Come dare la propria casa in affitto se si è in vacanza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, affittare la propria casa, sia che si tratti della prima casa di proprietà che di una casa di vacanze, può diventare una vera e propria fonte di investimento o anche, un modo semplice per coprire la manutenzione ordinaria dell'immobile e pagare le tasse di proprietà che gravano sulle famiglie. Dare in affitto una casa richiede la conoscenza delle leggi e il seguire una regolare procedura che prevede un contratto scritto, a tutela di ambedue le parti. Nel contratto, dovrà risultare il nome e il cognome di ambedue, la località e l'indirizzo dell'alloggio, ed il prezzo concordato per un periodo specifico. A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò come dare la propria casa in affitto se si è in vacanza. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Motori di ricerca
  • Agenzie turistiche on-line
36

Come prima cosa, oltre alle normali seconde case o agli alloggi di vacanza veri e propri, in talune città d'arte molto ambite dai turisti, negli ultimi anni si è andata sviluppando l'abitudine di dare in affitto il proprio appartamento quando si è in vacanza, ossia quando il proprio immobile, in cui si vive per gran parte dell'anno, risulta libero perché ci si reca in vacanza. Ovviamente, se non si è sul luogo ci si dovrà avvalere di una seconda persona, (agenzia o parenti), che si occupi, di accogliere gli affittuari, saldare i pagamenti, registrare gli ospiti e sbrigare tutte quelle operazioni di routine normalmente necessarie.

46

Molte agenzie, specie in alcuni paesi esteri, come ad esempio la Francia, si occupano di locare gli immobili occupati dai proprietari, solo per alcuni periodi all'anno e si riservano la facoltà di chiedere conferma al proprietario. Gli immobili sono generalmente ben tenuti e vengono affittati in tutta la loro totalità o, talvolta, solo in parte, in questo caso è bene specificare la situazione all'affittuario che potrebbe non essere disposto alla "convivenza", sebbene ben organizzata. È bene prendere accordi con le persone che affittano e specificare nel dettaglio, ogni particolare.

Continua la lettura
56

Per operare in tranquillità ed avere buone probabilità di riuscire ad affittare la propria casa, è utile avvalersi di motori specifici turistici presenti on-line, (come ad esempio soloaffitti. It, casaclick. It, trovacasa. Net, wimdu. It), che richiederanno al proprietario dell'immobile, una piccola percentuale, lasciandolo libero di decidere se e a chi affittare, il prezzo di locazione e tutte le modalità. L'intermediazione è utile in quanto consente una diffusione del proprio immobile su ampia scala, e la possibilità di affittarlo crescono notevolmente rispetto all'utilizzo di giornali ed affissioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Iscrivetevi ad una buona agenzia turistica di affitti on-line.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Affittare con contratto 4+4: errori da evitare

Avere un appartamento da mettere in affitto rappresenta oggi una rendita aggiuntiva, che per molte famiglie significa avere la possibilità di integrare in modo adeguato le proprie entrate mensili. Sia che si tratti di una proprietà ereditata da una...
Case e Mutui

Come affittare un appartamento arredato

Prendere in affitto un appartamento arredato può rappresentare la soluzione ideale qualora si abbia l'esigenza di prendere una casa in locazione in tempi rapidi o per un periodo di tempo, come nel caso di un lavoratore o uno studente fuori sede. Se...
Case e Mutui

Come affittare una casa vacanza: dettagli da conoscere

Affittare una casa in vacanza non è cosi semplice come può sembrare a prima vista. Pertanto nella guida che segue illustreremo come procedere per affiatarne una e quali sono i dettagli fondamentali da conosce e ai quale fare estrema attenzione. Non...
Case e Mutui

Come affittare una casa in Germania

A differenza degli affitti relativi ad immobili presenti sul territorio italiano, gli affitti esteri presenti sui nostri quotidiani nazionali, sono di gran lunga inferiori, motivo per cui, alcune agenzie sul territorio locale, possono offrirci un valido...
Case e Mutui

5 buoni motivi per scegliere un affitto transitorio

Quando si cambia casa o si decide di andare a vivere per conto proprio, uno dei problemi principali che possono incorrere è quello di scegliere il tipo di affitto. Bisogna capire infatti quanto tempo si decide di rimanere in un determinato posto, o anche...
Case e Mutui

Affittare casa a New York: errori da evitare

Se avete in programma di organizzare una vacanza a New York e state decidendo se prenotare una stanza in hotel o affittare un appartamento, vi consiglio la seconda soluzione soprattutto se siete una famiglia oppure un gruppo di amici. Naturalmente se...
Case e Mutui

Come recedere da un contratto di affitto

Nel momento in cui si stipula un contratto d’affitto tra il proprietario dell’immobile, cioè il locatore, e l’inquilino, cioè il conduttore, si fissa la durata del contratto.Essa è stabilita per legge e varia in relazione al tipo di contratto,...
Case e Mutui

10 errori da non fare mai quando si affitta casa

Affittare una casa di proprietà non è affatto una cosa semplice. Infatti per riuscire ad affittare una casa, ed essere allo stesso tempo contenti e passare sonni tranquilli, occorre stare attenti a determinati aspetti. In primis, bisogno rispettare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.