Come comunicare il valore dell'impresa

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Vitale, per un’impresa, è riuscire a comunicare il proprio valore a una varietà di interlocutori talmente ampia che è necessario pianificare una strategia integrata che unisca le risorse e le strategia più adeguate per ottimizzare gli sforzi ed avere un ritorno congruo. Per pianificare la comunicazione bisogna, innanzitutto, identificare l’interlocutore, il contenuto da far passare, il canale comunicativo più adeguato e il materiale necessario alla comunicazione. Le comunicazioni ai vari livelli vanno integrate il modo da garantire il controllo dell’immagine aziendale: ciò significa impostare una lista di fatti e valori chiave che vengano modulati e declinati nelle comunicazioni attraverso i vari canali e destinate ai diversi interlocutori. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come comunicare il valore dell'impresa.

26

Occorrente

  • Strategia comunicativa
  • Contenuto sul valore dell'azienda
  • Materiale comunicativo
36

Il materiale informativo

A seconda del tipo di comunicazione che si intende dare, del destinatario e degli obiettivi, verrà approntato del materiale comunicativo ad hoc. Per questa parte pratica ci si rivolgerà ad aziende specializzate che ci informeranno sulle possibilità e opportunità di realizzazione di tale materiale informativo. Il materiale può essere esposto in pubblico (manifesti, cartelloni, installazioni, totem), distribuito per una più attenta fruizione privata (volantini di ogni tipo, pieghevoli, leaflet, brochure) o comunicati in altro modo (lettera privata, comunicazione/spot radiofonico o televisivo, partnership, endorsment, testimonial). Il contenuto deve essere sempre adatto sia all'obiettivo che all'interlocutore.

46

L' obiettivo

Il contenuto deve essere sempre adatto sia all'obiettivo che all'interlocutore. Un’azienda di intimo non installerà manifesti pubblicitari che risulteranno offensivi in località in cui l’esibizione del corpo desta disapprovazione, ma punterà a comunicare la qualità di filati e tessuti utilizzati nella lavorazione.

Continua la lettura
56

L' interlocutore

Identificare l'interlocutore è la fase più importante. Vediamo un paio di esempi: se si intende rivolgere la comunicazione ad un interlocutore straniero, è necessario dotarsi di un esperto non solo nella lingua ma anche nella cultura del destinatario, che possa rappresentare l’impresa presso il partner estero, che architetti la strategia comunicativa, che insegni i codici di comunicazione e comportamento a chi svolgerà le interazioni ai vari livelli, o che presenzi alle interazioni in veste di interprete. Che la comunicazione sia uno spot pubblicitario per la tv estera o una lettera di presentazione per una futura partnership, non c’è alcuna possibilità di successo se la forma non viene ritenuta idonea dal destinatario.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per qualsiasi dubbio, consultante un esperto che saprà consigliarvi come procedere nel migliore dei modi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come valutare un'impresa con il metodo reddituale ipotizzando una vita residua dell'impresa illimitata

In questa breve e semplice guida, vi spiegherò come valutare un'impresa con il metodo reddituale ipotizzando una vita residua dell'impresa illimitata. Prima di iniziare ad entrare nel vivo della questione, dovete sapere che cos'è il metodo di reddituale....
Aziende e Imprese

Come Valutare un'impresa con il metodo patrimoniale semplice

Il metodo patrimoniale semplice è una delle tante metodologie utilizzate in finanza per stimare il valore di un'impresa. Si basa sui dati dello stato patrimoniale correttamente rivalutati. Tale metodo, quindi, differentemente dai metodi reddituali e...
Aziende e Imprese

Come Valutare Un'impresa Con Il Metodo Patrimoniale Complesso

Il metodo patrimoniale complesso rappresenta una delle tante metodologie utilizzate in finanza per stimare il valore di un'impresa. Differenziandosi dal metodo patrimoniale semplice si basa oltre che sui dati dello stato patrimoniale su elementi non considerati...
Aziende e Imprese

Come aprire un'impresa artigiana

La grave crisi ha messo in ginocchio il Bel Paese. Trovare un lavoro soddisfacente e dignitoso, in questo periodo, è un'impresa davvero ardua. Per questo motivo, ogni minima occasione viene colta al balzo. L'artigianato fortunatamente sopravvive alla...
Aziende e Imprese

Come chiudere un'impresa per pensionamento

Quando si pensa ad andare in pensione molto spesso si deve far i conti con delle leggi piuttosto mutevoli, che possono generare non pochi grattacapi. Purtroppo, infatti, le leggi in questione, soprattutto negli ultimi anni, hanno subito moltissime modifiche....
Aziende e Imprese

Come Stimare Il Valore Dell'Avviamento Utilizzando I Sovraredditi

L'avviamento rappresenta un elemento davvero importante, il quale distingue in modo sostanziale le società già avviate che lo hanno dalle imprese di nuova costituzione che ne sono sprovviste. Precisamente, si tratta di un'immobilizzazione immateriale...
Aziende e Imprese

Come vendere le azioni di un'impresa

La vita di un'impresa è caratterizzata dal verificarsi di una serie di vicende che possono avere natura ordinaria o straordinaria: tra queste ultime, vi è la modifica della compagine societaria. Nelle società per azioni, la metodologia applicabile...
Aziende e Imprese

Come comprare una piccola impresa

Considerando la crisi economica che attanaglia il nostro Paese al giorno d'oggi, l'acquisto di un bene si rivela sempre una scelta rischiosa. Soprattutto se decidiamo di comprare un'impresa, prendere decisioni in merito diventa davvero difficoltoso. Una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.