Come compilare un ddt di reso

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fino a pochissimo tempo fa, quando venivano trasportate delle merci, occorreva necessariamente allegare una bolla di accompagnamento. Allo stato attuale, invece, si ha a disposizione una differente metodologia, la quale consente di utilizzare un cosiddetto DDT. In buon sostanza stiamo parlando di un "Documento Di Trasporto" che accompagna i carichi e le merci nel passaggio da una sede ad un'altra. Da qui, pertanto, deriva la sigla DDT. L'emissione del DDT è obbligatoria. Tuttavia questo documento di trasporto può anche essere sostituito mediante l'utilizzo di una fattura accompagnatoria. Nel caso in cui rendesse necessario effettuare un reso, allora è fondamentale allegare un DDT apposito. In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere come è possibile andare a compilare un DDT di reso in maniera estremamente agevole e veloce. Entriamo, pertanto, nel dettaglio di questo tutorial.

26

Occorrente

  • Modulo DDT
  • Merce da inviare
36

Emettere il DDT prima di avviare la spedizione

Il cosiddetto "Documento Di Trasporto" giustifica il trasferimento di un prodotto da un soggetto all'altro. Questo genere di certificazione si deve emettere prima di poter avviare la spedizione verso l'indirizzo di consegna. Sul DDT di reso è necessario andare a riportare tutti quanti i dettagli relativi all'oggetto che dovrà raggiungere il suo fruitore. Nel caso in cui non dovesse esser compilato accuratamente in ciascuna sua sezione, il Documento Di Trasporto potrebbe incontrare dei problemi durante la fase in cui avvengono dei controlli. Questo foglio si deve compilare in due copie. Una di queste copie deve rimanere in possesso di colui che invia la merce. Invece l'altra copia dovrà essere consegnata al cessionario, come accompagnamento della merce da trasportare. A questo punto possiamo vedere come dovrà essere compilato il DDT di reso, e lo spiegheremo immediatamente nel passo che segue.

46

Inserire i dati necessari

In alto a sinistra, nel foglio relativo al DTT di reso, si trovano degli specifici riquadri in cui è necessario andare ad inserire i dati personali del mittente oppure il timbro dell'azienda. In alto a destra, invece, si dovranno indicare il numero progressivo di trasporto e la data di spedizione. Alla dicitura "destinatario" è necessario aggiungere tutti quanti i dati della persona che riceverà la merce in questione. Tra l'altro è necessario indicare, con una certa precisione, la quantità e le caratteristiche dei beni che si stanno per inviare al destinatario. Nel caso in cui si dovessero riscontrare delle difficoltà nella fase di compilazione, si potrà ricorrere ad un software. Cliccando su questo link, si aprirà direttamente la schermata a video. Questo programma, in definitiva, si occuperà di aggiungere le varie informazioni al Documento Di Trasporto di reso.

Continua la lettura
56

Inserire anche la causale all'interno del DDT

Nonostante non è affatto obbligatoria, si dovrebbe inserire anche la causale all'interno del DDT di reso. Questa dovrà indicare la finalità della merce a cui si andrà ad accompagnare. Ad esempio, può essere citato se si tratta di una vendita. Questo passaggio è molto utile al fine di evitare inutili e fastidiosi fraintendimenti con gli organi preposti ai controlli. Senza causale, inoltre, si potrebbe sospettare una vendita simulata per sottrarsi alle normative fiscali. Pertanto, è preferibile aggiungere questa piccola informazione al DDT di reso. Per concludere, è buona regola andare ad indicare tutti quanti i dati del luogo di destinazione, nonché gli estremi di un documento del mittente, Questo piccolo accorgimento servirà a risalire, in modo semplice, ai responsabili in caso di possibili smarrimento oppure di danni. Vi invitiamo a leggere la sezione riservata ai consigli, in cui vi forniamo informazioni riassunte in questa breve guida. Tra l'altro abbiamo anche allegato tre siti web, nei quali sarà possibile reperire ulteriori nozioni sul DDT (una guida sintetica, le causali, un'altro tutorial pratico), nonché un video che porta la dicitura di "DDT autointestati".

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultate dei fac-simile online per avere un'idea su come compilare correttamente un DDT.
  • Fate attenzione a inserire tutti i dati necessari prima di spedire la merce al destinatario.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare un DDT in triplice copia

Con la sigla DDT intendiamo il più comune Documento di Trasporto, esso è un certificato che sostituisce la vecchia Bolla di Trasporto. Questo foglio è un atto vero e proprio che testimonia il trasferimento di una merce tra un soggetto o ente cedente,...
Richieste e Moduli

Shop online: come effettuare un reso

Oggi acquistare online è diventato molto frequente e soprattutto molto comodo perché vi permette di risparmiare tempo e, talvolta, anche del denaro. Fare shopping online, però, soprattutto se si tratta di abbigliamento, può avere i suoi svantaggi....
Richieste e Moduli

Come compilare una bolla di accompagnamento

La bolla di accompagnamento è una documentazione che viene emessa per giustificare il trasferimento di un prodotto da chi lo vende a chi lo acquista, ed essa va sempre rilasciata ad ogni trasporto. Deve essere emessa prima di consegnare la merce al...
Richieste e Moduli

Come Compilare La Certificazione Di Idoneità Dei Padrini Di Battesimo E Cresima

Battesimo e Cresima sono due tra i Sacramenti portanti della vita dei credenti cattolici e per entrambi è prevista la presenza di un padrino e/o una madrina che affianchino il battezzando o cresimando. Il loro impegno è quello di collaborare con i genitori...
Richieste e Moduli

10 consigli per compilare un bollettino postale

Il bollettino postale è un metodo di pagamento cartaceo che permette di compilare direttamente da casa un foglio con i dati relativi al pagamento, mittente e destinatario, per poi spedirlo via posta e completare il saldo. Non è difficile cadere in errore...
Richieste e Moduli

Come compilare una denuncia

Compilare e presentare una denuncia può essere obbligatorio in alcuni casi ma facoltativo in altri. La denuncia è una dichiarazione relativa ad un fatto o ad una circostanza che viene comunicata ad un ente pubblico oppure ad un'amministrazione pubblica....
Richieste e Moduli

Come compilare un ISEE

Il certificato ISEE è quell'indicatore che attesta l'effettiva situazione economica di un soggetto. ISEE è un acronimo che sta, infatti, per "Indicatore della Situazione Economica Equivalente". Una volta compilato, si potrà ottenere qualche agevolazione...
Richieste e Moduli

Come compilare il prospetto di liquidazione successione

Nel campo delle pratiche burocratiche definiamo piano di liquidazione quella dichiarazione che generalmente viene allegata ad un modulo di successione in cui si presenta in chiaro l'insieme dei tributi che sono stati già versati. Il modello di riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.