Come dimettersi da delegato sindacale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La RSU, acronimo di Responsabilità Sindacale Unitaria, è un'organismo che fa capo al sindacato, ed è presente in ogni posto di lavoro, sia nel settore pubblico che privato. La RSU si compone di numerose figure, tra cui il delegato sindacale, eletto dai lavoratori riuniti in assemblea. Le elezioni diventano legittime solo nel caso in cui partecipino alle stesse almeno il 50% + 1 dei lavoratori. Le liste dei soggetti da poter eleggere a delegato sindacale, sono presentate dal sindacato, ma una volta eletto, il delegato avrà il compito di rappresentare e farsi portavoce dei diritti di tutti i lavoratori, nei confronti del datore di lavoro dell'azienda e con l'esterno. Durante il periodo di carica, che di norma ha una durata triennale, il delegato sindacale può andare incontro a dei motivi che lo portino ad essere incompatibile con i suoi doveri verso i lavoratori, o gli facciano semplicemente desiderare di uscire dalla RSU. In questo caso, sarà costretto a rassegnare le proprie dimissioni, seguendo una procedura ben definita. Vediamo insieme in cosa consiste, e cosa e come dimettersi dall'incarico di delegato sindacale.

27

Occorrente

  • Lettera di dimissioni;
37

Rassegnare le dimissioni da delegato sindacale

Generalmente, come dicevamo, la carica del delegato sindacale ha una durata triennale. Terminato questo periodo, ogni rappresentante sindacale decade automaticamente ed è necessario convocare le elezioni per eleggere le nuove RSU. Per questo incarico la norma non prevede alcuna proroga, ma soltanto che devono essere indette nuove elezioni circa tre mesi prima della conclusione del mandato in corso, al fine di evitare che la posizione di tutela per i lavoratori resti vacante. Può accadere, comunque, che il delegato sindacale non riesca a portare a termine il mandato che gli è stato affidato, a causa di un trasferimento o perché è andato in pensione o ancora per motivi personali, e sarà costretto a rassegnare le proprie dimissioni dall'incarico. Per far ciò, egli dovrà, innanzitutto, informare gli amministratori dell'associazione sindacale per iscritto, motivando la sua decisione, con descrizioni approfondite dell'accaduto.

47

Sostituire il delegato dimissionario

Il delegato sindacale dovrà, pertanto, spigare le proprie ragioni sull'impossibilità a svolgere il proprio incarico, all'organizzazione sindacale che lo aveva candidato. Qualora le dimissioni venissero accettate, la RSU dovrà comunicare le avvenute dimissioni dell'ex delegato sindacale e contestualmente comunicare il nome del nuovo rappresentante al dirigente. Questo accade perché, in caso di dimissioni, il posto della RSU dimissionaria verrà ricoperto da un sostituito, che sarà il primo dei non eletti della sua lista. In ogni caso, non è possibile sostituire un delegato dimissionario con un soggetto appartenente ad una lista diversa.

Continua la lettura
57

Indire nuove elezioni della RSU

Nel caso in la lista risultasse esaurita, o per altri motivi, non fosse possibile sostituire il dimissionario con un altro individuo che fa parte della sua lista, il posto da delegato sindacale rimarrà vacante. La Rappresentanza Sindacale Unitaria potrà continuare ad esercitare il proprio incarico, soltanto qualora rimanessero in carica almeno la metà dei componenti eletti. In caso contrario, sarà necessario convocare l'assemblea dei lavoratori e procedere alle nuove elezioni. L'elettore, come dicevamo, può votare soltanto un candidato della lista presentata dal sindacato, attraverso lo strumento del voto segreto, pena la nullità delle elezioni stesse.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scrivere nel dettaglio le ragioni delle dimissioni da delegato sindacale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come dimettersi da consigliere comunale

La Penisola italiana si divide in ventuno Regioni titolari ad esempio della funzione legislativa, della facoltà di intervenire sulla legislazione statale e dell'opportunità di chiedere il referendum abrogativo. All'interno di ogni Regione si trovano...
Lavoro e Carriera

Come inoltrare una vertenza sindacale

Nella guida che segue vi saranno spiegati i vari passaggi che consentono di inoltrare una vertenza sindacale, compresi i pre-requisiti necessari per potersi affidare a lei e le situazioni nelle quali normalmente si procede. Una vertenza sindacale è di...
Lavoro e Carriera

Come dare disdetta ad un sindacato

Non accade raramente che durante la propria carriera una persona debba, ad un certo punto, cambiare la propria posizione lavorativa, e dunque anche la propria categoria di appartenenza. In effetti, i sindacati non sono altro che organi nati dall'associazione...
Lavoro e Carriera

Dimissioni del lavoratore: il principio di libera recedibilità

Il lavoro è una delle attività più importanti per la vita di ogni persona ma, sebbene ci si trovi in un periodo di profonda crisi economica, può capitare di voler smettere di lavorare, o di cambiare lavoro. In ambedue i casi, la legge prevede il diritto...
Lavoro e Carriera

Come E Perchè Iscriversi Ad Un Sindacato Per Il Lavoro

Tutti noi sappiamo molto bene che i sindacati sono degli enti non riconosciuti nel nostro ordinamento giuridico. I sindacati hanno come obiettivo primario quello di rappresentare e tutelare gli interessi di tutti i lavoratori dipendenti. I sindacati,...
Lavoro e Carriera

Come diventare curatore fallimentare

Il curatore fallimentare è una figura professionale di rilevante e fondamentale importanza per la gestione di attività imprenditoriali che sono sottoposte ad una procedura fallimentare.Il fallimento delle imprese e degli imprenditori è disciplinato...
Lavoro e Carriera

Come compilare un modello di delega

Se siamo impossibilitati ad espletare alcune pratiche presso uffici pubblici o privati, possiamo delegare una persona di fiducia affinché ci sostituisca a pieno titolo. Per far si che l'ente preposto accetti la delega, è necessario compilare correttamente...
Lavoro e Carriera

Come preparare una buona cartella stampa

Uno strumento di una grande importanza per chi si intende di comunicazioni e vuole quindi avvalersi di un ufficio stampa è la cosiddetta cartella stampa. Internamente si possono conservare tutti i documenti importanti relativi all'evento da divulgare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.