Come crearsi una rendita

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con i tempi che corrono, soprattutto negli ultimi anni, crearsi autonomamente una rendita è fondamentale per permettere a tutti coloro che non hanno una pensione sostanziosa o accettabile, di affrontare la vecchiaia con un gruzzoletto in più rispetto a ciò che viene dato dalla pensione. In questa guida vedremo, in pochi e semplici passi, di dare alcuni consigli molto utili su come crearsi una rendita. Leggete quindi la guida di seguito per saperne di più e per avere qualche spunto o un'idea su come investire i propri soldi per vivere tranquilli. Ecco quindi, di seguito, qualche consiglio per chi ne avesse di bisogno.

27

Occorrente

  • Disponibilità economica - investimento - proprietà
37

Gli investimenti di natura immobiliare possono essere una buona rendita

La prima cosa da considerare è la seguente: oltre agli investimenti da effettuarsi in denaro attraverso differenti forme d'uso, tra cui, per esempio, i buoni del tesoro e gli investimenti con denaro vincolato per diversi anni, esistono delle forme ancora più semplici che possono procurarci una buona rendita, primi tra tutti, gli investimenti di natura immobiliare.

47

I beni immobili sia per uso abitativo che immobiliare costituiscono una rendita sicura

I beni immobili, siano essi di normale uso abitativo che di uso commerciale, costituiscono una rendita di sicura efficacia. Portiamo un esempio: acquistando alcuni mini appartamenti si realizzano degli ottimi investimenti che possono, in tutta tranquillità, costituire attraverso semplice contratto d'affitto, una rendita anche considerevole, specie se ne possediamo più di uno. Stesso discorso per le attività commerciali, sia intese come immobile, che come affitto di licenze.

Continua la lettura
57

I beni immobili di natura commerciale possono fruttare una buona rendita

I beni immobili di natura commerciale possono essere attività di qualsiasi tipo, dal piccolo negozio, al grande supermercato, allo stesso modo per quel che concerne le licenze. Alcune licenze difficilmente reperibili ed ottenibili, possono fruttare una buona rendita mensile.
Infine possiamo ricavare una bella rendita anche dallo sfruttamento, ad opera di terzi, di fondi agricoli di nostra proprietà, per esempio lasciati in eredità. In questo caso si può trattare sia di affitto della proprietà che semplicemente gestione della stessa con divisione degli utili.

67

La rendita che ci può provenire a cadenza mensile da attività commerciali e industriale

Beni immobili di natura commerciale possono essere attività di qualsiasi tipo, dal piccolo negozio, al grande supermercato, allo stesso modo per quel che concerne le licenze. Infine possiamo considerare anche la rendita che ci può provenire a cadenza mensile, da attività commerciali ed industriali di un certo livello ben avviate nel tempo, vengono inoltre indicati come vitalizi e talvolta destinati a figli oppure a parenti quando gli introiti economici raggiungono cifre di un certo rilievo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come Si Calcola La Conversione In Rendita Di Un Capitale Assicurato

In un contratto assicurativo si possono individuare tre persone: il contraente che stipula il contratto, l'assicurato che è l'oggetto del contratto ed il beneficiario, cioè la persona che riceve i benefici. Spesso queste categorie coincidono con la...
Finanza Personale

Vivere di rendita: il capitale necessario

A chi non piacerebbe riuscire a vivere di rendita, senza dover alzarsi la mattina per andare a lavorare in un impiego che neanche piace, e magari fare turni di otto o anche più ore al giorno, per poi tornare a casa e non potersi godere il resto della...
Finanza Personale

Come creare rendite passive

Quando si parla di rendite passive generalmente si intendono delle entrate di denaro che non necessitano di alcun tipo di lavoro se non uno superficiale ed eseguito saltuariamente. Questo tipo di introito economico rappresenta il sogno di moltissime persone...
Finanza Personale

Come si calcola la base imponibile

La base imponibile nel diritto tributario esprime quel valore reddituale essenziale per il calcolo dell'imposta sul reddito. Sapere come calcolare la base imponibile permette di evitare spiacevoli sorprese al termine del periodo d'imposta, permettendoci...
Finanza Personale

Come calcolare Imu e Tasi

Secondo la legge di bilancio in vigore, le aliquote Imu e Tasi del 2018 rimangono invariate rispetto all'anno scorso, essendo stato confermato il blocco degli aumenti, secondo le relative delibere comunali. Prima di sapere come calcolare Imu e Tasi è...
Finanza Personale

Come si calcolano le tasse di successione

Sino ad un decennio fa, a seguito della ricezione di beni mobili ed immobili da parte di un defunto, gli eredi erano tenuti a pagare delle imposte di successione. La legge, prima abolita e poi ripristinata parzialmente nell'anno 2006, attualmente prevede...
Finanza Personale

Come calcolare l'imposta di registro compravendita

L'imposta di registro di compravendita serve a registrare un documento per fini legali. La sua sicurezza sta nel fatto che il contenuto e la data non sono modificabili. Le imposte di registro si archiviano presso l'Agenzia delle Entrate, secondo un ordine...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.