Come diventare addetto call center

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I call enter sono quegli uffici che fungono da intermediari tra produttore e consumatore. Possono essere di due tipi: inbound e outbound. Nel primo caso gli operatori rispondono al telefono e hanno il compito di risolvere eventuali richieste e problematiche del cliente, mentre in un call center outbound gli operatori contattano telefonicamente il cliente con il solo scopo di proporre e cercare di vendere un determinato servizio o prodotto. Ma ora vediamo come diventare addetto call center.

24

Istruzione

Per diventare addetto call center è necessario avere conseguito il diploma di scuola superiore, anche se per svolgere quest'attività non sono richiesti particolari titoli di studio, ma saranno decisivi per una vostra assunzione. Il nostro consiglio, però, è quello di svolgere un indirizzo di scuola superiore che abbia a che fare con le lingue, che è sempre molto utile. Ottenuto il diploma sarà necessario che acquisiate competenze che abbiano a che fare con tecniche di comunicazione e principi del costumer care. Dovrete anche documentarvi sui principi di costumer satisfaction, delle tecniche di telemarketing e della gestione telefonica del marketing: è consigliabile iscrivervi all'istituto superiore dell'ITPA.

34

Attitudini

L'addetto call center deve avere una voce stentorea o per lo meno ben udibile, quanto più possibile aggraziata e (anche questo è un trucchetto sempre utile nel mestiere) deve cercare di rendersi "fonicamente gradevole" al massimo delle sue possibilità (evitare quindi i colpi di tosse in piena cornetta oppure la masticazione del chewing gum, per fare qualche esempio concreto di "errori di etichetta"). Per quanto riguarda l'inserimento nel mondo dei call center, poi, non è così difficile trovare qualche annuncio inerente offerte di lavoro di questo tipo sui giornali cittadini o anche su internet.

Continua la lettura
44

Disponibilità a lavorare su turni

Chiaramente a quel punto si potrà scegliere l'opportunità che più si adatta alle vostre esigenze, perché un pregio di questo mestiere sta nell'alta flessibilità per quanto riguarda i turni e gli orari di lavoro. Per diventare un buon addetto di call center, infine, è sempre consigliabile saper moderare il tono di voce (un volume troppo alto inibisce o indispettisce chi vi sta ascoltando) e, soprattutto, riuscire a non prendersela mai, perché una delle eventualità più frequenti che accadono facendo il telefonista è quella che la persona che abbiamo contattato, non interessata alla vostra chiamata, vi risponda male o butti giù il telefono bruscamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare e rispondere in un call center in outbound

Ormai, in tempo di crisi, il lavoro più diffuso in questi anni, specie tra i giovanissimi e anche fra gli studenti, è quello dei call center in outbound. I call center in outbound hanno come scopo quello di vendere un profitto tramite telefono. I prodotti...
Lavoro e Carriera

Tecniche per lavorare in un Call Center

Lavorare è parte integrante della vita di ognuno di noi, e questo verrà sempre fatto con la consapevolezza di farci stare in armonia con noi stessi.Quando cerchiamo lavoro ci imbattiamo molto spesso in rapporti di collaborazione, spesso si crede che...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alla qualità aziendale

In un’impresa, l’addetto alla qualità aziendale svolge un ruolo fondamentale per la produttività e lo sviluppo. Il suo compito consiste nel gestire e controllare la produzione dell’azienda. Inoltre, deve certificare la qualità dei prodotti e...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Addetto Allo Scalo

L'addetto allo scalo viene definito anche come hostess di terra e il suo ruolo è quello di gestire l'accoglienza dei passeggeri che si dirigono all'interno dei svariati aeroporti presenti in Italia. Precisamente si tratta di una figura professionale...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alle pubbliche relazioni

Al giorno d'oggi quella di addetto alle pubbliche è una delle professioni più ambite, in modo particolare da chi ha un carattere spigliato e carismatico. Si tratta di un lavoro che non necessita di una determinata qualifica e quindi può essere eseguito...
Lavoro e Carriera

Come diventare Addetto Traslochi

L’addetto ai traslochi si occupa in modo principale del trasporto di mobili da un posto ad un altro, sia nel contesto di uffici oppure attività commerciali, o di tipo diverso, ma anche di abitazioni private. È una mansione che potrà sembrare semplice,...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alle vendite

L'addetto alle vendite rappresenta sicuramente una delle figure fondamentali all'interno di un'attività lavorativa. Si tratta di un ruolo estremamente importante che bisogna eseguire con grande serietà ed impegno. Non tutti però sanno come poter intraprendere...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto al collaudo

Come vedremo nei pochi passi di seguito, il c. D addetto al collaudo è una figura professionale dotata di una grande responsabilità, operante all'interno di un industria, il cui compito principale è quello di controllare il perfetto funzionamento e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.