Come compilare questionario INAIL per infortunio in itinere

Di: A. N.
Tramite: O2O 08/02/2017
Difficoltà: media
15
Introduzione

Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come compilare questionario Inail per infortunio in itinere. La tutela assicurativa di tale Ente contro gli infortuni in itinere non è automatica: l'ammissione all'indennizzo per gli assicurati ha infatti bisogno di una valutazione, caso per caso delle cause e delle circostanze in cui gli eventi infortunistici si verificano. A tale situazione non poteva restare estranea l?assicurazione obbligatoria gestita dall?Inail. Vediamo insieme come procedere nella compilazione del modulo suddetto.

25

Fornire informazioni sull'infortunio occorso

Il questionario è indispensabile perché la pratica proceda in modo corretto, e deve essere compilato prestando molta attenzione. Lo dovrete compilare in tutte le sue parti, in quanto è da esso che dipende l'esito dell'istanza. Nel modulo dovrete indicare l'orario di lavoro, la data ed anche l'ora in cui è capitato l'infortunio, e se esso si è verificato durante lo svolgimento dell'attività lavorativa oppure durante il tragitto per arrivare al luogo di lavoro. Occorre dare tutte le informazioni aggiuntive, per gli incidenti lungo il tragitto: se il sinistro è capitato su una strada pubblica oppure privata, la distanza tra l'abitazione ed il posto di lavoro, se il tragitto è servito da mezzi pubblici, se si, quali sono e se coprono in modo totale o parziale il percorso, e se gli orari sono compatibili con quelli che svolge il lavoratore.

35

Chiarire dinamica incidente con testimoni

La tutela sarà attiva anche per l'utilizzo di mezzi privati. In tal caso si deve andare ad indicare, oltre alla data e l'orario in cui è avvenuto l'incidente, se si trasportavano merci o attrezzi e la dinamica dell'incidente. Sarebbe meglio aggiungere la presenza di testimoni eventuali, e se sono intervenute le forze dell'ordine. La verifica della necessità di uso di un mezzo privato viene effettuata tutte le volte, e si basa sui criteri di ragionevolezza.

Continua la lettura
45

Presentare il questionario

Una volta che il questionario è finito, l'assicurato si impegnerà a non pregiudicare i diritti di rivalsa dell'Inail. Quando saranno esaminate le risposte, l'Istituto potrà decidere se considerare i dati acquisiti sufficienti, oppure se procedere alla raccolta di altre informazioni. L'infortunato non sarà tutelato se ha effettuato una deviazioni non necessaria, oppure comunque non collegate strettamente alla sua attività lavorativa. In quest'ultimo caso, gli verrà richiesto di indicare il motivo delle soste eventuali fatte. Per il caso particolare di infortunio occorso durante la pausa pranzo, occorre accertare l'inesistenza di una mensa aziendale oppure di un luogo convenzionato con la società per cui si lavora.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare il questionario condominiale

Da quando è in vigore la riforma delle norme relative ai condomini, ogni amministratore è tenuto ad avere un registro nel quale annotare tutti i dati aggiornati riguardanti gli appartamenti dei condomini che egli amministra. Il registro in questione...
Richieste e Moduli

Come richiedere un risarcimento all'Inail

La guida illustra le procedure di accesso alle prestazioni assicurative. Ci sono sezioni specifiche che mostrano i diversi tipi di prestazioni, economica eassistenza sanitaria. Altre informazioni di carattere generale sono disponibili sul sito www. Inail....
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 ordinario

È possibile utilizzare il modello per il pagamento delle imposte sui redditi, sull'Iva, sull'Irap; sull' addizionale regionale o comunale all’Irpef; sull'imu, TASI, TARI, INAIL, ENPALS, INPDAI, sui contributi inps e i premi annessi, sulle ritenute...
Richieste e Moduli

Come compilare una denuncia

Compilare e presentare una denuncia può essere obbligatorio in alcuni casi ma facoltativo in altri. La denuncia è una dichiarazione relativa ad un fatto o ad una circostanza che viene comunicata ad un ente pubblico oppure ad un'amministrazione pubblica....
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo per il reddito di cittadinanza

Dal 6 marzo del 2019 è possibile compilare online il modulo SR 180 per la richiesta del reddito di cittadinanza che è disponibile sul sito dell'INPS. Nello specifico si tratta di 9 pagine di cui le prime quattro illustrano le normative e le modalità...
Richieste e Moduli

Come Compilare La Certificazione Di Idoneità Dei Padrini Di Battesimo E Cresima

Battesimo e Cresima sono due tra i Sacramenti portanti della vita dei credenti cattolici e per entrambi è prevista la presenza di un padrino e/o una madrina che affianchino il battezzando o cresimando. Il loro impegno è quello di collaborare con i genitori...
Richieste e Moduli

Come compilare F35 per Equitalia

Tutti i cittadini che intendono aderire alla sanatoria sulle cartelle di Equitalia, prevista dalla Legge di Stabilità devono utilizzare il bollettino F35. Vediamo in questa guida come bisogna fare per compilare questo modulo da mandare all' ufficio che...
Richieste e Moduli

Come compilare F24 per pagare l'imposta di successione

Dopo aver calcolato in autoliquidazione le varie imposte di successione, occorre comprendere come procedere al versamento necessario per il loro pagamento. Dall'anno 2017 è divenuto obbligatorio procedere ed effettuare questo versamento utilizzando il...