Come conoscere il proprio ID Paypal

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con l'avanzare della tecnologia, grazie a internet, ai siti commerciali e alla possibilità di acquistare on line, è nata una serie di metodi di pagamento sicura per proteggere i propri conti bancari. Leader nel settore in tutto il mondo è il metodo Paypal, che permette di acquistare qualsiasi cosa su internet avendo garantita la massima sicurezza. Chiunque abbia un conto Paypal, sa benissimo quanto può contare sulla affidabilità di questo metodo di pagamento. Nella seguente guida, in particolare, forniremo alcuni consigli utili e semplici su come conoscere il proprio ID Paypal quando ci si iscrive.

27

Occorrente

  • Pc o smartphone
  • Connessione internet
  • Account paypal
37

La prima cosa da fare per conoscere il proprio ID paypal, sarà certamente quella di procedere con l'iscrizione. L'iscrizione è molto semplice: dovrete entrare nel sito, cliccare sulla voce "iscrizione", scegliere lo stato (Italia, Spagna, Gran Bretagna, e così via), scegliere una username e una password che dovrete annotarvi per non rischiare di perdere, quindi confermare e passare all'inserimento dei vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo e-mail, e dati sensibili del conto bancario o della carta di credito, o entrambe).

47

Una volta effettuata l'iscrizione, dovrete procedere nel seguente modo: confermate l'iscrizione ricevendo l'email direttamente sull'indirizzo di posta elettronica che avete indicato e che sarà la vostra username per sempre. Confermate quindi entrate nel sito per cominciare a prendere un po' di dimestichezza. Anche se per entrare avete adoperato la vostra username e la vostra password, in verità il riconoscimento avviene per mezzo dell'id che viene automaticamente generato dal sistema stesso. Questo è l'ID che dovreste conoscere. Per poterlo individuare dovrete seguire queste istruzioni semplici e pratiche.

Continua la lettura
57

Entrate nel sito e loggatevi. Una volta entrati nella vostra pagina personale individuate la voce "profilo" e cliccateci sopra. Si aprirà una pagina in cui sono riportati tutti i vostri dati personali: nome cognome, indirizzo di domicilio o di residenza (in base a ciò che avete scelto di inserire in fase di iscrizione) e, sempre sulla sinistra, troverete anche la dicitura "ID" al di sotto del quale sarà elencata una stringa alfanumerica in stampatello maiuscolo che sarà proprio l'id che cercate. In questo modo, potrete conoscere il vostro ID paypal. Anche se non siete interessati a conoscere questo codice ID potrete comunque procedere con l'acquisto o la ricezione di denaro sicura on line.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di annotare nome utente, password e ID, per evitare di perdere questi dati importanti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come associare un conto bancario a Paypal

In questo tutorial vedremo come associare un conto bancario a PayPal. Quest'ultima è una società che propone servizi online di pagamento e di trasferimento di denaro mediante Internet e, oggigiorno è il metodo maggiormente diffuso per ricevere ma anche...
Finanza Personale

Come associare una carta prepagata a PayPal

Con l'avvento della tecnologia sono state introdotte e raffinate nuove tecniche e metodi in grado di poter spostare o inviare soldi da un punto indeterminato del mondo all'altro. Il servizio di Paypal ci offre proprio questo. Registrando un account è...
Finanza Personale

Come prelevare fondi da PayPal

La tecnologia ha fatto molti passi in avanti in questi ultimi anni, e ci ha permesso di velocizzare alcune procedure che prima potevano richiedere molte ore se non addirittura giorni, come ad esempio l'invio e la ricezione di denaro. Fortunatamente sono...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto PayPal anonimo

Il PayPal è uno degli strumenti di pagamento più utilizzati al mondo. Sicuro e affidabile, consente di fare acquisti online senza che i dati vengano comunicati ai venditori. Per pagare basta inserire l’indirizzo email e la password negli appositi...
Banche e Conti Correnti

Come collegare PayPal e PostePay

Gli acquisti e le vendite online sono attualmente una pratica abbastanza diffusa, in quanto consentono di gestire comodamente da casa le proprie necessità. Si può scegliere di collegare la carta ricaricabile prepagata Postepay con il metodo di pagamento...
Banche e Conti Correnti

Come richiedere e ottenere una carta prepagata Paypal

Stai pensando di prendere una carta prepagata PayPal ma non sai come richiederla? Il procedimento da seguire è semplice e intuitivo. Le cose necessarie sono poche e alla portata di tutti. Attraverso la lettura di questa guida potrai scoprire come fare...
Finanza Personale

Come attivare la carta Paypal

Il modo più sicuro per fare compere su internet è senza dubbio PayPal. PayPal ci mette al sicuro da possibile problema grazie al suo sistema di difesa all'avanguardia. Tutela l'acquirente in ogni transazione. Possiamo appellarci a PayPal ogni volta...
Finanza Personale

Come guadagnare attraverso internet e le PTC

Al giorno d'oggi tutti usano internet quotidianamente, quello che non tutti sanno è che internet offre anche la possibilità di guadagnare soldi reali in modo semplicissimo nel tempo libero! Infatti molti siti, attraverso una semplice iscrizione gratuita,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.