Come controllare le bollette on line

Tramite: O2O 23/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte ci sarà capitato di non ricordare se avevamo già effettuato o meno il pagamento di una bolletta? E quante volte, allo stesso modo, volevamo accertarci di un pagamento ma non siamo riusciti a trovare nè la bolletta nè la ricevuta dell'avvenuta operazione? Purtroppo, in un mondo così frenetico, questi piccoli inconvenienti possono capitare molto spesso ma c'è una soluzione: sostituire le bollette cartacee con quelle digitali risparmiando anche il piccolo contributo per l'invio della bolletta e anche del tempo prezioso. Come? Ci basterà proseguire nella lettura di questa guida: nel breve testo di seguito infatti vi illustreremo nel dettaglio come controllare le bollette on line.

27

Occorrente

  • Credenziali di accesso siti gestori erogatori di servizi (acqua, luce, gas, linea telefonica ecc.)
  • Connessione internet
  • Richiesta bolletta digitale
  • Bolletta cartacea con dati utente
  • Pc
37

Registrarsi al sito internet del gestore

La prima cosa da fare per controllare le bollette on line è averne a portata di mano una del nostro gestore telefonico o di qualsiasi altro servizio erogato (elettricità, gas, connessione internet, ecc.): questa ci permetterà di reperire tutta una serie di dati che ci verranno richiesti al momento della registrazione. Infatti, per poter controllare le bollette on line, sarà necessario effettuare questa operazione al sito internet di riferimento del gestore erogatore del servizio. Colleghiamoci, dunque, alla home interessata e cerchiamo la voce "registrati": dovremo scegliere un username (solitamente il nostro indirizzo mail) e una password che scriveremo su un foglietto in modo da non scordarli.

47

Fornire tutte le nostre generalità

Per procedere con la registrazione dovremo fornire alcuni dettagli necessari come, ad esempio, il nostro codice cliente o il numero di posizione che troveremo sicuramente sulla bolletta cartacea. In più ci verranno richieste le nostre generalità: compiliamo tutto con cura inserendo i dati corretti. Una volta registrati al sito internet del gestore, acquisiremo la possibilità di entrare nell'area clienti dove potremo controllare tutto ciò che riguarda la nostra utenza: solitamente per rendere attiva la registrazione ci viene inviato un link tramite e- mail, su cui dovremo cliccare per confermare.

Continua la lettura
57

Controllare lo stato dei pagamenti

Accedendo all'area clienti possiamo, inoltre, non solo controllare le bollette e le fatture on line ma anche pagarle direttamente da pc tramite carta di credito o attraverso gli altri metodi di pagamento accettati. Possiamo controllare lo stato dei pagamenti o verificare se ci sono eventuali fatture insolute: inoltre possiamo richiedere di non ricevere più le bollette cartacee ma scegliere esclusivamente la modalità digitale. Così facendo, avremo la possibilità di non dimenticare il pagamento di qualche bolletta e tenere tutto sotto controllo tramite un pc, uno smartphone o un tablet e la connessione internet.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Trascrivere su un foglietto i dati di accesso al sito dell'ente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come controllare la bolletta Eni

Se siamo un' azienda, una delle prime cose che dobbiamo fare per tenere sotto controllo i vari costi, è quella di controllare alla perfezione tutte le varie bollette che ci arrivano. Operando in questo modo riusciremo a capire il consumo totale dei dispositivi...
Richieste e Moduli

Come controllare lo stato della richiesta disoccupazione Inps

Andando sul sito dell’INPS è possibile vedere lo stato della domanda di disoccupazione. Se, in sostanza, la pratica è stata acquisita, esaminata o se è stata liquidata dall'ente previdenziale. Attualmente i tempi dell'esito sono di breve durata....
Richieste e Moduli

Come controllare online il telepass e scaricare le fatture

Chi viaggia spesso in autostrada, spesso sceglie di usare il Telepass, noto sistema di riscossione automatica del pedaggio autostradale gestito da un'azienda italiana. È però bene controllare regolarmente i vari movimenti ed è possibile farlo comodamente...
Richieste e Moduli

Come controllare online e scaricare le fatture del telepass

Fino a diversi anni fa, quando ci si immetteva sulla tangenziale o sull'autostrada, il problema maggiore era subirsi le lunghe file al casello, dovute soprattutto agli orari di punta nelle ore di inizio lavoro che in quello di fine, ma ovviamente anche...
Richieste e Moduli

Come fare un vaglia postale

Il vaglia postale è un particolarissimo servizio offerto dall'Azienda di Poste Italiane. Questa pratica consente di far recapitare una determinata somma di denaro ad un altra persona, anche nel caso in cui sia sprovvista di un conto corrente bancario...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di residenza

Il certificato di residenza è un documento attestante la residenza in un determinato comune. Viene rilasciato dall'ufficio anagrafe del comune cui si risiede. Il certificato di residenza ha una validità di sei mesi a partire dalla data di emissione....
Richieste e Moduli

Come pagare la bolletta Enel

Pagare le bollette alla fine del mese può essere un compito faticoso e un dispendio di tempo ed energie. Per fortuna l'Enel ci mette a disposizione diversi metodi di pagamento e ciascuno potrà scegliere quello che gli è più comodo e conveniente....
Richieste e Moduli

Come iscriversi all'INPS

L'INPS è un'ente piuttosto importante nel nostro paese, soprattutto per quanto riguarda il versamento dei contributi per la propria pensione, e per riceverla nel momento in cui si finirà la propria attività lavorativa.L'iscrizione all'INPS è obbligatoria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.