Come determinare il valore di una casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo tutorial vi spiegheremo come determinare il valore di una casa sul mercato al giorno d'oggi
Pensate di vendere la vostra casa e state cercando di capire quanto veramente vale, senza andare direttamente ad un'agenzia che vi creerebbe assillamenti finché non otterrà il vostro incarico? Volete capire quanto potrete chiedere ad un acquirete ipotetico e quanto margine di trattativa potrà esserci? Continuate la lettura così vi chiariremo alcune idee. Buon lavoro!

25

Cosa si dovrà tenere in considerazione per la determinazione del prezzo di una casa

Ciascuna casa ha il suo prezzo specifico e non sarà possibile fare dei confronti con la casa del vicino oppure con una uguale, però magari in un altro posto oppure con un'esposizione diversa. Il calcolo del valore di mercato di un'abitazione non è per nulla facile. Si sa inoltre che, sarà necessario chiedere una cifra superiore, se si ha intenzione di vendere, perché è sottintesa una particolare trattativa da parte dell’acquirente. La base dove dovrete partire per la stima dell’immobile è formata dalla sua superficie commerciale moltiplicata per il prezzo, mediamente, a metro quadro nella zona. A tale cifra dovrete anche aggiungere o togliere cifre determinate da molte variabili quali, per esempio, la vicinanza a una metropolitana oppure a dei parcheggi, i servizi di trasporto pubblico, le aree verdi vicine, e tanti altri fattori quali la luminosità, lo stato di ristrutturazione sia della casa che dello stabile, l’esposizione e tante altre cosa ancora.

35

Calcoli delle superfici varie

Per il calcolare della superficie commerciale, sia se si tratta di immobili commerciali o residenziali, occorrerà considerare le superfici esterne sommate e quelle interne, usando però i criteri seguenti, cioè le aree calpestabili interne sono calcolate al 100%, come anche le superfici che sono occupate da pareti interne ed anche perimetrali che non siano condivise. Inoltre i muri perimetrali che sono in condivisione sono considerate invece al 50%. Le superfici esterne come terrazzi, balconi scoperti valgono il 25%, mentre il 35% se sono coperti. Le cantine, i garage, i box ed i posti auto coperti sono considerati al 75%. I porticati vengono calcolate al 35%. I giardini il 15%, però se sono di ville valgono soltanto il 10%. Come potrete notare già per la sola superficie dell’appartamento il calcolo non è facile. Il prezzo medio per metro quadro della zona poi cambia in bae alle città e, nella stessa città, in base anche al quartiere.

Continua la lettura
45

Consultate il sito dell'Agenzia del Territorio

Per conoscere quello ci si potrà riferire al sito dell'Agenzia del Territorio dove è presente una "banca dati per le quotazioni immobiliari" di tutti i comuni presenti in Italia, interrogabile facilmente. A tal calcolo occorre aggiungere o togliere poi una cifra particolare in base ai fattori in precedenza descritti, con un certo buon senso.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come aumentare il valore di una casa da rivendere

Il valore di una casa da rivendere dipende soprattutto dal modo con cui l'acquirente possa notare la corrispondenza tra il prezzo richiesto e il valore della casa e per fare ciò c'è bisogno di alcune migliorie interne alla struttura legate alle tubature,...
Case e Mutui

Come calcolare il valore catastale

Il valore catastale di un immobile viene preso come riferimento per per determinare la consistenza di specifiche imposte sulla casa. In caso di successioni, donazioni, iscrizioni di ipoteche o imposte di registro e catastali, questo è il dato di riferimento...
Case e Mutui

Come calcolare il valore del mutuo

Il calcolo del valore di un mutuo aiuta a determinare il pagamento mensile totale del prestito, comprensivo del capitale, degli interessi, delle tasse e di un eventuale assicurazione. L'importo del pagamento si basa sul valore della casa, sui valori di...
Case e Mutui

Come determinare le quote millesimali

Le quote millesimali sono essenzialmente dei valori che vengono calcolati come il rapporto tra il valore di stima di ogni singola unità di tipo immobiliare rispetto al quello che è il valore totale dell'edificio stesso preso in considerazione. Le quote...
Case e Mutui

Come stimare il valore di un terreno edificabile

I terreni edificabili hanno un valore di mercato rispetto a quelli agricoli o su cui non è possibile costruire. Un prezzo che deve tenere conto di diversi fattori, come ad esempio la metratura, il luogo in cui si trova o la presenza di particolari vincoli....
Case e Mutui

Come aumentare il valore della vostra casa

Se hai deciso di vendere casa, è tuo interesse fare in modo che il valore della tua casa sia alto per realizzare un ottimo ricavo. Spesso per aumentare il valore di un immobile bisogna ricorrere a opere di ristrutturazione che sono molto costose e le...
Case e Mutui

Come calcolare il valore catastale di un immobile

Il valore catastale (o meglio base imponibile) è una cifra ottenuta moltiplicando la rendita catastale dell'immobile, quale risulta da una normale visura catastale, per un coefficiente, determinato per legge e differente per ogni categoria catastale...
Case e Mutui

Come determinare il prezzo di una casa in base all'unità immobiliare

Avete una casa da vendere, ma non avete idea di quanto potreste chiedere? La cosa più semplice in questo caso sarebbe affidarsi ad un perito tecnico quale ad esempio un geometra, che vi chiederà sicuramente un compenso o all'esperienza di un agente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.