Come compilare la scheda carburante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La carta carburante o scheda carburante è necessaria per documentare gli acquisti di quest'ultimo effettuati presso gli impianti stradali di distribuzione. Difatti è considerata un documento fiscale che sostituisce la fattura. Successivamente andrà presentata al commercialista per un corretto conteggio delle tasse.
Questa guida illustrerà passo dopo passo diverse indicazioni per come compilare la scheda carburante.

26

Occorrente

  • Blocco di schede carburante
36

Dati

Per compilare correttamente la scheda carburante bisogna inserire nella prima parte i dati dell'azienda, la denominazione, cognome e nome, indirizzo completo ed anche il numero di partita IVA.

In seguito, bisogna inserire anche nei riferimenti periodici, il mese e l'anno relativo di riferimento.
Per terminare, inserire i dati dell'auto, quindi la targa oppure il numero del telaio.
Oltre ciò sono richiesti i dati del rifornimento, la data, l'importo erogato, chilometri percorsi, come riportati dal conta chilometri.
Non va assolutamente dimenticato di far mettere il timbro aziendale che il rifornitore dovrà siglare.
Rileggere tutte le informazioni inserite, anche più volte, per verificare sempre di averle inserite e che queste siano corrette.

46

Periodicità

La periodicità può essere mensile o trimestrale.
La scelta della periodicità della scheda carburante è indipendente da quella della liquidazione IVA.
Spetterà, infatti, al commercialista a comparare l'IVA rimborsabile della scheda carburante, con quella da pagare per le prestazioni lavorative.
In base all'uso con cui viene utilizzato il mezzo, infatti, si ha diritto ad una detrazione.
Il carburante utilizzato può essere di diversa tipo: gasolio, benzina, gas metano o gas GPL.

Continua la lettura
56

Tipo di pagamento

La compilazione della scheda carburante non è obbligatoria per le persone che usano il bancomat, carta di credito o di debito.
Questi potranno presentare l'estratto conto, in cui ciascun rifornimento è citato.
Un consiglio, però, è di compilare ugualmente la scheda carburante con tutti i dati, indicati in precedenza, al fine della detraibilità IVA che potrebbe essere messa in dubbio.
I due metodi di pagamento, contanti o carta di credito, sono considerati alternativi: bisognerà decidere quale utilizzare e mantenere la decisione nel corso del tempo.
L'unica condizione per il pagamento con moneta elettronica è che le carte di credito usate siano intestate al diretto proprietario dell'attività commerciale e che le ricevute rechino la data, il distributore e il costo del carburante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere sempre la scheda carburante in auto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

10 consigli per risparmiare senza rinunce

In tempi di crisi risparmiare è fondamentale. Bisogna arrivare a fine mese e cercare di mettere da parte qualcosa. Accantonare una certa somma di denaro, anche non cospicua, aiuta a fronteggiare imprevisti o spese extra non preventivate. La gestione...
Finanza Personale

Come tenere sotto controllo le spese

Al giorno d'oggi con la crisi economica che avanza sempre di più e con i prezzi che salgono alle stelle, è spesso molto difficile tenere sotto controllo le spese e riuscire ad accumulare una piccola quantità di denaro da utilizzare come più si preferisce....
Finanza Personale

Come richiedere la carta expert di agos

La Carta Expert di Agos è una carta di credito destinata ai clienti del gruppo commerciale specializzato nella vendita di prodotti elettronici e casalinghi e ormai diffuso in tutto il mondo.Può essere utilizzata per fare acquisti presso tutti i punti...
Lavoro e Carriera

Come compilare un giornale di cantiere

Il giornale di cantiere rappresenta un modo per contabilizzare in maniera semplice ed immediata, giorno dopo giorno, il “peso economico” del lavoro che la piccola impresa deve realizzare. Le piccole imprese, spesso e volentieri, per contabilizzare...
Richieste e Moduli

Come usufruire degli incentivi statali per l'acquisto di biciclette elettriche

Le biciclette elettriche sono dei mezzi di trasporto estremamente efficienti. Si possono sostituire a mezzi più inquinanti e costosi, e hanno una funzione doppia. Sono utilizzabili come biciclette, ma all'occorrenza, si può attivare la modalità elettrica....
Finanza Personale

Come fatturare un rimborso spese

Raggiungete i vostri clienti in auto con i mezzi o con la vostra auto? Spesso pernottate e mangiate fuori casa? La cancelleria è il vostro "pane quotidiano"? Che siate dipendenti o liberi professionisti, ogni giorno, per lavoro, affrontate delle spese...
Aziende e Imprese

Come aprire un autolavaggio

Visto che l'Italia è una delle nazioni al mondo dove c'è il maggior numero pro capite di automobili, aprire un autolavaggio potrebbe essere un'ottima intuizione. Avere un'auto pulita è per alcuni una mania, per altri un'esigenza, per questo quasi la...
Finanza Personale

Come richiedere la carta di credito Barclaycard Classic

La Barclaycard Classic è una carta da utilizzare per i pagamenti, e viene rilasciata dalla Barclays Bank. Si tratta di una carta piuttosto ambita, in quanto flessibile. Permette infatti di effettuare spese e pagamenti su un circuito Visa, ed è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.