Come determinare il valore di una casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo tutorial vi spiegheremo come determinare il valore di una casa sul mercato al giorno d'oggi
Pensate di vendere la vostra casa e state cercando di capire quanto veramente vale, senza andare direttamente ad un'agenzia che vi creerebbe assillamenti finché non otterrà il vostro incarico? Volete capire quanto potrete chiedere ad un acquirete ipotetico e quanto margine di trattativa potrà esserci? Continuate la lettura così vi chiariremo alcune idee. Buon lavoro!

25

Cosa si dovrà tenere in considerazione per la determinazione del prezzo di una casa

Ciascuna casa ha il suo prezzo specifico e non sarà possibile fare dei confronti con la casa del vicino oppure con una uguale, però magari in un altro posto oppure con un'esposizione diversa. Il calcolo del valore di mercato di un'abitazione non è per nulla facile. Si sa inoltre che, sarà necessario chiedere una cifra superiore, se si ha intenzione di vendere, perché è sottintesa una particolare trattativa da parte dell’acquirente. La base dove dovrete partire per la stima dell’immobile è formata dalla sua superficie commerciale moltiplicata per il prezzo, mediamente, a metro quadro nella zona. A tale cifra dovrete anche aggiungere o togliere cifre determinate da molte variabili quali, per esempio, la vicinanza a una metropolitana oppure a dei parcheggi, i servizi di trasporto pubblico, le aree verdi vicine, e tanti altri fattori quali la luminosità, lo stato di ristrutturazione sia della casa che dello stabile, l’esposizione e tante altre cosa ancora.

35

Calcoli delle superfici varie

Per il calcolare della superficie commerciale, sia se si tratta di immobili commerciali o residenziali, occorrerà considerare le superfici esterne sommate e quelle interne, usando però i criteri seguenti, cioè le aree calpestabili interne sono calcolate al 100%, come anche le superfici che sono occupate da pareti interne ed anche perimetrali che non siano condivise. Inoltre i muri perimetrali che sono in condivisione sono considerate invece al 50%. Le superfici esterne come terrazzi, balconi scoperti valgono il 25%, mentre il 35% se sono coperti. Le cantine, i garage, i box ed i posti auto coperti sono considerati al 75%. I porticati vengono calcolate al 35%. I giardini il 15%, però se sono di ville valgono soltanto il 10%. Come potrete notare già per la sola superficie dell’appartamento il calcolo non è facile. Il prezzo medio per metro quadro della zona poi cambia in bae alle città e, nella stessa città, in base anche al quartiere.

Continua la lettura
45

Consultate il sito dell'Agenzia del Territorio

Per conoscere quello ci si potrà riferire al sito dell'Agenzia del Territorio dove è presente una "banca dati per le quotazioni immobiliari" di tutti i comuni presenti in Italia, interrogabile facilmente. A tal calcolo occorre aggiungere o togliere poi una cifra particolare in base ai fattori in precedenza descritti, con un certo buon senso.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

5 consigli per condurre una trattativa di successo

Che tu sia un imprenditore di successo o un privato libero professionista, nel caso in cui ti dovessi ritrovare a vendere qualcosa oppure a proporre un'affare a qualcuno devi sapere come muoverti. Non importa quanto si è esperti in materia, ciò che...
Case e Mutui

Come negoziare sul prezzo di una casa

Negoziare il prezzo di una casa può essere un'esperienza frustrante. Per la maggior parte delle persone la casa è il più grande acquisto che si potrà mai fare nel corso della vita, per cui è importante non rimanere con il rammarico di aver avuto...
Case e Mutui

Come calcolare la superficie catastale

Se avete la necessità di effettuare il calcolo di una superficie catastale, questa guida vi potrà aiutare a risolvere questo grande problema, specialmente se pensate di vendere oppure affittare la vostra casa o il vostro appartamento. Vi riporterò,...
Finanza Personale

10 errori da non commettere per condurre una trattativa

Le trattative fanno parte della vita di tutti i giorni, anche quando non ci facciamo caso. Ogni negoziazione per l'acquisto o la vendita di prodotti e servizi, ogni accordo e vertenza tra il proprietario di un immobile e il suo affittuario, ogni relazione...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare durante una trattativa

Condurre una trattativa è una vera e propria forma d'arte, non tutti sono portati a trattare e non tutti possono ottenere i medesimi risultati anche se posti di fronte alle stesso condizioni. Esistono però alcune regole per condurre una trattativa con...
Case e Mutui

5 consigli per condurre una trattativa immobiliare

Un contratto immobiliare rappresenta un contratto speciale che viene frequentemente utilizzato per acquistare degli immobili. Generalmente viene gestito come se si trattasse di un prestito del proprietario verso il finanziato. Tuttavia a differenza dei...
Aziende e Imprese

Come vincere una trattativa d'affari

Alla base di una trattativa d'affari vincente, c'è soprattutto la comunicazione. Se svolta nella maniera giusta, essa si rivelerà una fonte di benefici per tutte le parti. Ciò di cui non si dovrà in nessun caso fare a meno è la serietà, accompagnata...
Case e Mutui

5 cose da sapere prima di vendere una casa

Quotidianamente sono effettuate migliaia di transazioni per ciò che concerne il mercato immobiliare. Queste operazioni consentono di vendere, acquistare o affittare degli immobili e danno la possibilità di mettere a confronto sia privati che professionisti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.