Come creare un pulsante di pagamento Paypal

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Grazie agli strumenti di vendita Paypal, è possibile creare un pulsante di pagamento per l'acquisto di servizi, prodotti o per ricevere donazioni. Se si vuole vuole aggiungere un pulsante di pagamento Paypal nel proprio sito web, che si tratti di un webmaster o di un semplice utente questa guida indicherà la giusta procedura su come creare il pulsante in modo semplice e sbrigativo.

27

Occorrente

  • account Paypal business valido e verificato
  • connessione internet
37

Scelta del tipo di pulsante

Per la creazione di un pulsante di pagamento Pay Pal è necessario scegliere il tipo di pulsante che si desidera creare; Donazioni, Paga adesso o Carrello. Quindi bisogna inserire il prezzo del prodotto, una descrizione ed eventuale ID personalizzato e per terminare bisogna selezionare la voce "Usa il tuo ID conto commerciante sicuro" per avere la certezza di ricevere i pagamenti sul conto business appena creato. Fatto tutto questo bisogna poi richiedere la registrazione e la verifica di un conto Paypal Business. La procedura è gratuita e richiede solo pochi minuti: una volta che si è collegati al sito di Paypal bisogna entrare nella sezione Business e registrare un nuovo account completando il tutto con i dati richiesti. Se si è già possessore di un conto Paypal privato si può trasformare il conto in Business accedendo a Paypal con le proprie credenziali selezionando; Strumenti vendita, poi Pagamenti su sito web dalla ed infine cliccando su Registrati ora che appare a centro pagina.

47

Impostazione regole automatiche

Il secondo passaggio consiste nell'impostare eventuali regole automatiche per gestire le giacenze in magazzino e visualizzare le perdite e i profitti generati. Questo step è molto utile per tutti coloro che intendono gestire un ingente numero di prodotti e clienti. Si può finalmente creare il pulsante Paypal e ricevere pagamenti e donazioni dopo aver effettuato l'accesso a Paypal, e per farlo bisogna cliccare sul link per andare all'indirizzo http://bit.ly/WmrfX4, poi bisogna proseguir proseguire cliccando su Crea subito il tuo pulsante, nella pagina pagina si trova la procedura per creare il pulsante di pagamento Paypal.

Continua la lettura
57

Invio messaggi

Nel terzo ed ultimo passaggio si può impostare importanti regole per i clienti e per il comportamento post-vendita, in quanto si ha l'opportunità di scrivere un messaggio personalizzato che sarà inviato automaticamente agli utenti che hanno effettuato un acquisto. Per gli utenti più esperti, sono disponibili delle variabili avanzate in HTML da aggiungere direttamente nell'ultimo campo disponibile nella procedura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro da Paypal a Postepay

Al giorno d'oggi molti dei nostri acquisti avvengono per via telematica. I nostri portafogli sono pieni di carte di credito e carte prepagate intestate a nostro nome. Inoltre esiste un altro metodo di pagamento più innovativo che permette di accumulare...
Banche e Conti Correnti

Come passare da un conto PayPal privati a un conto business

Il conto paypal business è indicato per coloro che hanno un attività (e quindi una partita iva) o a tutti i possessori di quest'ultima che necessitano di un conto collegato per poi emettere fatture pro-forma. È fondamentale invece per tutti coloro...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto Paypal gratuito

Paypal è uno dei metodi di pagamento tra quelli maggiormente più affidabili e sicuri, per tale ragione è anche tra i più diffusi. Esso è comodo per inviare ma anche ricevere denaro direttamente sul proprio conto PayPal, ed è inoltre il mezzo...
Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro dalla PayPal alla propria banca

PayPal svolge l'importante ruolo di intermediario tra l'acquirente e il venditore e garantisce piena sicurezza nel trattamento dei dati, assicurazione sul denaro presente sul conto e possibilità di rimborso nel caso la transizione non sia soddisfacente....
Banche e Conti Correnti

Come scaricare la cronologia delle attività su Paypal

Paypal, consente a privati e aziende di inviare e ricevere moneta elettronica online. PayPal offre anche altri servizi finanziari e non, strettamente correlati ai pagamenti online. Tali servizi vengono definiti collettivamente di seguito come il "Servizio"....
Banche e Conti Correnti

Come rimuovere il limite dal conto PayPal

Negli ultimi anni la maniera di acquistare e ricevere servizi ha subito tanti cambiamenti. Infatti, la maggior parte dei movimenti si fanno sempre attraverso internet. I metodi di pagamento sono vasti e rendono la vita semplice. Quindi, potete effettuare...
Banche e Conti Correnti

Come richiedere la carta Paypal

All'interno di questa guida, andremo a vedere nel dettaglio come poter richiedere la carta Paypal. Avere una carta Paypal, in questo determinato periodo storico dove le transazioni via web stanno crescendo a dismisura, è sicuramente una grande possibilità,...
Banche e Conti Correnti

Come ricaricare Paypal

Lo sviluppo della tecnologia e di internet, anche le modalità di pagamento si sono notevolmente evoluti. Oltre ai classici metodi di pagamento che prevedono l'utilizzo delle carte di credito o le carte prepagate, sono stati introdotti i cosiddetti conti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.