Come difendersi in caso di mobbing

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi si sente parlare sempre più spesso di mobbing. Con questo termine si indica un atteggiamento molesto nei confronti di una persona sul luogo di lavoro. Questo atteggiamento si può verificare sia da parti dei colleghi che da parte del proprio datore di lavoro. Imparare a combattere questo spiacevole fenomeno è molto importante per poter vivere serenamente la propria esperienza lavorativa. In questa guida pertanto verrà spiegato come difendersi in caso di mobbing.

25

Innanzitutto è necessario comprendere se gli atteggiamenti di cui si è vittima rappresentino effettivamente un caso di mobbing. Ci sono alcuni campanelli d'allarme che puoi tenere in considerazione: se ad esempio vieni tagliato fuori o discriminato dalle attività lavorative, se viene esercitata su di te una forte pressione psicologica e verbale, oppure se ti vengono affidati i compiti più umilianti, allora è necessario intervenire.

35

Nel caso in cui tu avessi la certezza assoluta di essere vittima di mobbing, non lasciarti prendere dallo sconforto, pensando che tutti ti siano contro e soprattutto non isolarti. Non ricorrere subito alle dimissioni dal lavoro ma, in alternativa, chiedi un periodo di malattia oppure utilizza le ferie che hai ancora a disposizione per poterti prendere una pausa, riflettere su eventuali azioni da intraprendere e recuperare tutte le tue forze.

Continua la lettura
45

Provvedi a raccogliere tutta la documentazione utile per poter dimostrare tutti i soprusi che hai subito al lavoro. Fatti eventualmente aiutare da colleghi che siano pronti a testimoniare per te. Rivolgiti quindi a professionisti che siano in grado di aiutarti, prima di tutto un medico che possa attestare tutti i tuoi problemi psicofisici che siano diretta conseguenza di ciò che hai subito al lavoro. Successivamente consulta un avvocato che sia esperto di questo fenomeno per prendere tutte le opportune valutazioni su un'eventuale denuncia nei confronti del datore di lavoro oppure dell'azienda.

55

Facendo accurate ricerche su internet, potrai trovare un'apposita lista di tutti i siti di associazioni che potrai consultare per avere aiuto e tutte le informazioni che ti servono nel caso in cui tu sia vittima di mobbing. Da queste ultime, potrai ricevere tutta l'assistenza dal punto di vista legale, il supporto e la tutela. Nei siti potrai trovare tutti i loro recapiti, sia i numeri telefonici che le email per contattarli direttamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come difendersi in caso di mobbing

Al giorno d'oggi si sente parlare sempre più spesso di mobbing. Con questo termine si indica un atteggiamento molesto nei confronti di una persona sul luogo di lavoro. Questo atteggiamento si può verificare sia da parti dei colleghi che da parte del...
Lavoro e Carriera

Come capire se si è vittime di mobbing

Quando si parla di mobbing si fa riferimento ad una serie di azioni compiute per un lungo periodo e volte a danneggiare intenzionalmente una persona per ottenere un determinato scopo; nel mondo del lavoro il mobbing viene attuato per indurre la vittima...
Lavoro e Carriera

7 prove per ottenere il risarcimento per mobbing

Tutti ne parlano ma molti ancora non sanno esattamente cosa c'è dietro il termine 'mobbing'. Si tratta di un fenomeno ancora, purtroppo molto diffuso che riguarda tutti i lavoratori, specialmente le donne che quotidianamente devono subire soprusi da...
Lavoro e Carriera

5 consigli per affrontare il mobbing

Sono sempre di più le persone vittime di mobbing sul luogo di lavoro. Per chi non lo sapesse, con il temine mobbing si intende ogni tipo di violenza psicologica ai danni di un dipendente. Lo scopo di queste persecuzioni è quella di far dare le dimissioni...
Lavoro e Carriera

Mobbing sul lavoro: come tutelarsi

Quando si vuole licenziare qualcuno o gli si vuole rendere difficile la vita, molto spesso sul posto di lavoro si ricorre al famoso mobbing. Un metodo subdolo e spietato per mettere in difficoltà il dipendente e costringerlo così a chiedere spontaneamente...
Lavoro e Carriera

Come superare il mobbing

Nel mondo lavorativo possono esserci talvolta dei disagi che portano a dei problemi seri e complessi. L'ambito lavorativo è da sempre stato ricco di invidie e rivalità, per questo motivo può capitare prima o poi di subire un torto da qualche collega...
Lavoro e Carriera

5 modi di affrontare il mobbing sul posto di lavoro

Oggi per vivere è indispensabile lavorare e avere un impiego rappresenta un privilegio che non tutti hanno. Purtroppo, però, può accadere che il solo pensiero di recarsi sul posto di lavoro rappresenti un incubo da cui vorremmo svegliarci, perché...
Lavoro e Carriera

5 consigli per difendersi dalle truffe

Al giorno d'oggi le truffe sono sempre più diffuse, anche grazie alla facilità di raggirare le persone attraverso internet. Occorre prestare molta attenzione a tutto ciò che ci viene proposto, specialmente quando si tratta di gradi offerte o possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.