Come disinvestire le obbligazioni non scadute

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla delle obbligazioni (bond), si fa riferimento agli investimenti caratterizzati da una specifica durata: essi rappresentanti una parte di debito acceso da un'azienda o un Ente Pubblico per il suo finanziamento e intendono assicurare all'acquirente sia il rimborso del capitale sia un tasso d'interesse.
I titoli obbligazionari vengono emessi per ottenere direttamente dai risparmiatori i svariati capitali da investire a condizioni maggiormente vantaggiose rispetto a quelle concesse dagli istituti bancari: se desiderate sapere esattamente come bisogna procedere per disinvestire le obbligazioni quando non sono ancora scadute, dovrete necessariamente leggere i passaggi successivi di questa esplicativa e completa guida.

27

Occorrente

  • Somma di denaro a disposizione
37

Innanzitutto, dovete sapere che le obbligazioni possiedono una durata consistente nel periodo di tempo che inizia dal momento in cui vengono emesse e termina dall'istante relativo alla propria scadenza: alcuni titoli obbligazioni durano pochi mesi, mentre altri sono caratterizzati da decorsi maggiormente lunghi.
Sarà essenziale precisare che le obbligazioni a lungo termine hanno una maggiore rischiosità rispetto ai titoli obbligazionari di breve durata, perché ai titolari viene richiesta un'attesa più estesa nel tempo per la restituzione del capitale impegnato: per tale motivazione, in questo caso, i tassi d'interesse sono maggiormente elevati.

47

Comunque, potrebbe anche succedere che un determinato risparmiatore decida di disinvestire il capitale investito, vendendo anticipatamente le proprie obbligazioni (e ottenendo il rimborso della somma di denaro investita), senza aspettare la scadenza inizialmente prefissata.
Nella seguente situazione, però, sarà preferibile considerare il prezzo di mercato del momento e, infatti, numerosi titoli obbligazionari vengono quotati e scambiati in Borsa Valori dopo l'emissione, esattamente come accade con le azioni: dunque, non bisognerà dimenticare che le oscillazioni dei prezzi variano in funzione dell'andamento dei tassi d'interesse, della durata dell'obbligazione e della situazione economica dell'emittente.

Continua la lettura
57

Se desiderate disinvestire la somma di denaro che avrete investito inizialmente nei titoli obbligazionari, dovrete andare presso l'apposito sportello dell'azienda o dell'Ente Pubblico dove sono stati accesi, comunicando all'operatore la vostra scelta di cederli.
Successivamente, verrà controllata la richiesta da voi firmata e poi sarà portata a conclusione la procedura, calcolando il prezzo delle obbligazioni cedute, secondo il giorno da voi scelto per la vendita: comunque, non dimenticatevi che sarete costretti a pagare le commissioni dovute all'istituto bancario o all'Ente Pubblico.
Gli esperti in trading hanno l'opportunità di effettuare l'intera operazione attraverso il web: inoltre, sarà possibile impiegare direttamente online qualche utile applicativo, allo scopo di conoscere il ricavo derivante dai svariati rendimento, stando comodamente a casa o in ufficio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consiglio sempre di calcolare con estrema attenzione il prezzo relativo alla vendita anticipata dei vostri titoli azionari, allo scopo di valutare con razionalità le vostre decisioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come investire soldi nei buoni BFP

BFP è l'acronimo di Buoni Fruttiferi Postali. Questi prodotti sono messi a disposizione da Poste Italiane attraverso più di 14 mila uffici presenti in tutto il paese. Essi offrono una forma sicura e semplice di risparmio con rendimenti interessanti,...
Richieste e Moduli

Come rinnovare una Green Card

Viaggiando negli Stati Uniti con una Green Card scaduta, può essere rischioso. Per cominciare, molte compagnie aeree non fanno salire a bordo un passeggero con una Green Card scaduta. Alcune compagnie aeree possono accettare la Green Card scaduta, solo...
Richieste e Moduli

La stipula del contratto di compravendita

Una delle fonti più importanti nel settore delle obbligazioni è rappresentata dal contratto, che potremo definire come l'accordo fra due o più parti per creare, modificare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale. Il contratto di...
Richieste e Moduli

Come esercitare il diritto di ripensamento

Il diritto di ripensamento, definito anche diritto di recesso, permette ad una delle due parti di sciogliere il contratto, pur non godendo del consenso della controparte e senza dover subire delle penali, ma facendo fronte a tutte le obbligazioni che...
Richieste e Moduli

Come mettere in mora un condominio

Nella guida che prenderemo ora in esame andremo ad occuparci di un condominio. Lo faremo, nello specifico, cercando di comprendere le modalità che possano permetterci comprendere come riuscire a mettere in mora un condominio. Argomenteremo su questo...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di regolarità fiscale all'Agenzia delle Entrate

In questa guida si affronterà come richiedere il certificato di regolarità fiscale all'Agenzia delle Entrate. La Regolarità Fiscale è una delle condizioni previste nell'ambito dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture; i partecipanti...
Richieste e Moduli

Come richiedere le carta d'identità elettronica

Ogni cittadino italiano deve possedere un documento di riconoscimento in corso di validità. Esso va portato sempre dietro, affinché venga consegnato all'organo giudiziario per un eventuale controllo. Avere soltanto la patente di guida non scaduta potrebbe...
Richieste e Moduli

Come compilare il tesserino venatorio

La scheda di certificazione è la prova cartacea che viene rilasciata a tutti i cacciatori e dimostra tutti i requisiti di formazione e di chi può legalmente cacciare nello stato italiano. Dopo aver completato con successo il corso di valutazione sul...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.