Come creare un piano di investimento per i tuoi figli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando devi scegliere una forma di investimento è sicuramente difficile, e quindi del tutto comprensibile; infatti, ti trovi impreparato sul tipo di strumento e sulla tipologia adatta alle tue esigenze. Se poi si tratta dei tuoi figli, il discorso va ulteriormente approfondito, poiché essendo un piano d’investimento a lungo termine, ci sono tantissimi fattori da valutare, per evitare spiacevoli sorprese alla data di scadenza prevista. Nei passi successivi di questa guida a tale riguardo abbiamo una serie di consigli su come creare un piano di investimento per i tuoi figli.

24

Oggi il mercato finanziario in genere, che comprende banche, società ed enti, si muove costantemente alla ricerca di prodotti nuovi e sicuri da offrire ai loro clienti, specie in un periodo dove i problemi economici rappresentano un freno sia per i risparmiatori che per le stesse società operanti sul mercato finanziario. Prima di iniziare una piccola carrellata delle varie opzioni che puoi scegliere per creare la giusta formula d’investimento a garanzia del futuro dei tuoi figli, è importante precedere il discorso con una nota che riguarda nello specifico non soltanto il rendimento, ma anche quella di cercare di sapere se l’investimento è vincolante, oppure se lo si può recedere in qualsiasi momento, proprio a causa dei suddetti problemi economici, che potrebbero creare problemi di solvibilità nel pagare le rate mensili.

34

Fatta questa doverosa premessa, possiamo cominciare a parlare del piano di investimento iniziando con la tipologia “ad accumulo”. Quando la somma che intendi investire non è infatti altissima, il consiglio è di creare un piano di accumulo, ovvero un capitale iniziale minimo (100 euro), che mensilmente in base alle tue possibilità di esborso, ti consente di versare la quota stabilita. Sempre a riguardo di questa formula d’investimento è altresì importante aggiungere che avrai la possibilità di scegliere tra una rata fissa e quella variabile, quest’ultima indubbiamente vantaggiosa, poiché di pari passo con l’indice ISTAT, e quindi tale da garantire alla fine un capitale adeguato al tenore di vita e ai costi monetari. La seconda formula di investimento adatta alle tue possibilità in termini di esborso in danaro, riguarda invece i buoni fruttiferi postali, che ti consentono di versare su un conto intestato ad un figlio minorenne, una certa cifra una tantum, e che quando sarà maggiorenne potrà poi incassare.

Continua la lettura
44

Il vantaggio di questa tipologia di investimento è che si può fare in pochi minuti in uno dei tanti uffici postali, non prevede commissioni all'apertura, ed inoltre c'è la possibilità di ampliarla e di ottenere sempre il 100% del capitale versato, con l’aggiunta degli interessi stabiliti. A margine di questa guida, diamo infine un accenno alle polizze vita, che si possono fare come nel caso degli investimenti sopra citati, con una sorta di piano di accumulo, e sono sia indicizzate che a tasso fisso. Il vantaggio maggiore è tuttavia che alla fine quindicesimo anno, tuo figlio (ormai maggiorenne), potrà scegliere se ritirare il tutto in contanti, con una formula vitalizia, oppure lasciarlo vincolato per altri 5 anni (differimento), senza però pagare alcuna rata mensile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come pianificare un investimento

La pianificazione di un investimento è quella manovra che ci permette di ponderare molto attentamente quali sono le soluzioni più idonee. Prima ancora di addentrarci nell'investimento stesso. Calcolando a tavolino quali possono essere i rischi ed eventualmente...
Finanza Personale

Come scegliere l’investimento sicuro tra gli strumenti più comuni

Scegliere l'investimento sicuro non è una cosa semplice: bisogna, innanzitutto, avere una corretta informazione sugli attuali strumenti finanziari più redditizi per evitare di incappare in errori che potrebbero portare ad ingenti perdite del patrimonio...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento

Quando si è in grado di possedere gli strumenti per attuare delle forme di investimento in beni o capitali, ci si orienta verso quelle più idonee a garantire una resa in termini percentuali, del capitale investito. Ma per valutare la forma di investimento...
Finanza Personale

Come creare un buon portafoglio di investimento

Un portafoglio di investimento, detto anche "asset", è l'insieme delle attività finanziarie volte a trarre il massimo profitto da un investimento. In questa guida scopriremo come creare il miglior portafoglio di investimento. Bisogna però tenere presente...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento medio di un investimento

Dovete calcolare il rendimento medio di un investimento che avete fatto, ma non sapete come fare?In questa guida vi aiuterò a calcolare il RENDIMENTO di un investimento. Le nostre fonti di rendimento possono includere i dividendi, i rendimenti di capitale...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento con Excel

Quello del rendimento di un investimento è un calcolo finanziario utilizzato per misurare in modo in cui viene investito il denaro, allo scopo di guadagnarne ancora di più. Per calcolare il rendimento di un investimento, bisogna dividere i guadagni...
Finanza Personale

Come annullare un investimento per perdita del capitale

Un investimento sbagliato è purtroppo una realtà all'interno della quale possiamo imbatterci tutti, nessuno escluso. Può capitare perché siamo stati consigliati male oppure perché eravamo disinformati totalmente sul tipo di investimento o anche per...
Finanza Personale

Come Disinvestire Fondi di investimento

Gestire in prima persona i propri risparmi non è sempre facile, specie per chi non ha competenze finanziarie. In molti casi, l'alternativa è quella di mettere insieme tanti piccoli capitali e farli gestire da un pool di esperti: ciò comporta l'acquisto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.