Come creare un consorzio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In Diritto il consorzio è un istituto giuridico che disciplina un'aggregazione volontaria e che coordina e regola le iniziative comuni per lo svolgimento di determinate attività di impresa, sia da parte di privati che di enti pubblici. Per le aziende, il consorzio rappresenta un contratto attraverso il quale più imprenditori possono costituire un'organizzazione comune per disciplinare lo svolgersi di alcune fasi delle rispettive imprese, come ad esempio realizzare servizi a costi più contenuti, distribuire i propri prodotti in modo più efficiente, ecc.  

24

Innanzitutto possiamo distinguere due grandi categorie di consorzio ovvero quelli con attività interna e quelli con attività esterna. I primi non instaurano rapporti con terzi e si limitano alle attività tra i consorziati, mentre quelli esterni svolgono necessariamente delle fasi di lavorazione con terzi. Altra distinzione può essere quella tra consorzi stabili, che acquistano un aspetto societario e consorzi che vengono creati una sola volta allo scopo di raggiungere un obiettivo.

34

Nel caso si dia vita ad un consorzio con attività esterna è necessario entro trenta giorni depositare l'atto presso il Registro delle Imprese. Il contratto deve prevedere necessariamente le attribuzioni e i poteri degli organi chiamati a gestire o a rappresentare il consorzio. Inoltre i consorzi devono dotarsi di un fondo consortile, che sarà costituito dai contributi dei consorziati e dai beni acquistati con tali contributi. Il fondo rappresenta il patrimonio autonomo del consorzio. Dobbiamo però distinguere le obbligazioni dei singoli consorziati da quelle assunte per conto dell'intero consorzio. Per le prime ne risponderà prima il fondo consortile, nel caso in cui il suo patrimonio non sia sufficiente ne risponderà il singolo consorziato responsabile di tale obbligazione, ma in caso di insolvenza, tale debito verrà ripartito tra i singoli consorziati. Per le seconde invece ne risponderà soltanto il fondo consortile.

Continua la lettura
44

Di base un consorzio tra imprese viene creato per realizzare obiettivi che nessuna azienda da sola sarebbe in grado di raggiungere. Nell'attuale momento di crisi economica del nostro paese, la creazione di consorzi potrebbe essere un modo utilizzato dalle aziende per migliorare la produttività di ciascuna impresa consorziata, affrontare meglio i problemi del mercato e far crescere di conseguenza l'economia locale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un vivaio

Ognuno al mondo ha una passione che cerca di coltivare nella maniera più florida possibile, compresi gli appassionati di fiori e piante. Forse un po' tutti amiamo osservare un giardino pieno di fiori variopinti e piante di tutte le forme, sentendosi...
Aziende e Imprese

Come aprire una stazione radio

Per molti, la radio rappresenta una vera e propria passione capace di informare e di comunicare, esprimendosi attraverso una forma d'arte e di intrattenimento esplosa insieme alla tecnologia delle comunicazioni. Non tutti sono disposti a resistere al...
Aziende e Imprese

Come produrre la documentazione necessaria per partecipare ad una gara

La gara d'appalto è sicuramente il metodo più utilizzato per stabilire chi realizzerà o effettuerà determinati servizi specifici, e quindi quale sarà l'impresa costruttrice che avrà l'incarico di svolgerli. L'assegnazione di una gara d'appalto avviene...
Aziende e Imprese

Come preparare la documentazione per una gara d'appalto

Generalmente gli Enti pubblici quando si presenta la necessità di eseguire lavori di ristrutturazione di prassi lanciano una gara d'appalto. Attraverso la gara d'appalto più ditte specializzate possono offrire i propri servizi e quindi prendere parte...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come ottenere il marchio Dop

La Denominazione di Origine Protetta, conosciuta come DOP, è un marchio fondamentale per identificare e tutelare giuridicamente a livello Comunitario le produzioni agricole e alimentari. Queste ultime devono essere di ottima qualità e devono appartenere...
Aziende e Imprese

Come stipulare un contratto di engineering

Il contratto di engineering, letteralmente contratto di ingegneria, rappresenta un contratto consensuale commerciale atipico mediante il quale una persona, denominata prestatore, si assume l'obbligo nei confronti di un'altra persona, definita committente,...
Aziende e Imprese

Come capitalizzare un'azienda

L'imprenditore viene definito come la persona fisica o giuridica che esercita professionalmente un'attività economica organizzata per la fabbricazione o lo scambio di beni e servizi. Tutti gli imprenditori vengono assoggettati ad un particolare Statuto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.