Come creare un buon portafoglio di investimento

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un portafoglio di investimento, detto anche "asset", è l'insieme delle attività finanziarie volte a trarre il massimo profitto da un investimento. In questa guida scopriremo come creare il miglior portafoglio di investimento. Bisogna però tenere presente che non esiste il portafoglio perfetto. Seguire soltanto la logica del guadagno più alto porta spesso a generalizzazioni errate e perdite ingenti. Il portafoglio ideale è quello creato sulle proprie esigenze. Il primo passo è quindi studiare la situazione finanziaria di partenza per capire cosa si adatta meglio alle condizioni correnti. Poi si devono definire gli obbiettivi, analizzando il grado di rischio dei singoli investimenti. Consapevoli di questi due punti fondamentali, vediamo qui di seguito come creare un buon portafoglio di investimento adatto alle nostre esigenze personali.

27

Occorrente

  • Computer con connessione a Internet
  • Competenze finanziarie ed economiche
37

Fondi base

Per creare un buon portafoglio di investimento, innanzitutto si deve acquistare un'alta quota percentuale di fondi detti di base. Questi costituiranno la colonna vertebrale della nostra strategia di investimento. Non tutti i tipi di fondi sono però idonei, quindi vanno scelti oculatamente. I fondi base possono essere sia azionari che obbligazionari, purché siano stabili e a basso rischio. Devono inoltre essere caratterizzati da un'elevata capitalizzazione e da un forte bilanciamento tra distinte tipologie di strumenti finanziari. Consigliamo di scegliere fondi base molto diversificati, sia per settore che per posizione geografica.

47

Fondi di supporto

Quando abbiamo costruito la struttura base del portafoglio, possiamo completarne la creazione implementando dei fondi detti di supporto, i quali occupano la parte intermedia del portafoglio di investimento. I fondi di supporto hanno il compito di accrescere il capitale e incrementare la varietà e la diversificazione dell'investimento, diminuendone la volatilità. Possono essere fondi con un patrimonio gestito abbastanza contenuto.

Continua la lettura
57

Fondi speciali

Infine, la cima del portafoglio di investimento sarà occupata dalle quote investite in fondi speciali. Questo tipo di fondi è costituito da titoli con un elevato grado di rischio. Per questo, i fondi speciali devono avere un perso minore nel nostro portafoglio rispetto alle altre tipologie di investimenti viste in precedenza. Un ottimo esempio di fondi speciali sono i fondi relativi ai metalli preziosi. Poiché presentano un alto livello di rischio, dobbiamo diversificare notevolmente gli investimenti nei fondi speciali. Affinché la diversificazione sia effettiva, però, ricordiamo che non deve sussistere nessuna correlazione fra le attività del portafoglio di investimento. Concludendo, seguendo i semplici consigli di questa guida riusciremo a creare un solido portafoglio di investimento. Mantenendo una strategia diversificata e attenta, con i ricavi derivati dagli investimenti si potranno realizzare sogni e desideri inaspettati!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le attività meno rischiose devono essere sempre in percentuale maggiore rispetto alle attività più rischiose
  • Se non si è esperti, si raccomanda di affidarsi a un professionista del settore finanziario e bancario per consigli sui migliori titoli su cui investire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un portafoglio

Un portafoglio è, solitamente, composto da più titoli finanziari caratterizzati da diverse caratteristiche, una di queste è il rendimento. Ovviamente il rendimento di un portafoglio non è dato dalla somma dei rendimenti dei singoli titoli che lo compongono....
Finanza Personale

Come calcolare il rischio di un portafoglio costituito da due titoli

Quando si investe del denaro in obbligazioni e azioni è di fondamentale importanza essere a conoscenza del fatto che non si ha alcuna certezza su quello che sarà il rendimento finale. Il campo dell'economia è davvero molto vasto e nessuno, nonostante...
Finanza Personale

Guida ai tipi d'investimento finanziario

Il mercato finanziario è molto complesso e le possibilità di investimento sono tante: azioni, obbligazioni, fondi comuni, polizze ed altro ancora. Per cui, scegliere un investimento è sempre più difficile, soprattutto per chi non è competente in...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento

Quando si è in grado di possedere gli strumenti per attuare delle forme di investimento in beni o capitali, ci si orienta verso quelle più idonee a garantire una resa in termini percentuali, del capitale investito. Ma per valutare la forma di investimento...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento medio di un investimento

Dovete calcolare il rendimento medio di un investimento che avete fatto, ma non sapete come fare?In questa guida vi aiuterò a calcolare il RENDIMENTO di un investimento. Le nostre fonti di rendimento possono includere i dividendi, i rendimenti di capitale...
Finanza Personale

Come si calcola la duration di un portafoglio di titoli

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che ci porterà a capire come si calcola la duration di un portafoglio di titoli La "duration" di un portafoglio di titoli è costituita primariamente, dalla durata media finanziaria...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento con Excel

Quello del rendimento di un investimento è un calcolo finanziario utilizzato per misurare in modo in cui viene investito il denaro, allo scopo di guadagnarne ancora di più. Per calcolare il rendimento di un investimento, bisogna dividere i guadagni...
Finanza Personale

Come determinare la frontiera efficiente di un portafoglio

La matematica, si sa, è una materia non particolarmente amata dalla maggior parte delle persone. Uno degli argomenti più ostici è costituita dalla frontiera efficiente, che è determinata nel piano cartesiano avente il rischio in ascissa e il rendimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.