Come depositare una perizia giurata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La perizia giurata viene utilizzata per definire l'analisi tecnica di una situazione; essa va redatta da un esperto (ingegnere, architetto, agronomo, geometra, medico, perito assicurativo ecc.) e viene richiesta fuori dal processo per definire una questione tecnico-economica. Questo tipo di perizia può riguardare la stima di un bene oppure di un danno con la conseguente attribuzione di un valore economico. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come depositare una perizia giurata.

25

Occorrente

  • Perito o professionista iscritto all'albo
  • Perizia
  • Giuramento
  • marche da bollo
35

Compilare la perizia

La prima operazione da compiere è quella di far redigere la perizia da un professionista che è regolarmente iscritto all'albo specifico di appartenenza. Nella perizia deve essere presente un epilogo iniziale in cui si riassumono il tipo di perizia, l'oggetto in causa ed i dati tecnici. Inoltre, bisogna elencare tutte le voci specifiche tra cui: l'ubicazione dell'immobile, i motivi delle modifiche o delle perizie e la formula di giuramento.

45

Apporre le firme sulla perizia

Dopo aver espletato il problema tecnico relativo alla pratica bisogna procurarsi delle marche da bollo da 16 euro ed apporne una ogni 4 pagine della perizia. Inoltre, sul foglio finale deve essere annotato il giuramento con i dati del tecnico, cioè nome, cognome, data di nascita, residenza e la data in cui viene effettuata la pratica; il tutto va fatto davanti al cancelliere del tribunale. Sia quest'ultimo che il professionista devono apporre le proprie firme sul fondo della pagina. Il verbale di giuramento è reperibile presso lo stesso tribunale.

Continua la lettura
55

Autenticare ogni foglio della perizia

Ogni foglio va autenticato con la firma in calce; eventuali allegati e fotografie presenti sono soggetti a marca da bollo di 0,52 €. Volendo si può mettere una marca da bollo cumulativa sull'intera perizia. Per depositare la perizia giurata bisogna rispettare i giorni e gli orari di ricevimento del tribunale. Inoltre, bisogna presentare tutta la documentazione richiesta per abilitare la perizia da parte del tribunale stesso. La procedura per depositare questo tipo di perizia è abbastanza semplice; è opportuno però prestare molta attenzione alla sua compilazione che deve essere precisa e completa. Inoltre, è indispensabile allegare tutti i documenti necessari; solo in questo modo si ha la certezza che la perizia non viene rigettata. Se la perizia non viene accettata è consigliabile rivolgersi direttamente al tribunale per richiedere tutte le informazioni del caso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di agibilità per un locale commerciale

Il certificato di agibilità è uno dei documenti obbligatori nel caso in cui occorre soggiornare un immobile sia ad uso residenziale che ad uso commerciale. La normativa di riferimento è il Testo Unico dell'edilizia (d. P. R. N° 380 del 2001) e serve...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di abitabilità

Se devi acquistare la tua prima casa e magari vuoi richiedere un mutuo oppure stai ristrutturando casa perché vuoi venderla uno dei documenti obbligatori da avere è il Certificato di abitabilità. Ottenerlo non è difficile ma i tempi non sono brevissimi,...
Lavoro e Carriera

Come diventare guardia giurata

Il settore della sicurezza prevede figure professionali diverse; vi sono forze dell'ordine che si occupano dell'incolumità di cose e persone e professionisti specializzati nella salvaguardia di beni immobili e mobili, come le guardie giurate. Normalmente...
Case e Mutui

Come preventivare le spese prima di accendere un mutuo

Accendere un mutuo è una decisione particolarmente difficile e dispendiosa, soprattutto per una famiglia che attinge da un solo stipendio, o nei casi più fortunati due, ma che comunque ha dei figli e tutta una serie di altre spese. Per questo motivo,...
Finanza Personale

Come reclamare e richiedere il rimborso per le spese di surrogazione del mutuo

Hai un mutuo e hai deciso di trasferire il tuo debito ad una banca che ti offre condizioni economiche migliori? Se il nuovo istituto di credito ti ha fatto pagare istruttoria, perizia e notaio, hai diritto richiedere il rimborso. Infatti l'articolo 8...
Case e Mutui

Come partecipare ad un’asta per comprare casa

Spesso, se si dispone di una gran disponibilità economica, è consigliabile evitare di affidarsi al solito mutuo per comprare una casa. La miglior soluzione è optare per un asta che, solitamente, porta al risparmio del 20% circa sul valore totale dell'immobile...
Case e Mutui

Come comprare una casa all'asta

Acquistare una casa ad un'asta immobiliare può essere molto vantaggioso per tutte quelle persone che non hanno una grossa disponibilità finanziaria o vogliono avere una buona occasione per investire su un immobile. In questo tipo di aste, vengono messe...
Finanza Personale

Come partecipare ad un'asta giudiziaria

L'asta giudiziaria è una vera e propria procedura processuale attraverso cui i beni appartenenti a un debitore, vengono liquidati, da tribunali e giudici al fine di ottenere liquidità e pagare i creditori. Per coloro che aderiscono, l'asta rappresenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.