Come compilare una ricevuta d'affitto

Tramite: O2O 22/09/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Prima di vedere come compilare una ricevuta d'affitto vediamo prima di cosa si tratta. La ricevuta di affitto o meglio chiamata anche come ricevuta di pagamento dell'affitto è una carta se non un documento che serve ad attestare o ad affermare che l'inquilino che è presente all'interno di una qualsiasi abitazione ha pagato regolarmente il costo mensile richiesto. Questa ricevuta viene consegnata dal proprietario all'inquilino stesso a seguito ovviamente del pagamento. Insomma questo documento lo possiamo definire una vera e propria fattura o ricevuta che attesti il pagamento. Ovviamente ricordiamo sempre che è incarico dell'inquilino ricordare al proprietario di lasciare questo documento molto importante. Vediamo di seguito come si compila.

25

Occorrente

  • Marca da bollo
  • Codice fiscale
  • Foglio d'affitto
35

Gli elementi

È molto importante acquistare un blocco di documenti per quanto riguarda appunto ogni singolo foglio di affitto che lo possiamo trovare o all'interno di una cartoleria o anche all'interno di un tabacchino. Inoltre, per compilare questo documento ci occorreranno dei dati come ad esempio i nostri dati anagrafici, la casuale di pagamento e soprattutto il periodo del pagamento quindi il mese, il tipo di immobile nel quale soggiorniamo, l'indicazione dell'affitto stipulato all'interno del contratto, la somma chiesta dal proprietario ed infine la data e la firma sia del proprietario che dell'inquilino.

45

I dati

Per quanto riguarda i dati anagrafici da inserire basta soltanto il nome e cognome, indirizzo dell'ubicazione, codice fiscale del proprietario e nome e cognome dell'inquilino. Mentre, per la causale del pagamento bisogna semplicemente scrivere pagamento mensile affitto o saldo canone mensile dell'affitto. Il tipo di immobile come abbiamo detto prima va specificato se è un tipo di negozio o un appartamento. L'ammontare sta per il saldo in denaro mentre la data è quella nel momento che viene fatto il pagamento e la firma in genere tende ad essere sempre quella del proprietario. Ovviamente sotto richiesta del proprietario verrà richiesta anche una vostra firma.

Continua la lettura
55

Le copie e la marca da bollo

Vista la primaria importanza di questo documento va ricordato che va fatto in duplice copia ovvero una copia che va al proprietario di casa ed un'altra copia che rimane all'inquilino così tutti e due possono attestare che uno ha ricevuto regolarmente il pagamento mentre l'altro può attestare che ha pagato regolarmente il canone mensile voluto dal proprietario. Come tutte le ricevute dei pagamenti vi ricordiamo la marca da bollo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare una ricevuta fiscale per prestazione di lavoro autonomo

Come vedremo nel corso di questa guida, lo svolgimento di un lavoro autonomo, se occasionale, comporta l'obbligo per il lavoratore di emettere una ricevuta fiscale (nel momento in cui percepisce il suo compenso), senza la necessità di adempiere ad altri...
Richieste e Moduli

Come ottenere il rimborso del canone d'affitto

La stipula di un contratto d’affitto, regolarmente sottoscritto e registrato, può dare origine a diverse agevolazioni. Una di queste viene concessa dall’Agenzia delle Entrate sotto forma di detrazioni d’imposta. Un'altra viene offerta dal proprio...
Richieste e Moduli

Come compilare una distinta per raccomandate

La posta tra i vari servizi, fornisce ai clienti la possibilità di inviare raccomandate con la cosiddetta “ricevuta di ritorno” ovvero la prova che il destinatario ha ricevuto la lettera. Per usufruire di questo servizio, è necessario compilare...
Richieste e Moduli

Come detrarre le spese dell'affitto

Quando si avvicina il periodo della dichiarazione dei redditi, la grande preoccupazione è quella di racimolare tutte le ricevute delle spese sostenute durante l'anno precedente, per poi metterle in detrazione. Tra queste spese possono essere messe anche...
Richieste e Moduli

Come compilare un ISEE

Il certificato ISEE è quell'indicatore che attesta l'effettiva situazione economica di un soggetto. ISEE è un acronimo che sta, infatti, per "Indicatore della Situazione Economica Equivalente". Una volta compilato, si potrà ottenere qualche agevolazione...
Richieste e Moduli

Come compilare la fideiussione per locazione

La crisi economica ha coinvolto molti paesi, inclusa l'Italia, questo fenomeno ha modificato l'atteggiamento di molti istituti di credito, sia nei confronti dell'erogazione di mutui, (attualmente applicabili anche ai giovani ed ai precari), che nei confronti...
Richieste e Moduli

Come garantire il pagamento dell'affitto

Cominciamo col dire che l'attuale situazione economica del nostro Paese ha influito molto sul mercato immobiliare che sta attraversando un periodo non eccezionale. Infatti, la maggioranza delle persone sta vivendo una situazione lavorativa sempre più...
Richieste e Moduli

Come compilare un ordine di bonifico

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come compilare un ordine di bonifico. Il bonifico non è altro che un sistema di pagamento comodo ed al tempo stesso sicuro che tutti coloro che possiedono un conto corrente in banca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.