Come denunciare lo smarrimento del libretto di risparmio postale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A volte sul libretto postale ci sono i risparmi di una vita e con essi i nostri sogni. Specialmente le persone anziane sono molto attaccate al loro libretto di risparmio e se lo perdono hanno giustamente paura che qualche malfattore possa appropriarsi dei propri risparmi. Anche se bisogna fare tutte le denunce del caso, cerchiamo di fare mente locale prima di recarci in questura. In questa guida, quindi, vedremo come fare per riuscire a denunciare lo smarrimento del libretto di risparmio postale.

25

Come diceva la nonna, la casa nasconde ma non ruba, quindi prima di recarci a fare denuncia presso la questura, cerchiamo dappertutto. Può darsi che involontariamente abbiamo appoggiato il nostro libretto postale in un luogo inusuale che non ricordiamo o può anche darsi che abbiamo cambiato borsa e lo abbiamo lasciato in quella vecchia, insomma controlliamo in tutti posti per essere certi di averlo effettivamente smarrito.

35

Se ci accorgiamo di aver dimenticato il libretto all'ufficio postale, rechiamoci immediatamente all'impiegato al quale ci eravamo rivolti. Se qualcuno lo ha trovato per terra o sul piano d'appoggio, sicuramente lo avrà consegnato all'operatore. Se neanche questa operazione dovesse andare a buon fine, allora dovremo obbligatoriamente recarci in questura, ma ricordiamoci che lì, richiederanno oltre alle nostre generalità, anche il numero del libretto.

Continua la lettura
45

Se non lo ricordiamo o non lo abbiamo annotato, allora dovremo tornare allo sportello dell'ufficio postale dove abbiamo aperto il libretto e chiedere di recuperarci il numero. L'impiegato attraverso delle semplici operazioni ed il nostro nominativo più la data di apertura del conto di risparmio, riuscirà a darci il numero. Con questo torneremo in questura e lo comunicheremo al poliziotto che stilerà il verbale. A questo punto dovremo tornare all'ufficio postale e consegnare una copia della denuncia di smarrimento per poter fare partire la pratica di sostituzione del libretto. A questo punto dovremo aspettare circa 90 giorni ma se per caso ritroviamo il libretto o qualcuno lo trova e ce lo recapita, torniamo in questura e ritiriamo immediatamente la denuncia.

55

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a denunciare lo smarrimento del libretto di risparmio postale. Per chi è alle prime armi con questo tipo di pratiche, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e leggendo attentamente tutte le indicazioni riportate nella guida, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come aprire un libretto postale

Il libretto di risparmio postale è un servizio offerto dalle Poste Italiane e rispetto agli istituti bancari dà maggiori garanzie poiché lo Stato Italiano ne è il garante. Il denaro non ha vincoli, ma è rimborsabile in qualsiasi momento. Ma come...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente postale in 5 mosse

Da qualche tempo è possibile aprire un conto corrente postale che risulta essere conveniente soprattutto per i signori risparmiatori italiani. In effetti il conto corrente postale permette ai cittadini che lo possiedono di effettuare delle manovre finanziarie...
Banche e Conti Correnti

Come trasferire un conto corrente postale

Tutti quanti abbiamo la necessita' di aprire un conto corrente dove depositare i nostri soldi. Ci sono moltissimi servizi ed istituti preposti a questo, e molti scelgono il conto corrente postale. Anche se molti decidono successivamente di chiuderlo per...
Banche e Conti Correnti

Come prelevare denaro da un conto di risparmio

Il conto di risparmio viene di solito proposto dalle banche, magari appoggiato ad un conto corrente vero e proprio, ed ha dei vantaggi in più rispetto ad un comune conto corrente. Per esempio, con un conto di risparmio è possibile ottenere un tasso...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto deposito postale

Se molti di voi hanno intenzione di investire i propri risparmi in qualcosa di sicuro, ma allo stesso tempo con qualche remunerazione maggiore rispetto al normale conto corrente, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Tra le tante valide alternative...
Banche e Conti Correnti

Come accreditare la pensione su conto corrente bancario

Quello della pensione è un periodo atteso da moltissimi lavoratori che, dopo una vita di lavoro e fatiche finalmente possono godersi il meritato riposo. Una volta giunti alla pensione si pone il problema di come accreditare i propria soldi sul conto,...
Banche e Conti Correnti

Come Bloccare una Carta di Credito CartaSI

Al giorno d'oggi le carte di credito sono uno tra gli strumenti maggiormente utilizzati per effettuare qualsiasi genere di acquisto. Uno dei principali vantaggi consiste nella possibilità di effettuare l'acquisto pur non disponendo, nell'immediato, della...
Banche e Conti Correnti

Buoni fruttiferi postali: come calcolare il valore

Quanto vale il tuo buono fruttifero postale? Sul sito di Poste Italiane è presente una funzione che ti permette di saperlo senza recarti alla Posta e senza essere registrato. In un attimo puoi calcolare il valore di tutti i tuoi buoni, siano essi cartacei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.