Come Contabilizzare I Ricavi Delle Agenzie Di Pubblicità

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Quando si ha un'agenzia di pubblicità solitamente bisogna saperne controllare la contabilità. Questo compito però non risulta essere sempre facile per tutti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter contabilizzare nella maniera corretta i ricavi delle agenzie di pubblicità.

27

Occorrente

  • Calcolatrice
  • Carta e penna
37

Innanzitutto per poter capire al meglio le specificità che presenta la contabilizzazione delle operazioni poste in essere dalle agenzie pubblicitarie è opportuno riconoscere i tratti essenziali del contratto di agenzia pubblicitaria. In particolare, il contratto in parola racchiude l'accordo mediante il quale un'azienda incarica un'impresa specializzata in tecnica pubblicitaria, di pianificare e realizzare una o più campagne di comunicazione aventi lo scopo di pubblicizzare la propria immagine e i propri prodotti.

47

Pertanto appare evidente come il rapporto in questione si articoli in diverse fasi. La fase progettuale ha per oggetto la programmazione della campagna pubblicitaria. La seconda fase presenta invece quale oggetto la creazione della campagna. La terza fase prevede infine la diffusione della campagna medesima attraverso l'utilizzo dei mezzi di comunicazione prescelti (come ad esempio giornali, cartelloni pubblicitari, spazi pubblicitari, internet, radio, televisione).

Continua la lettura
57

Il compenso che spetta all'agenzia di pubblicità per la prestazione professionale offerta è denominato commissione di agenzia. Quest'ultimo solitamente si calcola come percentuale del billing, ossia la somma totale del costo pubblicitario che deve sostenere l'agenzia per conto di un cliente. Vi sono però alcune situazioni nelle quali la commissione di agenzia è costituita da un unico compenso per tutta la campagna pubblicitaria.

67

Gli aspetti contabili dell'attività pubblicitaria cambiano in relazione a quale delle predette modalità viene determinata la commissione: infatti, nel caso in cui questa è commisurata percentualmente al billing, la stessa matura nel momento in cui viene lanciata la campagna pubblicitaria. Nel caso in cui invece la commissione sia costituita da un compenso fisso stabilito su base periodica (solitamente annuale, ma esistono casi in cui il periodo di riferimento è una frazione oppure un multiplo dell'anno solare) la contabilizzazione dei ricavi da parte dell'agenzia dovrà essere valutata a seconda dei diversi casi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come contabilizzare le rettifiche alle vendite

Tra le poste di bilancio maggiormente rappresentative di un'impresa deve essere senza dubbio annoverata, nel conto economico, la voce "Ricavi di vendita" facente parte del gruppo A- Ricavi della produzione, del conto, che accoglie i componenti positivi...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare i corrispettivi giornalieri

In questa guida vi spiegherò come contabilizzare i corrispettivi giornalieri. Per chi non lo sapesse i corrispettivi non sono altro che i ricavi al netto dei commercianti. Su questi ricavi detti corrispettivi non esiste l'obbligo di emissione della fattura....
Aziende e Imprese

Come contabilizzare gli anticipi a fornitori in valuta estera

Un pagamento in anticipo è quello dato al venditore prima che venga consegnato il bene o il servizio. Può essere parziale o intero a seconda degli accordi. Attraverso questa breve guida vedremo come bisogna procedere per contabilizzare correttamente...
Aziende e Imprese

Come calcolare e contabilizzare l'accantonamento Tfr

Il TFR, acronimo di Trattamento di Fine Rapporto, consiste in una liquidazione o buonuscita, maturata dal lavoratore dipendente presso un unico datore di lavoro e pagato al termine del rapporto lavorativo dal proprio sostituto. Essenzialmente il trattamento...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare l'Indennità per licenziamento illegittimo

Il licenziamento di un dipendente è da sempre alla base nel mercato del lavoro. Che sia giusto o sbagliato, a volte può essere necessario, altre volte ingiustificato. Una branca particolare della materia è quella che riguarda quello "illegittimo" ovvero...
Aziende e Imprese

Come stipulare un contratto di sponsorizzazione e pubblicità

Se avete la necessità di fare pubblicità alla vostra società, azienda, o ad una semplice attività lavorativa, dovrete sottoscrivere un contratto di sponsorizzazione e pubblicità. In questo modo avrete la certezza di fare pubblicità alla vostra attività...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare Le Spese Per Salari E Stipendi

Una delle categorie di scritture contabili che produce, sicuramente, delle maggiori problematiche è quella riguardante le modalità per la contabilizzazione degli emolumenti da corrispondere ai lavoratori dipendenti. La finalità di questa semplice ed...
Aziende e Imprese

Come valorizzare e contabilizzare Immobilizzazioni in corso di costruzione

in questa semplice ed esauriente guida servirà vi forniremo tutte quante le informazioni necessarie su valorizzare e contabilizzare delle immobilizzazioni in corso di costruzione. Una delle modalità attraverso le quali un'azienda può entrare in possesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.