Come controllare le Partite Iva Intracomunitarie

Tramite: O2O 28/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'obbligo di presentare domanda di inizio attività richiedendo l'autorizzazione alle operazioni intracomunitarie è rispettato dai soggetti che effettuano cessioni o acquisti di beni, prestazioni di servizi fornite o ricevute da e verso la Comunità economica Europea. Ciò accade sulla base del D. I. 78/2010 per cui i soggetti autorizzati devono necessariamente essere registrati in un archivio pubblico e consultabile. In questa guida vedremo come controllare facilmente le partite IVA intracomunitarie.

26

Occorrente

  • collegamento internet
  • numero partita iva da controllare
36

Come verificare l'idoneità di una società o ditta

Per verificare che la società, o la ditta, con la quale stiamo per intraprendere una trattativa sia regolarmente iscritta l'Agenzia delle Entrate mette a disposizione uno strumento molto valido e di semplice utilizzo: il VIES. Tale strumento è consultabile attraverso la rete internet all'indirizzo del Controllo delle partite Iva comunitarie. Questo servizio, consente agli operatori commerciali di verificare la validità del numero di Partita IVA dei loro clienti o fornitori. Questa operazione, è effettuata attraverso il collegamento con alcuni sistemi discali forniti dagli stati membri dell'Unione Europea. Sul sito indicato infatti, sarà possibile reperire tutte le informazioni, in orario d'ufficio.

46

Come controllare le Partite Iva

Per effettuare il controllo delle partite IVA, come prima cosa, sarà necessario accedere al link indicato e selezionare lo stato che ospita il soggetto di cui vogliamo tener traccia e di cui si necessitano informazioni. La selezione è possibile dal menu a tendina che trovate sulla sinistra della schermata oppure cliccando sull'immagine dell'Unione Europea che si trova sulla destra della schermata, in corrispondenza dello stato che vi interessa. Sempre sul lato sarà possibile notare il menù ad espansione, il quale mostrerà ulteriori informazioni ed una casella in cui inserire il numero di Partita IVA che necessitiamo controllare. Una volta inserito il numero di partita Iva, cliccare sul pulsante "invia"; a questo punto si aprirà un pop up, su cui avremo i dati, risultato della verifica appena effettuata.

Continua la lettura
56

Siate sicuri

Nel dettaglio sarà possibile visionare il nome dello stato di riferimento e la bandiera nazionale oltre alla dicitura "codice IVA valido" con il numero della Partita IVA da inserito, la denominazione dell'azienda, l'indirizzo della sede legale, la data di inizio validità, ossia la data di apertura dell'attività e la data di fine validità, ossia di chiusura della stessa. In caso di errore di digitazione o di partita IVA inesistente avremo la dicitura "codice IVA non valido oppure codice IVA non corretto". Sfruttando tali dati potrete ovviamente venire a conoscenza di moltissimi dati riguardanti un'azienda e compiere le vostre trattative lavorative in tutta sicurezza, senza incappare in spiacevoli inconvenienti, anche dovuti alle numerose ditte truffaldine e false esistenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate il VIES per affrontare gli affari con serenità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Pro-rata Di Detraibilità Iva

L'Iva, che è l'imposta sul valore aggiunto, è una forma di tassazione indiretta che va a colpire i trasferimenti di ricchezza prodotta da servizi e beni intermedi oppure finali. Essa è una norma di recepimento di una direttiva comunitaria. Ai fini...
Aziende e Imprese

Come verificare la partita iva nazionale

Con questa guida vogliamo illustrare come verificate la partita iva nazionale eseguendo pochi e semplici passaggi. Ricordiamo che Partita Iva deve essere aperta solamente qualora qualcuno svolga l'attività di consulente o libero-professionista. Questo...
Aziende e Imprese

Come trovare online la partita IVA di un’azienda

La partita iva di un'azienda equivale, in poche parole, a ciò che è il codice fiscale per un privato cittadino. Essa viene rilasciata dall'Agenzia delle Entrate nel momento in cui si avvia un'attività e serve ad identificare un'impresa ai fini del...
Aziende e Imprese

Metodi di verifica della validità di una partita IVA

Come vedremo nel corso di questa guida, la partita Iva (rilasciata dall'agenzia dell'entrate), è una peculiare sequenza di numeri, ovvero un insieme di cifre, idonee ad identificare in modo univoco l'esercente di una certa attività (ad esempio un commercialista,...
Aziende e Imprese

Come effettuare lo scorporo dell'IVA

Ti è mai capitato di andare al supermercato o in un qualsiasi negozio, e chiederti quanta IVA c'è all'interno del prezzo di vendita di un bene, di un servizio? Non saresti curioso di sapere quanto costerebbe quel bene se l'IVA non esistesse? Bene, io...
Aziende e Imprese

Come scorporare l'IVA da un importo totale

Per chi ha la partita IVA, può essere sicuramente utile se non addirittura necessario, riuscire a risalire al prezzo originale di un articolo, prima dell'applicazione dell'IVA per poterlo eventualmente acquistare correttamente, secondo dei calcoli corretti....
Aziende e Imprese

10 cose da valutare prima di aprire partita IVA

Molto spesso i benefici di una partita IVA vengono superati dai lati negativi della stessa. Con la nuova legge di Stabilità sopratutto i giovani dovrebbero decidere accuratamente prima di aprirne una poiché proprio per gli under 30 i rischi sono non...
Aziende e Imprese

Come aprire una partita IVA per giovani

Oggi per i giovani ci sono delle nuove opportunità per inserirsi nel modo del lavoro con una professione autonoma; infatti, per loro è stata istituita una Partita Iva specifica che gli consente di ottenere anche una serie di agevolazioni rispetto a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.