Come dare il cognome materno ai figli

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

In tale tutorial vi daremo informazioni utili su come dare il cognome materno ai figli vostri. La normativa Italiana permette degli spazi di intervento parecchi limitati e con percorsi che sono complessi particolarmente. Non dovrete dimenticare che la domanda potrà essere presentata soltanto da chi è cittadino italiano. Vi faremo un esempio, se un figlio riconosciuto da tutti e due i genitori, si parla della possibilità sempre di una aggiunta del cognome della mamma a quello del padre. Occorre un'azione formale di modifica di questo argomento, corredata da una documentazione vasta, che attesti una motivazione plausibile per la richiesta. L'ordine dove si presentano non risulta casuale, però ha una regola ben precisa. Per le coppie che sono sposate, sarà possibile invece, soltanto l'aggiunta del cognome materno, dopo quello paterno. Buona lettura!

24

Vi dovrete rivolgere alla Prefettura

Il Prefetto è l'unico ente preposto a gestire le pratiche di tale modifica. Sarà bene rivolgersi alla Prefettura del comune di nascita, o del proprio luogo di residenza. Siccome è un'operazione un po' difficile, vi consigliamo di telefonare oppure di mandare un'email a queste istituzioni, in modo da decidere un incontro, valutando la situazione bene ed anche quella che dovrete andare ad affrontare. La procedura di alterazione è soggetta a discrezionalità, e non è matematico quindi un esito positivo.

34

L'aggiunta del cognome materno è una richiesta legittima

L'aggiunta del cognome materno comunque è considerata generalmente una legittima richiesta, a patto che venga corredata da una motivazione ampiamente documentata. È quindi molto importante prepararsi un'idea della strategia che dovrete andare ad attuare prima di inoltrare la richiesta in modo formale. Quando la motivazione sarà chiara, da avanzare la richiesta, occorrerà produrre la documentazione maggiormente ampia di supporto possibile, per massimizzare le probabilità che la domanda sia accolta con esito positivo.

Continua la lettura
44

Dovrete produrre una documentazione relativa

Una volta che la documentazione di supporto sarà prodotta, la potrete inoltrare direttamente in via formale. Questa richiesta andrà presentata in carta bollata, e con la documentazione originale chiesta dal richiedente, oppure da un suo delegato, poi andrà sottoscritta in presenza dell'impiegato della prefettura che la riceve. Sarà possibile anche inviarla mediante posta ordinaria allegando anche la fotocopia di un documento di riconoscimento. Ora dovrete soltanto aspettare la risposta del Prefetto. Tutti questi passaggi porteranno alla risoluzione del vostro problema. Come avrete potuto capire, la pratica richiede molti passaggi burocratici, con documentazione ampia, e sarà necessaria una buona conoscenza dell'argomento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come cambiare il cognome

Cambiare il cognome d'origine richiede un iter burocratico lungo. Tante sono le motivazioni. In alcuni casi risulta volgare, ridicolo oppure offensivo per la persona. In altri, invece, viene semplicemente sostituito con quello della madre. Ecco dunque...
Richieste e Moduli

Come cambiare nome o cognome da minorenni

Appena veniamo al mondo sono i nostri genitori che decidono quale sarà il nostro nome che porteremo generalmente per tutta la vita. Tuttavia questo potrebbe non essere di nostro gradimento per cui potremo tranquillamente sostituirlo con un altro che...
Richieste e Moduli

Come cambiare il proprio nome o cognome all’anagrafe

Anche se potrebbe non sembrare una pratica affatto usuale, quella di cambiare il proprio nome o cognome all'anagrafe potrebbe rispondere ad un'esigenza non banale di un individuo che, per ragioni legate alla riservatezza o alla propria sicurezza individuale...
Richieste e Moduli

Come detrarre i figli a carico

Quando si ha uno stipendio fisso e si è in regola anche con i contributi versati, è possibile usufruire delle detrazioni fiscali, che comprendono le varie spese che avvengono in un anno all'interno della famiglia (ad esempio: sanitarie, scolastiche,...
Richieste e Moduli

Come dare la disdetta ad American Express

Tra i sistemi di pagamento elettronici, quello più diffuso è senza dubbio la carta di credito. Con questo strumento, infatti, è possibile effettuare pagamenti presso la maggior parte degli esercenti, avendo l'accortezza di non oltrepassare il credito...
Richieste e Moduli

Come dare comunicazione chiusura temporanea uffici

Si avvicina l'estate e, con essa, anche le vacanze tanto desiderate durante l'anno. In questo periodo in fatti le città si svuotano e si riempiono a fasi alterne. I cittadini vanno in vacanza e nello stesso tempo milioni di turisti gravitano nelle nostre...
Richieste e Moduli

Come dare le dimissioni da amministratore di una società

È necessario essere al corrente che l'amministratore delegato di una società rientra nel consiglio di amministrazione di una società. All'amministratore stesso, nello specifico, vengono delegati alcuni importanti poteri. Si tratta di un ruolo abbastanza...
Richieste e Moduli

Come dare la disdetta a Telepass

A noi tutti piace viaggiare ma non tutti conoscono sistemi all'avanguardia utili per continuare con facilità un lungo tragitto, in questa piccola guida cercheremo di capire: Come dare la disdetta a Telepass, sappiamo che è un servizio che ci permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.