Come Determinare Un Investimento Immobiliare

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il mondo immobiliare ha subito negli ultimi anni una crisi non indifferente, che ha visto un abbassamento generale dei costi degli immobili. Dunque oggi il mercato immobiliare non è certo un terreno facile, ma è comunque in risalita. Occorre perciò una pianificazione molto attenta, non tralasciare nessun dettaglio ed trovare dei modi nuovi di fare affari. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come determinare un investimento immobiliare.

24

Secondo il principio contabile, gli investimenti immobiliari sono rappresentati dalla proprietà dell'immobile quale terreno, fabbricato, terreno o fabbricato e entrambi, posseduti dal proprietario o dal locatario acquistati tramite il contratto di leasing finanziario, al fine di conseguire il pagamento periodico di canoni di leasing e per l'apprezzamento del capitale investito. Andiamo per step. In primis, occorre puntualizzare che un contratto di leasing finanziario è stipulato tra il soggetto locatore (proprietario del bene) ed il soggetto locatario (utilizzatore del bene). Quest'ultimo stipulando un contratto di leasing finanziario vorrà riscattare il bene alla scadenza del contratto. Il riscatto avviene alla fine del contratto dopo aver corrisposto dei canoni di leasing periodici per poi pagare il prezzo di riscatto per divenire il proprietario del bene.

34

Un investimento immobiliare deve essere valutato al costo come valutazione iniziale. Successivamente al valore di prima iscrizione è necessario valutarlo alternativamente tramite la contabilizzazione al fair value (valore equo), o la contabilizzazione al costo. Se utilizzo quest'ultimo si dovrà fornire una informazione accurata circa il fair value in nota. Per fair value si intende il valore di mercato con cui bisogna valutare il bene.

Continua la lettura
44

L'impresa rileva nel suo bilancio una svalutazione dell'immobile. Ad esempio, il fair value nel 2013 è pari a 90.000 %u20AC. La differenza tra il fair value del 2013 e il valore valutato sempre al fair value dell'anno precedente sarebbe pari a -30.000. La scrittura contabile da rilevare in bilancio sarebbe: svalutazione immobile a immobile 30.000. Nel 2014 l'impresa Omega decide di vendere l'immobile. Il fair value al 2014 è pari a 100.000 %u20AC. L'impresa Omega rileverà in bilancio una plusvalenza pari a 10.000%u20AC. La plusvalenza verrà calcolata sull'ultimo fair value pari a 90.000 e quello del 2014. La rilevazione contabile è la seguente: Clienti (Dare) per 100.000; Plusvalenza (Avere) per 10.000 e immobile (Avere) per 90.000.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come gestire una società immobiliare

Gli agenti immobiliari utilizzano piani di business per aiutare le loro aziende a prosperare e crescere. L'uso di un business plan è molto utile per definire i vostri obiettivi e permette di determinare il modo di raggiungerli. Qui vi spiego come redarne...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di gestione immobiliare

Soprattutto per le persone che hanno diversi immobili (case, locali od uffici), diventa spesso vantaggioso aprire una società di gestione immobiliare. Naturalmente, bisogna valutare con grande attenzione l'opportunità o meno di prendere una decisione...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia immobiliare

In un periodo socio-economico come quello attuale nel quale trovare lavoro è sempre più difficile e spesso le soluzioni proposte non sono allettanti, è possibile optare per una scelta alternativa: infatti, se si è davvero appassionati ed esperti del...
Aziende e Imprese

Come gestire un'agenzia immobiliare

Sembrerebbe un'impresa ardua quella di gestire un'agenzia immobiliare, perché spesso chi ha desiderio di entrare in questo settore di servizi e di mediazione non ha moltissime conoscenze in tal senso, ma è comunque spinto dalla volontà di riuscire...
Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Valore Attuale Di Un Investimento Annuale

Relativamente ai mercati mobiliari, ci troviamo di fronte ad una somma di denaro che si dovrebbe impiegare come investimento per il periodo in corso. Si tratta del cosiddetto "valore attuale", il quale serve per bilanciare la quantità di denaro che...
Aziende e Imprese

Come Determinare L'Enec

L'eccedenza Nominale Economica (ENEC) è una misura economica che tende a determinare il valore di un investimento dal punto di vista reddituale basandosi su costi e ricavi temporalmente non omogenei. Si tratta quindi, nella sostanza, della determinazione...
Aziende e Imprese

Come bilanciare i portafogli di investimento

Il processo di bilanciamento determina la percentuale che deve essere posta in contanti e si chiama "asset allocation". Un portafoglio di investimento contiene una grande varietà di diversi tipi di titoli, che riflettono le esigenze finanziarie a breve...
Aziende e Imprese

Come fondare un gruppo di investimento

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di investimenti e lo faremo, come indicato dal titolo della guida, al fine di spiegarvi Come fondare un gruppo di investimento.Cos'è un gruppo d'investimento? Un gruppo d'investimento si definisce tale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.