Come compilare una nota di deposito alla commissione tributaria

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Compilare della modulistica da consegnare ad Enti Regionali o Provinciali non è sempre semplice. Spesso infatti questi documenti risultano complessi e poco comprensibili per chi si approccia a compilarli per la prima volta. Per questo motivo nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come compilare correttamente una nota di deposito alla commissione tributaria.

24

Il modello cartaceo della Nota di deposito

La prima cosa che dovrete fare sarà quella di procurarvi un modello cartaceo della Nota di deposito. Esso può essere scaricato direttamente dal sito web del Ministero delle Finanze. Una volta che avrete scaricato il documento nel vostro computer dovrete aprirlo. Proseguite scrivendo anche il nome dell'ufficio e il codice numerico dello stesso. Una volta che avrete inserito tutti questi dati dovrete passare alla compilazione della seconda pagina. In quest'ultima dovrete scrivere i vostri dati, in quanto contribuenti e persona fisica o eventualmente giuridica. Ovviamente se siete una persona fisica dovrete indicare i vostri dati personali mentre, se state scrivendo a nome della vostra azienda, dovrete scrivere i nomi di quest'ultima. Proseguite scrivendo i dati del vostro difensore. Allegate quindi al documento altri eventuali dati inerenti alla nota. Una volta che avrete completato il tutto stampate il documento. Osservando le indicazioni prescritte, sarete certi di non commettere errori nella redazione della nota di deposito.

34

Una copia della sentenza

Indicate inoltre anche la data in cui depositerete i documenti ed eseguite una breve descrizione del motivo per cui state creando la nota. Selezionate quindi dalla lista sotto-indicata gli atti e i documenti di vostro interesse, specificando sia il nome dell'atto che il suo codice numerico. Qualora fosse stata emessa una sentenza dall'eventuale udienza tenutasi dovrete riportare anche il contenuto della stessa, indicando ulteriormente anche l'organo da cui è stata emessa, la data e il contenuto della stessa. Ricordate di eseguire anche una copia di tale sentenza ed allegare la stessa alla vostra nota.

Continua la lettura
44

Il valore specifico

Se il suo valore è superiore a 2500 euro, è obbligatorio indicare il nome del difensore. Inserite quindi i vostri dati personali seguendo le indicazioni riportate all'interno della legenda "presente come ultima di sette pagine". Scrivete quindi se volete inviare il documento alla commissione Regionale, Provinciale "ovviamente del vostro comune di residenza" ecc. Specificate anche il codice della commissione a cui volete indirizzare la nota.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come compilare una nota di deposito di atti e documenti

Purtroppo nella vita non può andare mai tutto liscio e perfetto; spesso capita infatti di dover ricorrere alle Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali quando bisogna far ricorso a degli avvisi di accertamento che arrivano dall'Agenzia delle Entrate,...
Finanza Personale

Come fare ricorso contro un avviso di accertamento

Quando si parla di avviso di accertamento generalmente si intende un atto che viene emesso dalla Pubblica Amministrazione quando un soggetto non effettua il pagamento di una determinata imposta. Tuttavia è possibile fare ricorso contro un avviso di accertamento...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti deposito online

Grazie alla crisi economica ormai diffusa a livello europeo, hanno preso il sopravvento i conti deposito online. Aprendone uno si ha l'opportunità di risparmiare qualche soldo, in quanto prevedono costi di mantenimento decisamente inferiori rispetto...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di rimborso dell'IRAP

Con la grande crisi economica che stiamo attualmente attraversando, le tasse continuano ad aumentare ed i soldi a diminuire. Pertanto possiamo affermare che qualsiasi occasione di racimolare del denaro è sicuramente ben accetta da tutti. L'IRAP rappresenta...
Richieste e Moduli

Residenza fiscale: come evitare la doppia imposizione

L'Agenzia delle Entrate si serve della residenza fiscale per calcolare il valore delle imposte dovute da ogni cittadino. Chiunque abbia una doppia residenza può servirsi di alcune pratiche che permettono di evitare la doppia imposizione delle tasse....
Banche e Conti Correnti

Cos'è e come funziona l'anagrafe tributaria

L'anagrafe tributaria è una banca dati contenente tutti i dati utili al fisco per monitorare i contribuenti italiani. Istituita nel 1973, possiede oggi la maggior parte delle informazioni relative a prestiti, mutui, bonifichi bancari, assegni ecc. Ecc....
Richieste e Moduli

Come chiedere lo sgravio di una cartella esattoriale

Apriamo questa guida innanzitutto spiegando cos'è una cartella esattoriale. Una cartella esattoriale è quel documento che legittima l'agente della riscossione registra un mancato pagamento da parte di qualche contribuente di riscuotere obbligatoriamente...
Aziende e Imprese

Come iniziare il trading on line

Il trading online offre la possibilità di comprare e vendere titoli finanziari, il tutto comodamente online, dunque è possibile farlo a casa dal proprio computer. Naturalmente, tra tutti i vantaggi, quello maggiore riguarda un costo estremamente minore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.