Come controllare il saldo punti patente

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per i guidatori è importante tenersi sempre aggiornati circa lo stato del saldo dei punti della propria patente di guida. Se sono stati detratti dei punti oppure se siamo riusciti a riguadagnarne alcuni, comunque è uno stato da controllare e monitorare per poterlo gestire al meglio ed evitare brutte sorprese. La patente a punti è comunque un meccanismo molto semplice, basterà solo tenersi sempre informati. Infatti, così come si può incappare in penalità e detrazione di punti in caso di violazione del codice della strada, è possibile anche recuperare i punti persi, in alcuni casi seguendo dei corsi oppure mantenendo una buona condotta su strada nei due anni a seguire dopo una detrazione. Siete curiosi di sapere come? Allora mettetevi comodi, leggete questa guida e scoprite come controllare il saldo punti patente.

25

Per controllare il saldo punti della propria patente di guida il procedimento è molto facile. La prima cosa da fare è effettuare la registrazione al portale dedicato al monitoraggio e alla gestione del proprio storico di guida chiamato "il portale dell'automobilista". Si tratta di un portale, realizzato in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, davvero completo e ricco di informazioni circa le nuove leggi, le scadenze e tutto ciò che è essenziale sapere in quanto guidatori. La registrazione è totalmente gratuita e assolutamente facile da completare: vi basterà fornire i dati richiesti e il gioco è fatto.

35

Dopo essersi registrati sul sito vi basterà accedere al vostro nuovo account e cliccare sulla sezione "La mia scheda". Si tratta di un vero e proprio database dove troverete molteplici informazioni che vanno anche oltre il saldo punti, come ad esempio avvisi circa l'assicurazione auto, verificare la classe di appartenenza di un veicolo e così via. Una volta effettuato l'accesso nella propria scheda personale dovrete cliccare su "documenti di guida". Ecco, adesso, visualizzerete il vostro saldo punti e, cliccando su "estratto conto", avrete visione di tutto lo storico della vostra patente a punti.

Continua la lettura
45

Qualora non siate esperti di tecnologia o semplicemente non avete intenzione di iscriversi sul portale dell'automobilista, è stato abilitato anche un numero da chiamare per poter sapere il saldo della propria patente di guida. Il numero da chiamare è 848-782782. Chiamando (a pagamento), vi saranno richiesti alcuni dati come, ad esempio, la vostra data di nascita ed il numero della vostra patente di guida. Una volta forniti i dati vi verrà comunicato il vostro saldo punti.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come presentare il Mod. F24 a saldo zero

Il nome fa un po' paura, visto che sembra quello di un aereo da guerra. Ma per fortuna non è così. Quando si parla di Modello F24 a “saldo zero”, ci si riferisce al fatto che il totale dei pagamenti (gli “importi a debito”) è pari a quello...
Richieste e Moduli

F24 a saldo zero: 5 cose da sapere

Per la maggior parte delle imposte e dei pagamenti tributari in Italia è utilizzato il modello F24, un documento standard che consente di facilitare la difficile e complessa operazione del pagamento delle tasse. A seconda del versamento da effettuare...
Richieste e Moduli

Rinnovo della patente: come risparmiare

In questo articolo vogliamo proporvi un argomento molto utile ed anche gettonatissimo, in internet, e cioè quello di capire come effettuare nel modo corretto il rinnovo della patente di guida, ma nello specifico vogliamo farvi sapere come poter risparmiare....
Richieste e Moduli

Come rinnovare la patente nautica scaduta

La patente nautica è quel documento che dà l'autorizzazione di potere comandare e condurre dei mezzi di navigazione dopo avere superato degli esami. Deve essere rinnovata ogni 10 anni, oppure ogni 5 se al momento del rilascio il titolare della patente...
Richieste e Moduli

Come richiedere il duplicato della patente

Eccoci qui per cercare di capire per bene, come e cosa fare per poter richiedere il duplicato della propria patente.Cercheremo di realizzare il tutto attraverso delle procedure davvero molto semplici e veloci. Possiamo proprio iniziare con il dire che...
Richieste e Moduli

Come controllare la bolletta Eni

Se siamo un' azienda, una delle prime cose che dobbiamo fare per tenere sotto controllo i vari costi, è quella di controllare alla perfezione tutte le varie bollette che ci arrivano. Operando in questo modo riusciremo a capire il consumo totale dei dispositivi...
Richieste e Moduli

Come controllare le bollette on line

Quante volte ci sarà capitato di non ricordare se avevamo già effettuato o meno il pagamento di una bolletta? E quante volte, allo stesso modo, volevamo accertarci di un pagamento ma non siamo riusciti a trovare nè la bolletta nè la ricevuta dell'avvenuta...
Richieste e Moduli

Come controllare lo stato della richiesta disoccupazione Inps

Andando sul sito dell’INPS è possibile vedere lo stato della domanda di disoccupazione. Se, in sostanza, la pratica è stata acquisita, esaminata o se è stata liquidata dall'ente previdenziale. Attualmente i tempi dell'esito sono di breve durata....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.