Come diventare amministratore di un asilo nido

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'asilo nido è una struttura educativa destinata ai bambini di età compresa tra i 3 mesi ed i 3 anni e che precede l'ingresso alla scuola materna. L'asilo nido è una istituzione di carattere assistenziale ed educativo, derivante da esigenze della società moderna. La capienza di ogni struttura dovrebbe corrispondere ad un massimo di 60-70 posti, mentre quella minima è di 25. Le finalità dell'asilo nido sono sostanzialmente tre: educative, affiancando i genitori nella crescita dei loro figli, attraverso anche un Progetto Educativo che comprende attività che cercano di soddisfare i bisogni dei bambini nel rispetto dei loro tempi di crescita; sociali, offrendo ai bambini un luogo di socializzazione e di relazione con gli altri bambini; culturali, in quanto offrono un modello culturale che non prevede discriminazione nell'erogazione del servizio. Come tutte le strutture, anche l'asilo nido richiede un'amministrazione, e in questa guida vedremo come diventare amministratore di un asilo nido.

26

REQUISITI

Per assumere questa carica sarà necessario possedere alcuni requisiti, prima di tutto un titolo di studio adeguato come una laurea in economia e commercio, un diploma di ragioneria oppure una laurea in scienze della formazione. È possibile diventare amministratore di un asilo nido anche grazie al possesso di un attestato che certifichi la frequenza di corsi di amministrazione pubblica e il superamento di un esame finale.

36

ISCRIZIONE AL MASTER

È possibile presentare la propria candidatura presso asili nido privati, presso i Comuni, o ci si può iscrivere ai concorsi pubblici che vengono banditi periodicamente presso il Provveditorato degli Studi o consultando la Gazzetta Ufficiale.

Continua la lettura
46

CANDIDATURA

È possibile seguire un corso di formazione per amministratore presso scuole e istituti privati o presso la Regione di appartenenza. Nel primo caso, bisognerà sostenere il costo, mentre nel secondo caso si tratta prevalentemente di corsi gratuiti. Il corso ha una durata variabile, da un minimo di tre mesi fino ad un massimo di sei. Durante il corso si potrà acquisire una vera e propria tecnica manageriale per gestire la struttura interna, a far rispettare e ad applicare le normative sanitarie necessarie ed obbligatorie, ad organizzare al meglio la mensa dell'asilo, a disporre l'arredamento, a redigere il regolamento interno, a calcolare l'importo delle rette di frequenza, a compilare di tutti i documenti fiscali e molto altro ancora.

56

CORSO DI FORMAZIONE

I possessori di laurea in economia e commercio, in pedagogica o in scienze della formazione possono iscriversi ad un master in coordinamento pedagogico di asili nido e servizi per l'infanzia. Con questo master, attivo in quasi tutte le Università presso la facoltà di Scienze della formazione, si imparerà a coordinare l'asilo nido e nello stesso tempo si acquisiranno le conoscenze educative e psicologiche utili per gestire ogni tipo di rapporto all'interno della struttura. Il master comprende attività di tirocinio per un massimo di 400 ore, richiede un minimo di 60 crediti formativi universitari ed una prova finale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • seguire corsi di formazione
  • iscriversi ad un master universitario in coordinamento pedagogico di asili nido
  • consultare periodicamente la Gazzetta ufficiale per tenersi aggiornato dei concorsi pubblici per diventare amministratore di asili nido

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare in un asilo nido

Se avete una spiccata predisposizione per i bambini, passereste con loro tutto il vostro tempo e amate starvene sedute per terra a fare con loro giochi e attività manuali, allora la vostra strada potrebbe essere quella di aprire o lavorare in un asilo...
Aziende e Imprese

Come aprire un asilo nido in casa

In tempi di crisi e di difficoltà economici come questi, per poter fronteggiare nel migliore dei modi la situazione che ci ha coinvolti e per trovare una valida occupazione, è molto spesso opportuno puntare sulle proprie forze. Un'attività che sta...
Aziende e Imprese

Come coordinare un asilo nido

Coordinare una scuola rappresenta un'operazione tutt'altro che semplice. Essa necessita di competenza e di preparazione, nonché del possesso di determinati titoli fondamentali. In questa breve guida, in particolar modo, ci concentreremo su una tipologia...
Lavoro e Carriera

Come Aprire Un Asilo Nido In Proprio

Gli asili nido accolgono i bambini nella fascia di età compresa tra i 3 e i 36 mesi. Possono essere comunali o privati ma in entrambi i casi devono rispettare delle regole precise per poter essere aperti. Difatti, come qualsiasi altra attività imprenditoriale,...
Lavoro e Carriera

Come realizzare un asilo nido aziendale

Quando si diventa genitori, la vita lavorativa deve, necessariamente, adattarsi alle nuove esigenze familiari. Non è semplice reperire servizi di supporto adeguati, le cui caratteristiche soddisfino le nostre esigenze in termini di orari, costi e locazione....
Aziende e Imprese

Requisiti essenziali per aprire un asilo nido

Aprire un asilo nido può rappresentare, ai giorni d'oggi, un'ottima opportunità imprenditoriale. Il settore dedicato ai servizi per i bambini è infatti in forte crescita. Molti genitori hanno necessità di poter lasciare i propri figli a persone fidate,...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi al concorso educatore di asilo nido

Quando ci si appresta a partecipare a un bando o ad un concorso, dobbiamo far fronte a molti ostacoli, che non riguardano solo l'aspetto prettamente di preparazione sulla materia, ma dobbiamo fronteggiare anche il nostro carattere e le varie ansie e preoccupazioni...
Richieste e Moduli

Voucher asilo nido: come restituire i buoni non utilizzati

Oggigiorno tante sono le donne che si devono dividere tra la cura della propria famiglia e l'impegno nel proprio lavoro. Ecco che per questo motivo da un paio di anni a questa parte sono stati stanziati dei fondi per aiutare le neo mamme a poter tornare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.