Come controllare on line la data di risoluzione di un contratto di locazione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alla Facoltà di Economia o Giurisprudenza non può assolutamente mancare il corso relativo al diritto privato, veramente complesso da seguire. Tale materia richiede ad esempio di sapere un numero piuttosto elevato di norme giuridiche e le varie tipologie di contratti. Per quanto riguarda quest'ultimi, è importante conoscere bene le caratteristiche fondamentali della locazione. Tale accordo contrattuale prevede che una parte (locatore) si obbliga a far utilizzare ad un altro soggetto (conduttore) un fabbricato/immobile per un certo tempo, in cambio di uno specifico corrispettivo. Il codice civile disciplina tanto le principali obbligazioni a carico del locatore (come la consegna del bene in buono stato di manutenzione e la garanzia del suo godimento pacifico) quanto le obbligazioni del conduttore (quali il pagamento del canone mensile e l'impiego del bene ricevuto secondo la diligenza del buon padre di famiglia). Si desidera conoscere il giorno di chiusura del contratto, ma non lo si ricorda e non vengono trovati i documenti chiarificatori? Il presente tutorial sul diritto privato viene in ausilio, spiegando come controllare on line la data di risoluzione di una locazione. Dal sito web ufficiale dell'Agenzia delle Entrate è possibile verificare sia la chiusura naturale dell'accordo contrattuale sia quella eventualmente anticipata. Vediamo quindi come bisogna procedere nella maniera corretta.

27

Occorrente

  • PC con connessione ad Internet
  • Registrazione nel sito web ufficiale dell'Agenzia delle Entrate
  • Password e codice PIN rilasciati dall'Agenzia delle Entrate
37

Entrare nella sezione "Pagamento Registro Web"

Per controllare on line la data di risoluzione di un contratto di locazione, bisogna innanzitutto accendere il computer ed aprire il browser web preferito (come Internet Explorer, Mozilla Firefox o Google Chrome). Nella barra degli indirizzi posizionata in alto, scrivere il portale web ufficiale dell'Agenzia delle Entrate (http://www.agenziaentrate.it). Una volta entrati nella homepage, occorre digitare il proprio codice fiscale e la password sulla destra in alto. Premendo sulla dicitura "Ok", ci si troverà nella Home dei Servizi. Qui è presente sulla sinistra un menù con varie opzioni possibili, tra le quali si deve selezionare la prima (Strumenti). Adesso è necessario procedere con la ricerca della voce "Contratti di locazione". Sulla destra esistono due strumenti possibili, ovvero "Locazioni web" e "Pagamento Registro Web". Bisognerà cliccare su quest'ultimo, dopo aver letto tutte le informazioni.

47

Selezionare l'accordo contrattuale da verificare

A questo punto comparirà una nuova pagina, la quale consente di effettuare due possibili scelte. Precisamente si tratta delle voci "Richieste salvate" e "Contratti presenti in A. T.". Alla destra di quest'ultima dicitura bisogna fare click sul pulsante "Visualizza". In questa maniera, ci si troverà all'interno di una pagina riportante i contratti di locazione stipulati fino a quel momento. Dopodiché occorre identificare l'accordo contrattuale del quale si desidera verificare la data di risoluzione. Le voci di riferimento da utilizzare sono Ufficio, Anno, Serie, Numero, Sottonumero, Data di registrazione e Controparte per la stipula. Una volta individuato, basterà selezionarlo tramite il mouse. Assicurarsi ora che risulti spuntato il cerchietto affianco la riga del contratto di locazione interessato.

Continua la lettura
57

Recarsi nell'opzione "Annualità successiva" ed impostare i parametri

Sulla parte bassa compariranno diverse azioni possibili con la voce "Annualità successiva" impostata automaticamente. Quest'ultima indicherà il procedimento necessario per il pagamento delle imposte delle annualità seguenti. Tale azione non viene però consentita quando il contratto di locazione risulta già sciolto. Prima di cliccare sul tasto "Ok" a fianco alla dicitura "Annualità successiva", assicurarsi che ogni parametro risultino impostati in modo corretto. L'accordo contrattuale verificato risulta chiuso? Verrà mostrato l'avviso "Operazione non consentita: contratto risolto in data XX/YY/ZZZZ" (ad esempio il 30/3/2018). Per uscire, basterà cliccare sul pulsante "Uscita" collocato in alto a destra. A questo punto non rimane che chiudere il browser web adoperato e spegnere il computer. Ecco quindi illustrato come controllare on line la data di risoluzione di un contratto di locazione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come controllare il saldo Postepay on line

Poste Italiane rilascia da anni una carta prepagata non collegata ad un conto corrente. Chi desidera la Postepay non deve, quindi, possedere necessariamente un proprio conto corrente postale. Questo è uno dei motivi per cui molte persone, soprattutto...
Finanza Personale

Come comportarsi con il recesso anticipato di un contratto di locazione

In questa breve guida che svilupperemo nei tre passi che seguiranno l'introduzione che state leggendo in questo momento, ci occuperemo, come indicatovi anche attraverso il titolo della guida, di spiegarvi come comportarsi con il recesso anticipato di...
Finanza Personale

Come compilare il modello F23 per il rinnovo del contratto di locazione

Il modello F23 è un modello da compilare per il pagamento di tasse, imposte e tributi da parte del contribuente all'Agenzia delle Entrate. Il modello F23 è il modello che deve essere compilato nei casi di rinnovo del contratto di locazione. In questa...
Finanza Personale

Come sottoscrivere BTP Italia on line

I BTP Italia sono dei buoni del tesoro emessi con scadenza a tre, cinque, dieci, quindici e trent'anni. Si tratta di obbligazioni con pagamenti semestrali con capitale rimborsato a scadenza, il cui taglio minimo è di 1000 euro. I BTP forniscono agli...
Finanza Personale

Come fare un bonifico on-line con FINECO bank

Fare un bonifico su internet è una procedura abbastanza facile però spesso, specialmente all'inizio, si potrà fare fatica a causa della poca esperienza nel settore oppure alla conoscenza scarsa delle procedure dentro al sito relativo. Con tale guida,...
Finanza Personale

Come compilare e stampare on line un bollettino postale

Almeno una volta la mese dobbiamo pagare le bollette, recandoci negli uffici postali. Il più delle volte siamo gia' provvisti dei relativi bollettini, altre volte invece dobbiamo stamparli prelevandoli dal sito dell'ente in questione. Vedremo in questo...
Finanza Personale

Come fare un bonifico con Bancoposta on line

Negli ultimi anni con l'avvento di internet in quasi tutte le case degli italiani, moltissimi servizi sono diventati alla portata di tutti; quello che prima necessitava di lunghe file agli sportelli di banche e poste, ora si può fare comodamente con...
Finanza Personale

Come Ottenere L'Elenco Dei Contratti Di Locazione Stipulati

Qualora tu, in questi ultimi anni, abbia stipulato o rinnovato dei contratti di locazione, oppure voglia semplicemente avere un prospetto riepilogativo dei contratti di locazione, tieni presente che potrai farlo senza nessun tipo di problema, utilizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.