Come depositare un bilancio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il bilancio è un particolarissimo documento di tipo contabile che ogni attività deve redigere periodicamente, come previsto dalla legge, ed ha lo scopo di accertare la situazione patrimoniale e finanziaria dell'attività. Se siamo alle prime armi con la redazione di questo documento e non sappiamo bene come fare, per prima cosa potremo ricercare su internet delle guide che ci forniscano tutte le informazioni necessarie sul bilancio e ci illustrino i passaggi e necessaria per riuscire a realizzarlo ed utilizzarlo in maniera corretta. In questo modo sarà semplice riuscire sapere tutto su questo tipo di documentazione, poiché dovremo semplicemente effettuare una ricerca sul web. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a depositare correttamente un bilancio.

25

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
35

Informazioni generali

Nel mese d'aprile si cominciano a convocare le assemblee dei soci nell'ambito delle società, per l'approvazione e il conseguente deposito del bilancio. Partiamo con il dire che tutte le società di capitali, sia società spa che srl, detengono l'obbligo di approvazione dei loro bilanci relativi all'anno precedente. E il successivo deposito presso la camera di commercio d'appartenenza, in sigla cciaa.

45

Termini per l'approvazione e il deposito del bilancio

Entro centoventi giorni dalla chiusura del bilancio, che è prevista al trentuno di dicembre, bisogna riunire i soci per l'approvazione del bilancio dell'anno trascorso. Il deposito deve avvenire entro trenta giorni dall'approvazione del bilancio presso la camera di commercio competente. Il deposito solitamente viene effettuato tramite l'impiego di consulenti esterni, come commercialisti e ditte specializzate. Questo perché i costi da loro sostenuti sono inferiori. Infatti risultano inferiori, rispetto a quelli che andremo a sostenere effettuando tale operazione da soli. Il deposito viene reso quindi possibile tramite due canali. L'uno riservato ai consulenti esterni e l'altro riservato a coloro che preferiscono far tutto da se, tramite il programma "fedra".

Continua la lettura
55

Documenti da inviare

Tra i documenti che vanno inviati abbiamo innanzitutto il bilancio in formato xbrl, il verbale di approvazione del medesimo in formato pdf e sempre in formato pdf la nota integrativa. Questi documenti prima dell'invio, vengono firmati con la firma digitale, attraverso la carta nazionale dei servizi, da parte dell'amministratore o un soggetto munito di delega con tanto di fotocopia del documento e firma dell'amministratore. Fatto ciò l'operazione si concluderà con successo. In questa guida abbiamo visto come depositare un bilancio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come risanare un bilancio

Capita spesso, soprattutto nei periodi di recessione economica, che il bilancio, ovvero quel sistema di valori che definisce la situazione economica e patrimoniale di uno stato, di un'impresa, di un ente o di una famiglia, si trovi in passivo. È importante,...
Aziende e Imprese

Come leggere un bilancio aziendale

Il bilancio è un documento che le aziende redigono alla fine di ogni anno con lo scopo di rappresentare la situazione patrimoniale e finanziaria dell'impresa: si tratta senza dubbio di un documento di estrema importanza, la cui lettura e interpretazione...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio di fine anno

Il bilancio è costituito da una serie di particolari documenti contabili prodotti periodicamente da una impresa per verificare la situazione patrimoniale e finanziaria allo scadere del periodo amministrativo a cui si fa riferimento. Se siamo proprietari...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio preventivo

La creazione di un bilancio preventivo può essere estremamente difficile e rischiosa se non fatta nella maniera corretta. Tant'è che soltanto il 40% circa delle famiglie decide di eseguirlo e di affidarsi ad esso. Ad ogni modo, è bene sapere sin da...
Aziende e Imprese

Come riclassificare un bilancio

Al giorno d'oggi è molto importante riuscire a comprendere le varie informazioni di tipo economico che ogni giorno compaiono su riviste e giornali. Tuttavia questo non è molto semplice poiché all'interno di questi articoli sono presenti termini tipici...
Aziende e Imprese

Come condurre un'analisi di bilancio per indici

L'analisi di bilancio per indici offre una sintesi sulla situazione economica, patrimoniale e finanziaria dell'azienda, per monitorarne l'andamento. Questo tipo di bilancio è rivolto ai soci, ai creditori, agli azionisti, allo stato, ecc, ed è utile...
Aziende e Imprese

Come analizzare un bilancio bancario

È ben precisa la tecnica che ci descrive come analizzare un bilancio bancario. La comprensione dello stesso risulta di vitale importanza per diversi soggetti che, per motivi di prassi lavorativa quotidiana, sono costretti ad averne a che fare. Stiamo...
Aziende e Imprese

Come redigere l'analisi di bilancio

Il bilancio d'esercizio, dal punto di vista sostanziale, è un metodo tecnico e contabile finalizzato a conteggiare, in un periodo amministrativo, i risultati gestionali. Dal punto di vista formale può essere considerato un documento che rivela il capitale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.