Come diventare accompagnatore turistico

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

L'accompagnatore turistico (o accompagnatrice turistica) è chi guida e si occupa di un insieme di persone nel corso di un tour di uno o più giorni, attraverso una lunga serie di città o Stati. L'accompagnatore turistico segue sia gli stranieri sul territorio italiano che gli italiani su quello estero. L'accompagnatore turistico è molto differente rispetto alla guida turistica. Quest'ultima, infatti, accompagna numerose persone in una città o in una provincia, con lo scopo di mostrare i monumenti e la storia di una determinata località. In questo articolo, ti spieghiamo come diventare accompagnatore turistico.

24

Competenze necessarie

Per riuscire in tale intento, bisogna dimostrare l'acquisizione delle competenze necessarie per intraprendere un lavoro di questo tipo. Tutto ciò dipende dai sistemi definiti da Regione o Provincia. In seguito ad una verifica con risultati positivi, ti rilasceranno un tesserino rinnovabile ogni 5 anni. Su questo, saranno visibili anche le lingue straniere che già si conoscono. Si potrà richiedere l'iscrizione all'ordine e iniziare il proprio lavoro. Questo tesserino consente lo svolgimento dell'attività di accompagnatore turistico sia in Italia che all'estero. Per diventare accompagnatore turistico, bisogna attenersi a leggi differenti di Paese in Paese. Nel territorio italiano, per assumere tale posizione lavorativa è necessario attestare l'acquisizione di determinate competenze. Le Regioni effettuano le varie verifiche del caso per conto dello Stato e delegano le loro operazioni alle Province. In questo modo, la normativa e i sistemi di verifica si modificano di regione in regione e di provincia e in provincia. Continuiamo a scoprire come diventare accompagnatore turistico.

34

Metodi comuni

Tuttavia, esistono vari metodi uguali a livello nazionale nelle varie regioni e province. Per diventare accompagnatore turistico, devi innanzitutto aver compiuto 18 anni. Inoltre, devi possedere almeno un diploma di scuola media superiore, una fedina penale pulita e una conoscenza dell'inglese a livello avanzato (C1). Inoltre, sarebbe preferibile se conoscessi un'altra lingua ufficiale dell'Unione Europea, almeno a livello intermedio (B2).

Continua la lettura
44

Differenze tra regioni e provincie

Inoltre, ogni Regione e Provincia si caratterizzano per un determinato sistema e per un certo regolamento. Alcune province considerano i titoli di studio negli indirizzi turistici (liceo turistico, liceo linguistico, laurea in scienze del turismo, laurea in lingue). Altre, invece, prediligono la residenza nella regione o provincia di competenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare accompagnatore naturalistico

La figura dell'accompagnatore naturalistico è fondamentale per una corretta divulgazione ambientale e naturalistica. Coloro che esercitano questo mestiere hanno come incarico quello di educare le persone alla biodiveristà ambientale. Inoltre dovranno...
Lavoro e Carriera

Come diventare accompagnatore escursionista

Siete degli amanti appassionati della natura e vi piacerebbe intraprendere una professione che vi permetta di stare a contatto con essa divertendovi e allo stesso tempo trasformando la vostra passione in una attività lavorativa? Niente paura, non si...
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore turistico

Fare l'animatore turistico, per alcuni, è stato un inizio di carriera, per altri un modo per guadagnare viaggiando (ma lavorando sodo). Se sei intenzionato a diventare un animatore turistico, naturalmente dovrai essere informato su come procedere: se...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Promoter Turistico

Il panorama dei viaggi appassiona un numero sempre crescente di persone ed in molti, ormai, vorrebbero farlo diventare un vero e proprio lavoro. Nella guida che segue troverete alcune semplici dritte per capire qua'è il "percorso" da seguire per diventare...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Tour Leader

Per le persone più giovani e meno esperte, quello di poter diventare Tour Leader rappresenta oggi una grandissima opportunità per poter ottenere un bellissimo lavoro, in quanto, è una figura professionale piuttosto richiesta, nel settore turistico...
Lavoro e Carriera

Come aprire un villaggio turistico

Il turismo è uno di quei settori che, pur soffrendo la crisi, può comunque offrire soddisfazioni, se ben gestito. Molti giovani cercano una forma di investimento divertente e stimolante, per poter guadagnare qualcosa. Prima di inoltrarsi in questa...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore d'albergo

Il turismo è uno dei settori produttivi più sviluppati in Italia. In ambito turistico, e specialmente per quel che riguarda l'accoglienza, esistono molte diverse figure professionali, che riguardano sia le posizioni più umili, sia quelle più prestigiose....
Lavoro e Carriera

Come diventare CEO di un Hotel

Nelle strutture di piccole dimensioni, il CEO coincide con il proprietario, mentre nelle aziende di maggiori dimensioni è una figura autonoma con una professionalità ben definita. Vediamo quale sono i requisiti e quale il percorso professionale più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.