Come compilare uno studio di fattibilità

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo studio di fattibilità è lo strumento che, attraverso l’analisi della domanda, del modello gestionale e della fattibilità finanziaria ed economica, permette di ottenere un importante miglioramento sia nell'utilizzo dei sistemi informativi, sia nell'efficienza di nuove iniziative. Seguendo questo tutorial, potrete capire come compilare uno studio di fattibilità, il quale opera sulla qualità degli interventi, facendo così diminuire l'incertezza dei progetti.
Vediamo dunque, con questa guida, come compilare uno studio di fattibilità.

26

Occorrente

  • Progetto
  • Funzioni ed obiettivi del progetto
36

I progetti

È necessario realizzare uno studio di fattibilità, per i progetti ai quali esso possa giovare un maggiore significato, per realizzare sistemi informativi, inoltre esso dovrà contenere tutte le informazioni di base e quelle utili alla formalizzazione delle offerte. In uno studio di fattibilità, il livello di approfondimento deve potergli garantire tutti gli obiettivi che esso si pone dal principio, come ad esempio consentire di stimare i costi, di individuare tutti gli eventuali rischi, di stimare un piano di massima, di individuare l'analisi della domanda e dell'offerta, ecc. Lo studio di fattibilità deve contenere anche l'analisi delle alternative, quali quelle generali e quelle specifiche da realizzare.

46

Le analisi

Quando si deve compilare uno studio di fattibilità, bisogna inoltre considerare l'analisi delle alternative progettuali, le quali dovranno essere delineate seguendo i profili tecnico funzionale ed economico finanziario, senza però tralasciare gli aspetti sociali ed ambientali. Esse permettono di avere un quadro abbastanza chiaro che consenta la scelta in base alle esigenze del contesto. Per quanto riguarda l'analisi della domanda e dell'offerta, essa è utile per individuare l'effettiva esigenza di realizzare l'opera presa di volta in volta in considerazione. Infatti, se la domanda non risulta abbastanza ampia, o non risulta essenziale, la scelta migliore rimane quella di non realizzare il presunto investimento.

Continua la lettura
56

L'identificazione

Una volta valutata l'alternativa più adeguata, è necessario identificare le attività e le funzioni da inserire, basandosi su utili informazioni per giungere infine alla fase di pre-progettazione. Risulta molto importante nello studio di fattibilità, che l'opera tenga conto della tipologia di progetto e degli eventuali problemi da affrontare. Per realizzare uno studio di fattibilità bisogna fare ricorso ad attività di breve durata, in quanto nasce l'urgenza di arrivare tempestivamente alla produzione del documento ed inoltre alla disponibilità delle informazioni da produrre. Il periodo ideale varia da uno a cinque mesi, tale decisione varia a seconda del tipo di progetto da analizzare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Roi Return On Investment

ROI è l'acronimo di "Return on Investment" che tradotto dall'inglese significa "Ritorno sull'investimento". Viene utilizzato per indicare l'indice che identifica la redditività del capitale investito. Praticamente serve per capire quanto il capitale...
Case e Mutui

10 consigli per ottenere il mutuo prima casa

Il sogno di ogni italiano è quello di avere una casa di proprietà che rispecchia le proprie idee e fantasie. Purtroppo non tutti riescono a coronare questo sogno a causa delle ingenti somme di denaro da versare, difficoltà nell'avere un lavoro fisso...
Case e Mutui

Mutuo a tasso fisso: come sottoscriverlo

L’acquisto di una casa spinge molte persone a rivolgersi a banche e società finanziarie per ottenere un mutuo utile ad affrontare l’ingente esigenza di risorse monetarie. Il mutuo è una forma di finanziamento, il cui rimborso avviene tramite rate...
Aziende e Imprese

Il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione dei debiti

Gestire un'azienda non è semplice ed in periodo di crisi lo diventa sempre meno. Molti imprenditori rischiano di dichiarare fallimento, però per evitare di raggiungere questo terribile punto, si possono intraprendere altre vie, come il concordato preventivo...
Finanza Personale

Come acquisire beni strumentali

Per beni strumentali si intendo tutti quei beni che durano nel tempo. Questi, costituiscono il lato tecnico-operativo di base e svolgono un ruolo di fondamentale importanza ai fini aziendali. Il loro valore viene ammortato, in altri termini, subisce un...
Case e Mutui

Come ottenere un mutuo

Sicuramente sia i giovani e meno giovani, decidono di creare il loro futuro anche attraverso l'acquisto di una casa (prima o seconda casa che sia). Qui comincia una difficile corsa ad ostacoli per districarsi fra tasso tan, taeg, spese pratica, ed altro...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Fabbricazione Di Carta E Cartone

La carta e il cartone sono dei materiali molto importanti per le attività quotidiane e non. Altamente riciclabili, questi materiali vengono prodotti in grosse quantità presso delle fabbriche apposite. Il mercato della carta e del cartone è un mercato...
Aziende e Imprese

Come fondare un circolo di scacchi

Si tratta di un gioco che richiede pazienza, attenzione e buone abilità strategiche. Per le sue caratteristiche, gli scacchi appassionano davvero molte persone, anche se spesso sono considerati un gioco non alla portata di tutti. In realtà, come per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.