Come Comportarsi Con Un Collega Con Cui Si è Avuta Una Discussione

Tramite: O2O 16/12/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Attualmente è maggiore il tempo che si passa sul posto di lavoro rispetto a quello che si trascorre a casa con i propri familiari. Per questo motivo i colleghi possono diventare quasi persone di famiglia. Con essi può capitare di instaurare veri e propri rapporti di fiducia e confidenza reciproca. Come tutti i rapporti però può accadere che si creano delle incomprensioni e di conseguenza si ha qualche discussione. A volte in ufficio si incontra il solito "personaggio" fuori le righe con cui è difficile relazionarsi. Generalmente si fa di tutto per evitarlo; in questo modo non si rendono le giornate particolarmente stressanti. È preferibile quindi mantenere la calma, anche se qualche volta si perde la pazienza e si litiga. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su Come Comportarsi Con Un collega Con Cui Si è Avuta Una Discussione. I passi successivi saranno sicuramente di grande aiuto.

26

Gestione

Nella maggior parte dei casi litigare con i colleghi ha come unico effetto quello di innervosirsi. Inoltre, vengono insinuati dei dubbi sulle proprie capacità. Essere costretti a sopportare un'atmosfera tesa può rendere la proprie giornate di lavoro infinite. Quindi è bene imparare, nei limiti del possibile, a gestire la situazione. Vale a dire essere in grado di comportarsi con razionalità quando la discussione divampa. Bisogna scegliere le parole giuste per avere una buona convivenza. Infatti, diventa abbastanza problematica la gestione quando si reagisce in maniera scomposta e con affermazioni inadeguate.

36

Comportamento

La principale norma da stabilire in un ambiente lavorativo è quella del rispetto reciproco, tenendo anche presente le posizioni che si occupano. Generalmente i colleghi insopportabili sono quelli che hanno difficoltà a relazionarsi. Essi non sanno come comportarsi per cui è difficile capire i loro comportamenti. Se questa persone si isolano dopo una discussione è opportuno prendere l'iniziativa. Così facendo si cerca di rompere il muro che si è creato, senza voler per forza far prevalere le proprie idee su chi sta davanti. Non bisogna dar modo al collega di parlar male in giro per gli uffici. Lavorare sereni è l'obiettivo principale. A volte i momenti difficili permettono di mettersi in discussione ed insegnano tante cose.

Continua la lettura
46

Disagio

Per evitare che si verifichino dei fraintendimenti è fondamentale avere chiaro quali sono gli elementi che possono provocare il disagio. Riflettere su cosa non funziona aiuta a capire quali sono le colpe da imputare effettivamente al collega. In questo modo si riesce a comprendere ciò che è dovuto all'influenza dell'ambiente, al flusso di lavoro e quali sono le proprie colpe. È quindi importante portare alla luce ciò che disturba, ma senza lanciare accuse che a volte possono essere infondate. In alcuni casi però il silenzio può rivelarsi un'arma efficace.

56

Confronto

Quando si pensa che sia giunto il momento di confrontarsi bisogna tenere un tono di voce pacato e parlare con sincerità. Infatti, l'interlocutore spesso coglie, anche inconsciamente, un'eventuale incongruenza fra quello che si dice e ciò che si esprime. Attraverso la postura, gli ammiccamenti e l'espressione dello sguardo il corpo rivela molto più delle parole. Bisogna fare attenzione alla critica senza fare confusione tra prestazione lavorativa ed identità dell'interlocutore. Se si ritiene opportuno bisogna scusarsi con gentilezza per i modi che sono stati utilizzati. Ciò aiuterà a fare il primo passo verso la soluzione del problema.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mantenere sempre la calma
  • Cercare il confronto
  • Chiedere scusa se sono state utilizzate parole offensive
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come comportarsi con un collega invidioso

Purtroppo non è insolito, nel proprio ambiente lavorativo, il fatto di ritrovarsi accanto dei colleghi gelosi ed invidiosi. Questa continua atmosfera spiacevole può provocare delle situazioni di imbarazzo e di stress. Avvertire sempre lo sguardo altrui...
Lavoro e Carriera

Come gestire la difficile convivenza con un collega

Non c'è niente di peggio di dover affrontare una giornata di lavoro e dividere la scrivania con un collega che ci è decisamente poco simpatico. La convivenza con i colleghi non è sempre facilissima da gestire, anzi, molto spesso siamo costretti a lavorare...
Lavoro e Carriera

Come gestire un collega arrogante

In tutti gli ambienti di lavoro, soprattutto quelli in cui più persone sono costrette a condividere lo stesso spazio, è possibile assistere alla nascita di veri a propri conflitti, il più delle volte causati da sentimenti negativi come la presunzione...
Lavoro e Carriera

Come salutare un collega che lascia il lavoro

Quando si lavora insieme per tanti anni, il momento del congedo di uno dei propri colleghi rappresenta un distacco poco piacevole e spesso sofferto. Sia che una persona decida di lasciare un impiego per uno migliore, oppure che vada in pensione, abbandonare...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi quando lo stipendio viene pagato in ritardo

Un lavoratore per legge deve essere retribuito con un regolare stipendio in una data ben precisa, ma un eventuale ritardo può creargli problemi di diversa natura; infatti, il denaro oltre che per comprare il cibo, gli serve anche per pagare le utenze,...
Lavoro e Carriera

Come sopravvivere a colleghi arrivisti

Primo giorno di lavoro: aspettavate gente calorosa che vi avrebbe accolto a braccia aperte, ma ciò che vi ritrovate è un ambiente ostile e competitivo. Una delle principali cause di disagio nel mondo occidentale è lo stress da lavoro . Sebbene questa...
Lavoro e Carriera

Dare le dimissioni: 5 errori da non fare

Dare le dimissioni non è una cosa semplice. Si tratta, infatti, di una procedura che richiede molta diplomazia ed educazione, nel rispetto del contratto che si va a scindere e dei propri datori di lavoro. Se vi ritrovare a dover rassegnare le vostre...
Lavoro e Carriera

10 modi per farsi stimare dal capo

A tutti piacerebbe che il nostro impegno sul lavoro venga subito riconosciuto ed apprezzato dal capo, che rimanga colpito dal nostro lavoro a tal punto da non mettere più in discussione la fiducia e la stima che ha nei nostri confronti. Nel mondo reale...