa tende ad essere un punto di riferimento per quanto riguarda la propria carriera visto che esistono dei corsi specializzati per diventare dei grandi vocalist di successo. Inoltre, l'accademia può essere molto utile per quanto riguarda anche la professione e per l'esperienza all'interno del campo.

Continua la lettura
44

Le associazioni

Dopo le prime esperienze, avendo costruito un proprio bagaglio di competenze, si può continuare mirando alle discoteche più ambite e famose, pian piano. Ci si può, ad esempio, documentare sugli indirizzi dei locali sparsi in tutta la penisola rivolgendosi alle sedi provinciali dell'Associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo così da farvi conoscere all' interno dell' ambiente; in alternativa si può cercare navigando su internet per trovare discoteche a cui inviare il proprio curriculum sia in Italia che all'estero, qualora si possiedano anche delle adeguate competenze linguistiche, così da aprire i vostri orizzonti e fare esperienza, sperando che migliorate sempre di più così da trovare un posto fisso e sicuro all' interno di alcune discoteche più famose. Le prime esperienze forse sono quelle più importanti che tendono a segnare veramente la nostra carriera. Noi consigliamo sempre di esibirsi all'interno di piccole discoteche fine ad iscriversi all'interno di qualche associazione per girare il mondo e aumentare di livello della propria carriera. Non mi resta che augurarvi buona fortuna per la vostra carriera e per il vostro futuro lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare animatore sociale

La professione di animatore sociale si sta attualmente facendo strada tra i mestieri più diffusi.Questo tipo di lavoro consiste nello svolgimento di attività che favoriscano l'inserimento sociale delle persone.Un animatore sociale ha come compito quello...
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore di cartoni animati

Se siamo degli amanti del computer e dei cartoni animati ed in particolare ci piacerebbe riuscire a creare con le nostre mani delle bellissime animazioni per poi iniziare una carriera lavorativa in questo particolarissimo settore, allora dovremo seguire...
Lavoro e Carriera

Come diventare un animatore scientifico

Un animatore scientifico è molto complicato quando parliamo del ruolo e della preparazione che c'è dietro, ma nello stesso tempo può sembrare interessante e se si può dire anche vago. Per diventare un animatore scientifico bisogna ovviamente conseguire...
Lavoro e Carriera

Come intraprendere la professione di animatore sociale

Ultimamente nel nostro paese la figura dell'animatore sociale si sta diffondendo. Questa figura professionale esiste già da parecchi anni ed è indicata specialmente per quelle persone che sono carismatiche, vivaci e che amano i bambini. Il mestiere...
Lavoro e Carriera

Come svolgere il lavoro di animatore per bambini

Fare animazione per bambini e intrattenerli risulta essere un'opportunità di lavoro veramente speciale. All'apparenza può sembrare semplice e banale, mentre in realtà è un lavoro impegnativo e stancante. Naturalmente, per poter svolgere questo specifico...
Lavoro e Carriera

Come gestire una discoteca

La discoteca è il luogo simbolo della vita notturna e del divertimento più sfrenato, giovani e non, durante il weekend trascorrono le ore notturne tra luci intermittenti e musica ad alto volume. Se siete in procinto di aprire uno di questi locali nella...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un evento in discoteca

Organizzare un evento in discoteca non è una cosa semplice poiché bisogna far coincidere diversi aspetti correlati e coordinare il lavoro di più persone simultaneamente onde evitare problemi durante il percorso della serata. Trattandosi di un evento...
Lavoro e Carriera

Come diventare pr nelle discoteche

Il lavoro nel settore delle pubbliche relazioni potrà essere una carriera particolarmente gratificante, che vi potrà portare anche tante ed infinite opportunità in qualsiasi settore lavorativo, come appunto dei locali pubblici come le discoteche. Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.